La visione del sabba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La visione del sabba
Titolo originaleLa visione del sabba
Paese di produzioneFrancia, Italia
Anno1988
Durata94 min
Generedrammatico
RegiaMarco Bellocchio
SoggettoMarco Bellocchio
SceneggiaturaMarco Bellocchio
FotografiaGiuseppe Lanci
MontaggioMarco Bellocchio, Mirco Garrone
MusicheCarlo Crivelli
ScenografiaGiantito Burchiellaro
Interpreti e personaggi

La visione del sabba è un film del 1988, diretto da Marco Bellocchio.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Uno psichiatra viene incaricato di fare una perizia alla "strega" Maddalena che sostiene di essere nata nel 1630 ed è accusata del tentato omicidio di un cacciatore. Lo psichiatra si innamora ben presto della strega in un susseguirsi di realtà diurna e finzione notturna, con rimandi al XVII secolo e alla Santa Inquisizione.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato girato nell'estate del 1987 interamente in provincia di Grosseto. Il paese in cui si svolge la storia, mai nominato esplicitamente, è in realtà un insieme di scorci dei borghi di Pitigliano e Massa Marittima; di quest'ultima sono ben riconoscibili la piazza con la cattedrale e il palazzo Malfatti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema