Lucia Mirisola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lucia Mirisola (Venezia, 1º settembre 1928) è una costumista e scenografa italiana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Lucia Mirisola iniziò la sua carriera nel 1955. Nel 1960 fu assistente-scenografa e costumista nel film La dolce vita di Federico Fellini (1960). In 48 anni di attività, ha curato le scenografie della maggior parte dei film di Luigi Magni, che è stato anche suo marito, tra i quali, oltre i tre film premiati con il Nastro d'argento, anche La carbonara, Cinema, Arrivano i bersaglieri e La Tosca. Ha ricevuto il Nastro d'argento alla migliore scenografia 1978 per il film In nome del Papa Re. Ha anche ricevuto il premio David di Donatello 1989 e un Nastro d'argento per i migliori costumi per il film 'o Re e il David di Donatello 1990 per i migliori costumi per il film In nome del popolo sovrano.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Luigi Magni con la moglie Lucia Mirisola (1996)

Scenografa e arredatrice[modifica | modifica wikitesto]

Costumista[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]