Lucia Mirisola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lucia Mirisola

Lucia Mirisola (Venezia, 1 settembre 1928Roma, 23 dicembre 2017) è stata una scenografa italiana.

Premio David di Donatello per il miglior costumista 1991 per In nome del Popolo Sovrano regia di Luigi Magni

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Arrivata a Roma da Venezia frequenta il Centro Sperimentale di Cinematografia allieva del grande Pietro Gherardi. Gherardi la chiama come sua assistente nella Dolce Vita di Fellini. Nel 1956 sposa a Roma il regista Luigi Magni con il quale inizia a collaborare prima con i caroselli e poi in ogni sua opera per il cinema, per la televisione e per il teatro. Ha vinto due David di Donatello e tre nastri d'argento: 1978 Nastro d'argento migliore scenografia per In nome del Papa Re 1978 Nastro d'argento migliori costumi per In nome del Papa Re 1989 Nastro d'Argento migliori costumi per O Re 1989 David di Donatello miglior film per O Re 1991 David di Donatello migliori costumi per In nome del Popolo Sovrano

Muore a Roma il 23 dicembre 2017 e riposa accanto al marito nel cimitero monumentale del Verano. A lei e al marito dal mese di Settembre verrà dedicato un Museo a Velletri presso il Polo Espositivo Juana Romani

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Luigi Magni con la moglie Lucia Mirisola (1996)

Scenografa[modifica | modifica wikitesto]

Costumista[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

1978 Nastro d'Argento migliore scenografia per In nome del Papa Re 1978 Nastro d'Argento migliori costumi per In nome del Papa Re 1989 Nastro d'Argento migliori costumi per O Re 1989 David di Donatello miglior film per O Re 1991 David di Donatello migliori costumi per In nome del Popolo Sovrano

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]