Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Sesta generazione (Pokémon)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Klefki)

La sesta generazione dei videogiochi della serie Pokémon comprende i titoli Pokémon X e Y (2013) e Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha (2014).

Essa introduce un nuovo gruppo di 72 Pokémon, portando il numero totale a 721. Le creature sono state concepite da un gruppo di venti disegnatori, coordinati da Ken Sugimori e Hironobu Yoshida, e sono state approvate da un comitato di cinque responsabili[1]. Il mangaka Hitoshi Ariga venne coinvolto nel processo di creazione, e contribuì infine al design di dieci dei nuovi Pokémon[2]. L'ambientazione di Pokémon X e Y, basata sull'Europa e in particolare la Francia, ha ispirato il design di diverse creature[3].

In questa generazione è stato aggiunto un diciottesimo tipo, Folletto, aggiunto retroattivamente anche a ventidue Pokémon di generazioni precedenti: Cleffa, Clefairy, Clefable, Igglybuff, Jigglypuff, Wigglytuff, Mime Jr., Mr. Mime, Togepi, Togetic, Togekiss, Azurill, Marill, Azumarill, Snubbull, Granbull, Ralts, Kirlia, Gardevoir, Mawile, Cottonee e Whimsicott[4]. Hanno fatto inoltre la loro comparsa la megaevoluzione e l'archeorisveglio, con svariati Pokémon di generazioni precedenti, oltre a Diancie della sesta, che hanno ottenuto delle evoluzioni temporanee con un cambio d'aspetto e a volte di tipo e un incremento di statistiche[5].

Elenco dei Pokémon[modifica | modifica wikitesto]

Numero Nome Evoluzione
650 Chespin Evolve in Quilladin
651 Quilladin Evoluzione di Chespin, evolve in Chesnaught
652 Chesnaught Evoluzione di Quilladin
653 Fennekin Evolve in Braixen
654 Braixen Evoluzione di Fennekin, evolve in Delphox
655 Delphox Evoluzione di Braixen
656 Froakie Evolve in Frogadier
657 Frogadier Evoluzione di Froakie, evolve in Greninja
658 Greninja Evoluzione di Frogadier
659 Bunnelby Evolve in Diggersby
660 Diggersby Evoluzione di Bunnelby
661 Fletchling Evolve in Fletchinder
662 Fletchinder Evoluzione di Fletchling, evolve in Talonflame
663 Talonflame Evoluzione di Fletchinder
664 Scatterbug Evolve in Spewpa
665 Spewpa Evoluzione di Scatterbug, evolve in Vivillon
666 Vivillon Evoluzione di Spewpa
667 Litleo Evolve in Pyroar
668 Pyroar Evoluzione di Litleo
669 Flabébé Evolve in Floette
670 Floette Evoluzione di Flabébé, evolve in Florges
671 Florges Evoluzione di Floette
672 Skiddo Evolve in Gogoat
673 Gogoat Evoluzione di Skiddo
674 Pancham Evolve in Pangoro
675 Pangoro Evoluzione di Pancham
676 Furfrou Nessuna evoluzione
677 Espurr Evolve in Meowstic
678 Meowstic Evoluzione di Espurr
679 Honedge Evolve in Doublade
680 Doublade Evoluzione di Honedge, evolve in Aegislash
681 Aegislash Evoluzione di Doublade
682 Spritzee Evolve in Aromatisse
683 Aromatisse Evoluzione di Spritzee
684 Swirlix Evolve in Slurpuff
685 Slurpuff Evoluzione di Swirlix
686 Inkay Evolve in Malamar
687 Malamar Evoluzione di Inkay
688 Binacle Evolve in Barbaracle
689 Barbaracle Evoluzione di Binacle
690 Skrelp Evolve in Dragalge
691 Dragalge Evoluzione di Skrelp
692 Clauncher Evolve in Clawitzer
693 Clawitzer Evoluzione di Clauncher
694 Helioptile Evolve in Heliolisk
695 Heliolisk Evoluzione di Helioptile
696 Tyrunt Evolve in Tyrantrum
697 Tyrantrum Evoluzione di Tyrunt
698 Amaura Evolve in Aurorus
699 Aurorus Evoluzione di Amaura
700 Sylveon Evoluzione di Eevee
701 Hawlucha Nessuna evoluzione
702 Dedenne Nessuna evoluzione
703 Carbink Nessuna evoluzione
704 Goomy Evolve in Sliggoo
705 Sliggoo Evoluzione di Goomy, evolve in Goodra
706 Goodra Evoluzione di Sliggoo
707 Klefki Nessuna evoluzione
708 Phantump Evolve in Trevenant
709 Trevenant Evoluzione di Phantump
710 Pumpkaboo Evolve in Gourgeist
711 Gourgeist Evoluzione di Pumpkaboo
712 Bergmite Evolve in Avalugg
713 Avalugg Evoluzione di Bergmite
714 Noibat Evolve in Noivern
715 Noivern Evoluzione di Noibat
716 Xerneas Nessuna evoluzione
717 Yveltal Nessuna evoluzione
718 Zygarde Nessuna evoluzione
719 Diancie Megaevolve in MegaDiancie[6]
720 Hoopa Nessuna evoluzione
721 Volcanion Nessuna evoluzione

Chespin[modifica | modifica wikitesto]

Chespin (ハリマロン Harimaron?) è uno dei Pokémon iniziali di Pokémon X e Y, di tipo Erba. Si evolve in Quilladin con l'aumento di livello. Ha l'aspetto di un riccio[7] con la testa e la schiena coperte da un guscio resistente e da ispide punte[8]. Nell'anime, Chespin appare per la prima volta nel corso dell'episodio Una lotta aerea! (A Battle of Aerial Mobility!). Il capopalestra Lem ottiene un esemplare del Pokémon dal Professor Platan.

Quilladin[modifica | modifica wikitesto]

Quilladin (ハリボーグ Haribōgu?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Erba. Si evolve da Chespin ed evolve a sua volta in Chesnaught con l'aumento di livello. Ha una natura mite e rilassata. Per difendersi dai suoi nemici utilizza il guscio resistente che gli riveste il corpo e i suoi aculei[9]. Nell'anime, Quilladin appare per la prima volta nel corso dell'episodio L'amore colpisce, Eevee rabbrividisce! (Love Strikes! Eevee, Yikes!).

Chesnaught[modifica | modifica wikitesto]

Chesnaught (ブリガロン Burigaron?) è un Pokémon di stadio due di tipo Erba/Lotta. Si evolve da Quilladin. Possiede un'elevata forza fisica e una corazza incredibilmente robusta, grazie alla quale può resistere a urti ed esplosioni[10]. Nell'anime, Chesnaught appare per la prima volta nel corso del lungometraggio Il film Pokémon - Diancie e il bozzolo della distruzione.

Fennekin[modifica | modifica wikitesto]

Fennekin (フォッコ Fokko?) è uno dei Pokémon iniziali di Pokémon X e Y, di tipo Fuoco. Si evolve in Braixen con l'aumento di livello. Ha l'aspetto di una volpe[7]. Si nutre di piccoli rametti e una volta fatto il pieno di energia può emettere dalle grandi orecchie aria calda a temperature elevate[11]. Nell'anime, Fennekin appare per la prima volta nel corso dell'episodio Una lotta aerea! (A Battle of Aerial Mobility!). Serena ottiene un esemplare di sesso femminile di Fennekin dal Professor Platan in Un'amicizia elettrizzante! (A Shockingly Cheeky Friendship!), poi evolutosi in Braixen nel corso di Lotta con stile e un sorriso smagliante! (Battling with Elegance and a Big Smile!).

Braixen[modifica | modifica wikitesto]

Braixen (テールナー Tērunā?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Fuoco. Si evolve da Fennekin ed evolve a sua volta in Delphox con l'aumento di livello. Tiene sempre con sé un ramo infilato nella coda, che utilizza a volte in battaglia incendiandolo o per mandare segnali ai suoi simili[12]. Nell'anime, Braixen appare per la prima volta nel corso dell'episodio Un giorno da registi! (Day Three Blockbusters!). Serena possiede un esemplare di sesso femminile del Pokémon, evoluzione del suo Fennekin.

Delphox[modifica | modifica wikitesto]

Delphox (マフォクシー Mafokushī?) è un Pokémon di stadio due di tipo Fuoco/Psico. Si evolve da Braixen. Possiede sviluppati poteri psichici, tramite i quali può predire il futuro o incrementare a migliaia di gradi la temperatura delle proprie fiamme per incenerire i nemici[13]. Nell'anime, Delphox appare per la prima nel corso dell'episodio Fame di lotta (An Appetite for Battle!).

Froakie[modifica | modifica wikitesto]

Froakie (ケロマツ Keromatsu?) è uno dei Pokémon iniziali di Pokémon X e Y, di tipo Acqua. Si evolve in Frogadier con l'aumento di livello. Ha l'aspetto di una rana[7] e un temperamento guardingo e circospetto. Secerne una schiuma con cui avvolge il proprio corpo e che funge da protezione contro gli attacchi nemici[14]. Nell'anime, Froakie appare per la prima volta nel corso dell'episodio Kalos, dove iniziano i sogni e le avventure! (Kalos, Where Dreams and Adventures Begin!). In Un inseguimento a Luminopoli! (Lumiose City Pursuit!) Ash Ketchum cattura un esemplare del Pokémon, in seguito evolutosi in Greninja.

Frogadier[modifica | modifica wikitesto]

Frogadier (ゲコガシラ Gekogashira?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Acqua. Si evolve da Froakie ed evolve a sua volta in Greninja con l'aumento di livello. È un Pokémon agile e veloce; per attaccare lancia sassia racchiusi in bolle di schiuma a grande distanza[15]. Nell'anime, Frogadier appare per la prima volta nel corso dell'episodio Lezione sull'arte ninja! (A Rush of Ninja Wisdom!). Ash Ketchum possiede per un periodo un esemplare del Pokémon, evoluzione del suo Froakie.

Greninja[modifica | modifica wikitesto]

Greninja (ゲッコウガ Gekkōga?) è un Pokémon di stadio due di tipo Acqua/Buio. Si evolve da Frogadier. Agile e rapido come un ninja, attacca i suoi avversari con lame d'acqua, che lancia a gran velocità come shuriken[16]. Nell'anime, Ash Ketchum possiede un esemplare di Greninja dall'aspetto unico[17]. In seguito questa forma è stata introdotta anche nei videogiochi Pokémon Sole e Luna e denominata Forma Ash[18]; nella demo dei due titoli è possibile catturare un esemplare di Greninja Forma Ash da trasferire in Pokémon Sole e Luna[19]. Greninja è inoltre selezionabile come personaggio giocante nel videogioco Super Smash Bros. for Nintendo 3DS e Wii U[20]. Greninja ha incontrato i favori di pubblico e critica[21][22]. In un sondaggio condotto nel 2016 in Giappone, Greninja è risultato il Pokémon più amato[23].

Bunnelby[modifica | modifica wikitesto]

Bunnelby (ホルビー Horubī?) è un Pokémon base di tipo Normale. Si evolve in Diggersby con l'aumento di livello. Il suo aspetto è basato su una lepre ed è stato ispirato dalla fauna europea che gli sviluppatori hanno scelto come influenza per la regione di Kalos[24]. Possiede orecchie grandi e robuste, che utilizza come pale per scavare buche e tane nel terreno[25]. Nell'anime, un esemplare di Bunnelby di proprietà del capopalestra Lem appare per la prima volta nel corso dell'episodio Kalos, dove iniziano i sogni e le avventure! (Kalos, Where Dreams and Adventures Begin!).

Diggersby[modifica | modifica wikitesto]

Diggersby (ホルード Horūdo?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Normale/Terra. Si evolve da Bunnelby. Le sue orecchie sono incredibilmente resistenti e gli consentono di sollevare massi o sbriciolare la roccia[26]. Nell'anime, Diggersby appare per la prima volta nel corso dell'episodio Come catturare un contrabbandiere di Pokémon! (To Catch a Pokémon Smuggler!).

Fletchling[modifica | modifica wikitesto]

Fletchling (ヤヤコマ Yayakoma?) è un Pokémon base di tipo Normale/Volante. Si evolve in Fletchinder con l'aumento di livello. Il suo aspetto ricorda un pettirosso. Cinguetta perlopiù amichevolmente e spensierato, ma sa rivelarsi anche aggressivo e territoriale se minacciato[27]. Nell'anime, Fletchling appare per la prima volta nel corso dell'episodio Kalos, dove iniziano i sogni e le avventure! (Kalos, Where Dreams and Adventures Begin!). In Una lotta aerea! (A Battle of Aerial Mobility!) Ash Ketchum cattura un esemplare del Pokémon, in seguito evolutosi in Fletchinder.

Fletchinder[modifica | modifica wikitesto]

Fletchinder (ヒノヤコマ Hinoyakoma?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Fuoco/Volante. Si evolve da Fletchling ed evolve a sua volta in Talonflame con l'aumento di livello. È un predatore che incendia cespugli e si avventa poi sulle prede che ne fuggono spaventate. In una sacca posta nel ventre può produrre fiamme che ne aumentano la velocità in volo[28]. Nell'anime, Fletchinder appare per la prima volta nel corso dell'episodio Lotte blasonate al castello! (Breaking Titles at the Chateau!). Ash Ketchum possiede per un periodo un esemplare del Pokémon, evoluzione del suo Fletchling.

Talonflame[modifica | modifica wikitesto]

Talonflame (ファイアロー Faiarō?) è un Pokémon di stadio due di tipo Fuoco/Volante. Si evolve da Fletchinder. È in grado di volare a velocità elevatissime e di attaccare i nemici con i suoi artigli affilati o sprizzando scintille tramite la frizione del piumaggio[29]. Nell'anime, Ash Ketchum possiede un esemplare di Talonflame, evoluzione del suo Fletchinder. Negli anni della sesta generazione, Talonflame è stato uno dei Pokémon più utilizzati nel gioco competitivo e nei Campionati Mondiali Pokémon, tanto che l'intero metagioco si è orientato a individuare strategie mirate per contrastarlo. Nei titoli successivi la sua efficacia è stata ridotta e sono stati aggiunti Pokémon in grado di limitare la sua utilità in battaglia[30].

Scatterbug[modifica | modifica wikitesto]

Scatterbug (コフキムシ Kofukimushi?) è un Pokémon base di tipo Coleottero. Si evolve in Spewpa con l'aumento di livello. Il suo corpo è ricoperto da scaglie che ne regolano la temperatura corporea e gli permettono di adattarsi a qualsiasi clima. Se assalito sparge scaglie che paralizzano al contatto[31]. Nell'anime, Scatterbug appare per la prima volta nel corso dell'episodio Kalos, dove iniziano i sogni e le avventure! (Kalos, Where Dreams and Adventures Begin!).

Spewpa[modifica | modifica wikitesto]

Spewpa (コフーライ Kofūrai?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Coleottero. Si evolve da Scatterbug ed evolve a sua volta in Vivillon con l'aumento di livello. Vive nascosto nel sottobosco; tenta di dissuadere i nemici rizzando il pelo, ma se viene attaccato può ricorrere al suo guscio resistente e a scaglie paralizzanti[32]. Nell'anime, Spewpa appare per la prima volta nel corso dell'episodio Kalos, dove iniziano i sogni e le avventure! (Kalos, Where Dreams and Adventures Begin!).

Vivillon[modifica | modifica wikitesto]

Vivillon (ビビヨン Bibiyon?) è un Pokémon di stadio due di tipo Coleottero/Volante. Si evolve da Spewpa. Ha l'aspetto di una farfalla dai colori e dai motivi variegati, che cambiano a seconda della zona e del clima in cui vive[33]. Vivillon presenta diciotto motivi differenti sulle ali, che cambiano a seconda dell'area geografica impostata nella console del giocatore[34]. Un motivo ulteriore, denominato Motivo Poké Ball, ha debuttato il 4 giugno 2014 per celebrare l'inaugurazione dello store online Pokémon[35]. La ventesima variante, il Motivo Sbarazzino, è stato distribuito invece tramite Nintendo Network dal 7 al 31 luglio 2014 per commemorare il traguardo dei cento milioni di scambi tramite Global Trade Station[36]. Nell'anime, un esemplare di Vivillon appartenente alla capopalestra Violetta appare per la prima volta nel corso dell'episodio Una lotta da brivido alla Palestra di Novartopoli! (A Blustery Santalune Gym Battle!).

Litleo[modifica | modifica wikitesto]

Litleo (シシコ Shishiko?) è un Pokémon base di tipo Fuoco/Normale. Si evolve in Pyroar con l'aumento di livello. È basato su un cucciolo di leone. Ha un temperamento indomito e impetuoso, per questo si allontana dal gruppo per allenarsi e diventare più forte e non si sottrae mai a uno scontro. Quando la sua criniera si scalda nelle lotte contro avversari forti, la sua forza aumenta[37]. Nell'anime, Litleo appare per la prima volta nel cortometraggio Pikachu, che chiave è questa? (Pikachu, What's This Key?).

Pyroar[modifica | modifica wikitesto]

Pyroar (カエンジシ Kaenjishi?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Fuoco/Normale. Si evolve da Litleo. Presenta marcate differenze tra i sessi: gli esemplari di sesso maschile sfoggiano infatti una folta criniera, mentre le femmine sono dotate di una coda di cavallo[38]. Il maschio dominante guida solitamente il gruppo, mentre le femmine proteggono i cuccioli[39]. Nell'anime, Pyroar appare per la prima volta nel corso del lungometraggio Il film Pokémon - Diancie e il bozzolo della distruzione. Elisio, leader del Team Flare, possiede un esemplare di sesso maschile di Pyroar.

Flabébé[modifica | modifica wikitesto]

Flabébé (フラベベ Furabebe?) è un Pokémon base di tipo Folletto. Si evolve in Floette con l'aumento di livello. Vive in simbiosi con un fiore di sua scelta per tutta la vita. Vola lasciandosi trasportare dal vento di fiore in fiore, di cui può controllare il potere nascosto. Possiede cinque diverse forme che si differenziano per il colore del fiore: rosso, blu, giallo, arancione e bianco. La colorazione del Pokémon viene mantenuta anche in seguito a evoluzione[40]. Nell'anime, Flabébé appare per la prima volta nel corso dell'episodio Kalos, dove iniziano i sogni e le avventure! (Kalos, Where Dreams and Adventures Begin!). Shana possiede un esemplare del Pokémon.

Floette[modifica | modifica wikitesto]

Floette (フラエッテ Furaette?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Folletto. Si evolve da Flabébé ed evolve a sua volta in Florges tramite lo strumento Pietrabrillo. Ricorre alla forza segreta dei fiori. Si prende cura delle piante, e celebra il loro sbocciamento con una danza entusiasta. Come Flabébé, possiede cinque diverse forme che si differenziano per il colore del fiore: rosso, blu, giallo, arancione e bianco. La colorazione del Pokémon viene mantenuta anche in seguito a evoluzione[41]. AZ è legato a un Floette blu dotato di un fiore di colore nero. Nell'anime, Floette appare per la prima volta nel corso del lungometraggio Il film Pokémon - Diancie e il bozzolo della distruzione.

Florges[modifica | modifica wikitesto]

Florges (フラージェス Furājesu?) è un Pokémon di stadio due di tipo Folletto. Si evolve da Florges. Vive prevalentemente in giardini fioriti, dal momento che assorbe e utilizza l'energia delle piante e dei fiori. Come Flabébé e Floette, possiede cinque diverse forme che si differenziano per il colore del fiore: rosso, blu, giallo, arancione e bianco[42]. Nell'anime, Florges appare per la prima volta nel corso dell'episodio Difenderò la mia casa! (Defending the Homeland!). In Una lega a parte! (A League of His Own!), Trovato schiera un Florges alla Lega Pokémon di Kalos contro il Charizard di Alan, venendo però sconfitto.

Skiddo[modifica | modifica wikitesto]

Skiddo (メェークル Me'ēkuru?) è un Pokémon base di tipo Erba. Si evolve in Gogoat con l'aumento di livello. Viene utilizzato dall'uomo come calvalcatura dall'alba dei tempi, grazie alla sua indole pacifica e addomesticabile. Può sopravvivere a lungo senza mangiare grazie alle foglie che ha sul dorso, che gli permettono di ricavare nutrienti direttamente dal sole e dall'acqua[43]. Nei videogiochi Pokémon X e Y è possibile cavalcare Skiddo. Nell'anime, Skiddo appare per la prima volta nel corso del lungometraggio Il film Pokémon - Diancie e il bozzolo della distruzione.

Gogoat[modifica | modifica wikitesto]

Gogoat (ゴーゴート Gōgōto?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Erba. Si evolve da Skiddo. È dotato di grandi corna, con cui si scontra con i suoi simili per stabilire il capogruppo, e tramite le quali percepisce i sentimenti dell'allenatore che lo cavalca[44]. Nei videogiochi Pokémon X e Y è possibile cavalcare Gogoat nella città di Luminopoli. Nell'anime, un Gogoat di proprietà di Alexia appare per la prima volta nel corso dell'episodio La giornalista di un'altra regione! (The Journalist from Another Region!).

Pancham[modifica | modifica wikitesto]

Pancham (ヤンチャム Yamchan?) è un Pokémon base di tipo Lotta. Si evolve in Pangoro con l'aumento di livello, nel caso in cui il giocatore possieda un Pokémon di tipo Buio nella propria squadra. Pancham è basato sul panda gigante[21]. Fa il sostenuto cercando di intimorire i nemici con il suo sguardo, ma in fondo si rivela un gran tenerone. Mastica costantemente una foglia[45]. Nell'anime, Pancham appare per la prima volta nel corso dell'episodio La foresta di bambù! (The Bamboozling Forest!). Serena ha catturato un esemplare del Pokémon nel corso dell'episodio Sognando un futuro da performer Pokémon! (Dreaming a Performer's Dream!).

Pangoro[modifica | modifica wikitesto]

Pangoro (ゴロンダ Goronda?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Lotta/Buio. Si evolve da Pancham. È uno dei Pokémon disegnati da Hitoshi Ariga[2]. Ha una forza fisica straordinaria e un temperamento violento e attaccabrighe, sebbene si schieri sempre a difesa dei più deboli e dei suoi compagni. Sfrutta il ramoscello che tiene in bocca per prevedere i movimenti degli avversari[46]. Nell'anime, Pangoro appare per la prima volta nel corso dell'episodio Kalos, dove iniziano i sogni e le avventure! (Kalos, Where Dreams and Adventures Begin!).

Furfrou[modifica | modifica wikitesto]

Furfrou (トリミアン Torimian?) è un Pokémon base di tipo Normale. Il suo aspetto è basato su quello di un barboncino. È molto leale nei confronti del suo allenatore, tanto che in epoca antica aveva il compito di proteggere il re di Kalos. Tramite toelettatura del manto, è possibile conferirgli un diverso aspetto tra dieci forme possibili[47]. Nell'anime, Furfrou appare per la prima volta nel corso dell'episodio Una toeletta per Furfrou! (Grooming Furfrou!).

Espurr[modifica | modifica wikitesto]

Espurr (ニャスパー Nyasupā?) è un Pokémon base di tipo Psico. Si evolve in Meowstic con l'aumento di livello. Possiede enormi poteri psichici localizzati in particolari organi all'interno delle orecchie, che tiene sempre chiuse per non perdere il controllo[48]. Nell'anime, Espurr appare per la prima volta nel corso dell'episodio Un riparo dalle intemperie! (Seeking Shelter from the Storm!).

Meowstic[modifica | modifica wikitesto]

Meowstic (ニャオニクス Nyaonikusu?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Pisco. Si evolve da Espurr. Presenta marcate differenze tra sessi: gli esemplari di sesso maschile sono infatti di colore blu, mentre le femmine appaiono bianche. Sono inoltre presenti leggere differenze nella forma e nel colore degli occhi. Il Pokémon apprende mosse differenti in base al genere, con gli esemplari maschi più specializzati nella difesa e le femmine nell'attacco. Tiene le orecchie ripiegate per contenere il suo immenso potere psichico, ma se si sente minacciato le drizza per liberare tutta la sua potenza[49]. Nell'anime, Meowstic appare per la prima volta nel corso dell'episodio Kalos, dove iniziano i sogni e le avventure! (Kalos, Where Dreams and Adventures Begin!).

Honedge[modifica | modifica wikitesto]

Honedge (ヒトツキ Hitotsuki?) è un Pokémon base di tipo Acciaio/Spettro. Si evolve in Doublade con l'aumento di livello. È uno dei Pokémon disegnati da Hitoshi Ariga[2]. Si tratta di uno spirito che infesta un'antica spada. Quando qualcuno tenta di afferrarne l'elsa, gli avvolge il drappo intorno al braccio e ne assorbe la forza vitale[50]. Nell'anime, Honedge appare per la prima volta nel corso dell'episodio speciale Diancie - Principessa del regno dei diamanti (Diancie, Princess of the Diamond Domain). Sandro ha catturato un esemplare di Honedge che, nel corso dell'episodio Due strade che si incontrano! (A Meeting of Two Journeys!), ha schierato contro Ash Ketchum venendo battuto. Il Pokémon si è poi evoluto in Doublade.

Doublade[modifica | modifica wikitesto]

Doublade (ニダンギル Nidangiru?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Acciaio/Spettro. Si evolve da Honedge ed evolve a sua volta in Aegislash tramite lo strumento Neropietra. È uno dei Pokémon disegnati da Hitoshi Ariga[2]. Le due parti del suo corpo comunicano telepaticamente per sferrare attacchi coordinati e incessanti[51]. Nell'anime, Doublade appare per la prima volta nel corso del lungometraggio Il film Pokémon - Diancie e il bozzolo della distruzione. Sandro possiede un esemplare di Doublade, evoluzione del suo Honedge, che nell'episodio Lotta accesa, finale a sorpresa! (A Full-Strength Battle Surprise!) viene sconfitto da Ash Ketchum.

Aegislash[modifica | modifica wikitesto]

Aegislash (ギルガルド Girugarudo?) è un Pokémon di stadio due di tipo Acciaio/Spettro. Si evolve da Doublade. È uno dei Pokémon disegnati da Hitoshi Ariga[2]. Coi suoi poteri spettrali può manipolare gli esseri umani e riconoscere le persone che hanno qualità fuori dal comune. Possiede due differenti forme denominate Forma Scudo, in cui ottiene un aumento di difesa e difesa speciale, e Forma Spada, in cui sono potenziati l'attacco e l'attacco speciale. Tramite l'abilità Accendilotta (バトルスイッチ Batoru Suicchi?), il Pokémon assume la Forma Spada quando utilizza attacchi offensivi e ritorna nella Forma Scudo in seguito all'uso della mossa Scudo Reale (キングシールド Kingu Shīrudo?)[52]. Nell'anime, Aegislash appare per la prima volta nel corso del lungometraggio Il film Pokémon - Diancie e il bozzolo della distruzione. Sandro negli episodi Analisi contro passione! (Analysis Versus Passion!) e Una rivalità avvincente! (A Riveting Rivalry!) schiera il suo Aegislash contro Ash Ketchum venendo però battuto.

Spritzee[modifica | modifica wikitesto]

Spritzee (シュシュプ Shushupu?) è un Pokémon base di tipo Folletto. Si evolve in Aromatisse se scambiato con lo strumento Bustina aromi. È uno dei Pokémon esclusivi di Pokémon Y[53]. Il suo corpo è profumato e inebriante, con una fragranza che cambia in base a ciò che ha ingerito[54].

Aromatisse[modifica | modifica wikitesto]

Aromatisse (フレフワン Furefuwan?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Folletto. Si evolve da Spritzee. È in grado di emanare odori diversi, da profumi delicati fino a puzze sgradevoli per mettere in difficoltà i suoi nemici[55].

Swirlix[modifica | modifica wikitesto]

Swirlix (ペロッパフ Peroppafu?) è un Pokémon base di tipo Folletto. Si evolve in Slurpuff se scambiato con lo strumento Dolcespuma. È uno dei Pokémon esclusivi di Pokémon X[53]. Ha l'aspetto, la consistenza e il sapore dello zucchero filato dal momento che si nutre solo di cibi dolci. Utilizza i suoi filamenti appiccicosi per immobilizzare i suoi avversari[56]. Nell'anime, Swirlix appare per la prima volta nel corso dell'episodio Kalos, dove iniziano i sogni e le avventure! (Kalos, Where Dreams and Adventures Begin!).

Slurpuff[modifica | modifica wikitesto]

Slurpuff (ペロリーム Perorīmu?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Folletto. Si evolve da Swirlix. È ispirato alla panna, e infatti trova impiego in cucina per aiutare i pasticcieri con il suo olfatto finissimo[57]. Nell'anime, uno Slurpuff di proprietà di Meringa appare per la prima volta nel corso dell'episodio Lottar m'è dolce! (A Battle by Any Other Name!). Sandro possiede un esemplare di Slurpuff che schiera alla Lega Pokémon di Kalos nell'episodio Una rivalità avvincente! (A Riveting Rivalry!) contro Ash Ketchum.

Inkay[modifica | modifica wikitesto]

Inkay (マーイーカ Māīka?) è un Pokémon base di tipo Buio/Psico. Si evolve in Malamar con l'aumento di livello e tenendo capovolto il Nintendo 3DS[58]. È uno dei Pokémon disegnati da Hitoshi Ariga[2]. Se si trova in difficoltà abbaglia e ipnotizza i nemici con le luci lampeggianti che gli ricoprono il corpo, confondendoli e mettendosi in salvo[59]. Nell'anime, Inkay appare per la prima volta nel corso dell'episodio Una lotta aerea! (A Battle of Aerial Mobility!) in cui James del Team Rocket ne cattura un esemplare.

Malamar[modifica | modifica wikitesto]

Malamar (カラマネロ Karamanero?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Buio/Psico. Si evolve da Inkay. È uno dei Pokémon disegnati da Hitoshi Ariga[2]. Possiede il potere ipnotico più elevato tra i Pokémon, tramite il quale attira e controlla a piacimento le sue prede. Per finirle le cattura poi tra i suoi tentacoli e riversa su di loro i suoi succhi gastrici[60]. Nell'anime, Malamar appare per la prima volta nel corso dell'episodio Piano di conquista (A Conspiracy to Conquer!).

Binacle[modifica | modifica wikitesto]

Binacle (カメテテ Kametete?) è un Pokémon base di tipo Roccia/Acqua. Si evolve in Barbaracle con l'aumento di livello. È formato da due mani che convivono su una stessa roccia e collaborano per spostarsi e andare in cerca di cibo. Se litigano però una delle due parti abbandona la pietra[61].

Barbaracle[modifica | modifica wikitesto]

Barbaracle (ガメノデス Gamenodesu?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Roccia/Acqua. Si evolve da Binacle. È composto da sette Binacle distinti, che possono agire indipendentemente ma che seguono generalmente gli ordini della testa[62]. Nell'anime, Barbaracle appare per la prima volta nel corso del lungometraggio Il film Pokémon - Diancie e il bozzolo della distruzione.

Skrelp[modifica | modifica wikitesto]

Skrelp (クズモー Kuzumō?) è un Pokémon base di tipo Veleno/Acqua. Si evolve in Dragalge con l'aumento di livello. È una specie esclusiva di Pokémon Y[53]. Il suo aspetto ricorda un dragone foglia[63] e, come tale, è in grado di mimetizzarsi tra le alghe marine per sfuggire ai nemici o per attaccare di soppiatto le prede, stordendole con un veleno per poi finirle[64]. Nell'anime, Skrelp appare per la prima volta nel corso dell'episodio Una casa in fondo al mare! (An Undersea Place to Call Home!).

Dragalge[modifica | modifica wikitesto]

Dragalge (ドラミドロ Doramidoro?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Veleno/Drago. Si evolve da Skrelp. È fortemente territoriale e protegge il suo dominio intimorendo gli invasori con un potente veleno in grado di corrodere gli scafi delle navi[65]. Nell'anime, Dragalge appare per la prima volta nel corso dell'episodio Una casa in fondo al mare! (An Undersea Place to Call Home!).

Clauncher[modifica | modifica wikitesto]

Clauncher (ウデッポウ Udeppō?) è un Pokémon base di tipo Acqua. Si evolve in Clawitzer con l'aumento di livello. È una specie esclusiva di Pokémon X[53]. Possiede una chela sovradimensionata con cui spara getti d'acqua ad alta pressione per abbattere le sue prede[66]. Nell'anime, Clauncher appare per la prima volta nel corso dell'episodio Corsa all'oro! (Going for the Gold!).

Clawitzer[modifica | modifica wikitesto]

Clawitzer (ブロスター Burosutā?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Acqua. Si evolve da Clauncher. Spara anch'egli potenti proiettili d'acqua dalla sua enorme chela, che usa per attaccare e per nuotare rapidamente[67]. Nell'anime, Clawitzer appare per la prima volta nel corso del lungometraggio Il film Pokémon - Diancie e il bozzolo della distruzione. Sandro possiede un esemplare di Clawitzer.

Helioptile[modifica | modifica wikitesto]

Helioptile (エリキテル Erikiteru?) è un Pokémon base di tipo Elettro/Normale. Si evolve in Heliolisk utilizzando lo strumento Pietrasolare. Vive nei deserti, dove può sfruttare le pieghe al lato della testa per generare energia elettrica dalla luce solare e sopravviere così per lunghi periodi anche senza mangiare[68]. Nell'anime, un esemplare di Helioptile di proprietà di Alexia appare per la prima volta nel corso dell'episodio La giornalista di un'altra regione! (The Journalist from Another Region!).

Heliolisk[modifica | modifica wikitesto]

Heliolisk (エレザード Erezādo?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Elettro/Normale. Si evolve da Helioptile. Aprendo il collare aumenta la superficie di corpo illuminata e l'energia elettrica prodotta, che utilizza per attaccare e per stimolare i suoi muscoli a muoversi più rapidamente[69]. Nell'anime, un esemplare di Heliolisk di proprietà del capopalestra Lem appare per la prima volta nel corso dell'episodio Il Segreto di Lem! (Clemont's Got a Secret!).

Tyrunt[modifica | modifica wikitesto]

Tyrunt (チゴラス Chigorasu?) è un Pokémon base di tipo Roccia/Drago. Si evolve in Tyrantrum con l'aumento di livello durante il giorno. È uno dei Pokémon disegnati da Hitoshi Ariga[2]. Si tratta di uno dei due Pokémon resuscitati da fossile in Pokémon X e Y e il suo design è basato sul tirannosauro[38]. È viziato e pieno di sé ma dotato di grande forza e di mascelle potenti, per cui quando gioca non si accorge di provocare gravi danni[70]. Nell'anime, Tyrunt appare per la prima volta nel corso dell'episodio Alla conquista della vetta! (Climbing the Walls!), in cui il capopalestra Lino utilizza un esemplare di Tyrunt contro i Pokémon di Ash Ketchum.

Tyrantrum[modifica | modifica wikitesto]

Tyrantrum (ガチゴラス Gachigorasu?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Roccia/Drago. Si evolve da Tyrunt. È uno dei Pokémon disegnati da Hitoshi Ariga[2]. In virtù della sua forza e delle sue enormi fauci era considerato il monarca dei Pokémon preistorici[71]. Nell'anime, Tyrantrum appare per la prima volta nel corso dell'episodio Un'allenatrice in erba! (The Tiny Caretaker!).

Amaura[modifica | modifica wikitesto]

Amaura (アマルス Amarusu?) è un Pokémon base di tipo Roccia/Ghiaccio. Si evolve in Aurorus con l'aumento di livello durante la notte. È uno dei Pokémon disegnati da Hitoshi Ariga[2]. Si tratta di uno dei due Pokémon resuscitati da fossile in Pokémon X e Y e il suo design è basato sull'amargasauro[38]. È un placido erbivoro che abitava in zone estremamente fredde nel periodo preistorico per non incorrere in predatori[72]. Nell'anime, Amaura appare per la prima volta nel corso dell'episodio Ritorno al grande freddo! (Coming Back for the Cold!).

Aurorus[modifica | modifica wikitesto]

Aurorus (アマルルガ Amaruruga?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Roccia/Ghiaccio. Si evolve da Amaura. È uno dei Pokémon disegnati da Hitoshi Ariga[2]. È calmo e tranquillo, ma se attaccato può emettere aria gelida dai cristalli che ha sul corpo, per congelare i nemici o erigere una barriera di ghiaccio[73]. Nell'anime, Aurorus appare per la prima volta nel corso dell'episodio Ritorno al grande freddo! (Coming Back for the Cold!).

Sylveon[modifica | modifica wikitesto]

Sylveon (ニンフィア Ninfia?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Folletto. Si evolve da Eevee con due livelli di amicizia nel Poké io&te o nel Poké Relax e se ha appreso una mossa di tipo Folletto. È uno dei Pokémon disegnati da Atsuko Nishida[74] ed è stato rivelato il 14 febbraio 2013, prima dell'annuncio del nuovo tipo Folletto, generando curiosità e speculazioni tra gli appassionati[75]. I fiocchi che lo adornano sono antenne, grazie alla quali può emettere un'aura dall'effetto rilassante o captare le emozioni di Pokémon e persone[76]. Nell'anime, Sylveon appare per la prima volta nel cortometraggio Eevee e i suoi amici (Eevee & Friends). Serena possiede un esemplare del Pokémon, evoluzione del suo Eevee.

Hawlucha[modifica | modifica wikitesto]

Hawlucha (ルチャブル Ruchaburu?) è un Pokémon base di tipo Lotta/Volante. Il suo aspetto è un incrocio tra un uccello e un luchador ed è stato oggetto di apprezzamenti da parte di pubblico e critica[21][77][78]. Sfrutta le sue dimensioni ridotte, la sua agilità e le sue ali per sorprendere il nemico nei suoi punti ciechi, riuscendo così a tenere testa anche a Pokémon molto più grandi di lui[79]. Nell'anime, Hawlucha appare per la prima volta nel corso dell'episodio Il campione della foresta! (The Forest Champion!) in cui Ash Ketchum cattura un esemplare del Pokémon. Un esemplare cromatico del okémona compare in Quando luce e oscurità s'incontrano! (When Dark and Light Collide!).

Dedenne[modifica | modifica wikitesto]

Dedenne (デデンネ Dedenne?) è un Pokémon base di tipo Elettro/Folletto. Assorbe energia tramite la coda e la emette attraverso i baffi. I suoi barbigi fungono inoltre da sensori e da antenne per comunicare con i suoi simili tramite onde radio[80]. Nell'anime, Dedenne appare per la prima volta nel corso dell'episodio Un'amicizia elettrizzante! (A Shockingly Cheeky Friendship!) in cui il capopalestra Lem cattura l'esemplare di Pokémon utilizzato dalla sorella Clem.

Carbink[modifica | modifica wikitesto]

Carbink (メレシー Mereshī?) è un Pokémon base di tipo Roccia/Folletto. Si presenta come una gemma, creatasi nel sottosuolo grazie alle elevate pressioni e temperature. È schivo e vive in piccole colonie nelle viscere della Terra, ma all'occorrenza può difendersi emettendo raggi di energia dalla pietra che ha in fronte[81]. Nell'anime, quattro esemplari di Carbink appaiono nel lungometraggio Il film Pokémon - Diancie e il bozzolo della distruzione.

Goomy[modifica | modifica wikitesto]

Goomy (ヌメラ Numera?) è un Pokémon base di tipo Drago. Si evolve in Sliggoo con l'aumento di livello. È basato su un mollusco e in quanto tale deve mantenere la pelle e il corpo costantemente umidi per sopravvivere; rimane quindi spesso inattivo all'ombra e in ambienti umidi. È il Pokémon Drago più debole di tutti, ma la mucosa viscida che gli ricopre la pelle fa sì che i colpi dei nemici gli scivolino addosso[82]. Nell'anime, Ash Ketchum cattura un esemplare del Pokémon. Il suo aspetto bizzarro e grazioso gli ha procurato una discreta popolarità tra i Pokémon della sesta generazione[77][83].

Sliggoo[modifica | modifica wikitesto]

Sliggoo (ヌメイル Numeiru?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Drago. Si evolve in Goodra con l'aumento di livello durante la pioggia. Secerne un muco vischioso e corrosivo che gli ricopre il corpo e con cui discioglie le sue vittime prima di nutrirsene. Oltre a non avere i denti, è cieco, ma ha adattato i suoi quattro corni a fungere da organi sensoriali[84]. Nell'anime, Ash Ketchum possiede un esemplare del Pokémon, evoluzione del suo Goomy.

Goodra[modifica | modifica wikitesto]

Goodra (ヌメルゴン Numerugon?) è un Pokémon di stadio due di tipo Drago. Si evolve da Sliggoo. Si dimostra molto amichevole e ama stare in compagnia. Attacca con i suoi corni allungabili e si difende grazie a uno spesso strato di grasso e alla pelle viscida, che deflettono gli attacchi degli avversari[85]. Nell'anime, Ash Ketchum possiede un esemplare del Pokémon, evoluzione del suo Sliggoo.

Klefki[modifica | modifica wikitesto]

Klefki (クレッフィ Kureffi?) è un Pokémon base di tipo Acciaio/Folletto. Ha l'aspetto di un portachiavi, ideato da Mana Ibe e ispirato a "vecchi palazzi e chiavi segrete"[86]. Alcuni vi hanno visto anche una somiglianza con gli yōkai tsukumogami, oggetti di uso quotidiano che acquistano un'anima nel corso del tempo[77]. È una creatura mansueta, che ha l'abitudine di raccogliere e collezionare chiavi che gli piacciono attaccandole al suo corpo. Se attaccato, le agita per produrre un forte chiasso e scoraggiare gli assalitori[87]. Nell'anime, Klefki appare per la prima volta nel cortometraggio Pikachu, che chiave è questa? (Pikachu, What's This Key?). Critica e pubblico hanno classificato Klefki tra i peggiori Pokémon introdotti nella sesta generazione[77][88] e hanno definito il suo aspetto scialbo, banale, privo di ispirazione e un esempio della "bancarotta creativa" di Game Freak[89][90][91].

Phantump[modifica | modifica wikitesto]

Phantump (ボクレー Bokurē?) è un Pokémon base di tipo Spettro/Erba. Si evolve in Trevenant se scambiato. Si presenta come un ceppo d'albero posseduto dallo spirito di persone smarritesi e decedute nel bosco in cui risiede. Secondo la tradizione popolare, dalle sue foglie si ricaverebbe un tonico prodigioso[92]. Nell'anime, Phantump appare per la prima volta nel corso del lungometraggio Il film Pokémon - Diancie e il bozzolo della distruzione. Un esemplare cromatico del Pokémon è presente nell'episodio Nuovi amici, subdoli nemici! (Making Friends and Influencing Villains!).

Trevenant[modifica | modifica wikitesto]

Trevenant (オーロット Ōrotto?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Spettro/Erba. Si evolve da Phantump. Dirama le sue radici nel sottosuolo per controllare le altre piante; in questo modo può intrappolare e attaccare gli umani che distruggono la foresta. Si dimostra invece gentile e protettivo nei confronti delle altre creature del bosco[93]. Nell'anime, Trevenant appare per la prima volta nel corso dell'episodio Nuovi amici della foresta! (Forging Forest Friendships!).

Pumpkaboo[modifica | modifica wikitesto]

Pumpkaboo (バケッチャ Bakeccha?) è un Pokémon base di tipo Spettro/Erba. Si evolve in Gourgeist se scambiato. È basato su una zucca e si presenta in quattro forme differenti — Mini, Normale, Grande e Maxi — che differiscono per aspetto e statistiche, con le forme più piccole più veloci ma con meno Punti Salute. È costituito da una zucca animata da uno spirito, che si attiva al tramonto per aiutare le anime a ritrovare il cammino[94]. Nell'anime, Jessie del Team Rocket ha catturato un esemplare femminile di Pumpkaboo Forma Maxi, evolutosi in Gourgeist in seguito a uno scambio.

Gourgeist[modifica | modifica wikitesto]

Gourgeist (パンプジン Pampujin?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Spettro/Erba. Si evolve da Pumpkaboo. È basato su una zucca e si presenta in quattro forme differenti — Mini, Normale, Grande e Maxi — che differiscono per aspetto e statistiche, con le forme più piccole più veloci ma con meno Punti Salute. Di notte vaga per le città cantando una maledizione o intrappolando le sue prede con i propri arti[95]. Nell'anime, Jessie del Team Rocket possiede un esemplare Forma Maxi di sesso femminile del Pokémon, evolutosi dal suo Pumpkaboo in seguito a uno scambio.

Bergmite[modifica | modifica wikitesto]

Bergmite (カチコール Kachikōru?) è un Pokémon base di tipo Ghiaccio. Si evolve in Avalugg con l'aumento di livello. Ha l'aspetto di un ghiacciolo, con uno strato di ghiaccio che ne ricopre il corpo e che può ricreare se danneggiato soffiando aria fredda. Vive in gruppi sulle montagne[96]. Nell'anime, Bergmite appare per la prima volta nel corso dell'episodio Doccia fredda sul campolotta ghiacciato! (All Hail the Ice Battlefield!) dove sono visibili diversi esemplari del Pokémon di proprietà del capopalestra Edel. In Il ghiaccio si è rotto! (A Real Icebreaker!) Edel usa un Bergmite contro Ash Ketchum, venendo però sconfitto.

Avalugg[modifica | modifica wikitesto]

Avalugg (クレベース Kurebēsu?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Ghiaccio. Si evolve da Bergmite. Il suo corpo è un iceberg duro e resistente, che gli consente di avanzare per la sua strada senza curarsi di danni o ostacoli[97].

Noibat[modifica | modifica wikitesto]

Noibat (オンバット Onbatto?) è un Pokémon base di tipo Volante/Drago. Si evolve in Noivern con l'aumento di livello. Dimora in caverne buie. Per orientarsi, scegliere i frutti maturi e attaccare e confondere i nemici, emette ultrasuoni dalle sue grandi orecchie[98]. Nell'anime, Noibat appare per la prima volta nel corso dell'episodio La voce che sovrasta l'aura! (Calling from Beyond the Aura!). Nell'episodio Un decollo difficile! (A Not-So-Flying-Start!) Ash Ketchum ottiene un uovo di Noibat.

Noivern[modifica | modifica wikitesto]

Noivern (オンバーン Onbān?) è un Pokémon di stadio uno di tipo Volante/Drago. Si evolve da Noibat. È basato su una viverna[21]; è anch'egli notturno e caccia le sue prede ricorrendo agli ultrasoni che emette dalle orecchie[99]. Nell'anime, un esemplare di Noivern di proprietà di Alexia appare per la prima volta nel corso dell'episodio La cometa dell'eroe! (Celebrating the Hero's Comet!). Ash Ketchum possiede un esemplare di Noivern, evoluzione del suo Noibat.

Xerneas[modifica | modifica wikitesto]

Xerneas (ゼルネアス Xerneas?, /'ksɛr.ne.as/[100]) è un Pokémon base di tipo Folletto. È il Pokémon leggendario raffigurato sulla copertina di Pokémon X[101]. Ken Sugimori venne come d'abitudine incaricato di disegnare il Pokémon leggendario, ma l'artista si trovò in grande difficoltà e richiese l'assistenza del collega Yusuke Ohmura per superare lo stallo creativo[102]. A causa di questi tentennamenti e dell'insolita collaborazione, il completamento del design del Pokémon richiese diciotto mesi, tre volte più del normale[103]. Il suo aspetto è basato sulla lettera "X"[104] e sul cervo Eikþyrnir della mitologia norrena[105]. È una creatura immortale che rappresenta la creazione e può fare dono della vita eterna agli altri[106]. Nell'anime, Xerneas appare per la prima volta nel lungometraggio Il film Pokémon - Diancie e il bozzolo della distruzione. In un sondaggio di popolarità condotto dal sito IGN e che ha tenuto conto di più di otto milioni di voti, Xerneas si è classificato quarto tra i Pokémon più popolari della sesta generazione[78]. Numerosi critici hanno elogiato il design del Pokémon, definendolo uno dei più riusciti della serie[107][108].

Yveltal[modifica | modifica wikitesto]

Yveltal (イベルタル Yveltal?, /'i.vel.tal/[100]) è un Pokémon base di tipo Buio/Volante. È il Pokémon leggendario raffigurato sulla copertina di Pokémon Y[101]. Ken Sugimori venne come d'abitudine incaricato di disegnare il Pokémon leggendario, ma l'artista si trovò in grande difficoltà e richiese l'assistenza del collega Yusuke Ohmura per superare lo stallo creativo[102]. A causa di questi tentennamenti e dell'insolita collaborazione, il completamento del design del Pokémon richiese diciotto mesi, tre volte più del normale[103]. Il suo aspetto è basato sulla lettera "Y"[104] e sull'aquila gigante Hræsvelgr della mitologia norrena[105]. Rappresenta la distruzione e può assorbire l'energia vitale degli altri esseri viventi[109]. Nell'anime, Yveltal appare per la prima volta nel lungometraggio Il film Pokémon - Diancie e il bozzolo della distruzione. In un sondaggio di popolarità condotto dal sito IGN e che ha tenuto conto di più di otto milioni di voti, Yveltal si è classificato secondo tra i Pokémon più popolari della sesta generazione[78].

Zygarde[modifica | modifica wikitesto]

Zygarde (ジガルデ Zygarde?) è un Pokémon base di tipo Drago/Terra. Si tratta di un Pokémon leggendario il cui aspetto è basato sul drago-serpente Níðhöggr della mitologia norrena[105]. Rappresenta il mantenimento; rimane infatti inattivo nelle profondità della Terra, per intervenire quando l'equilibrio è a rischio[110]. In seguito, sulla rivista CoroCoro Comic, è stato rivelato che quella mostrata in Pokémon X e Y è solo una delle cinque possibili forme che la creatura può assumere: il Pokémon è infatti costituito da un Nucleo, che raccoglie attorno a sé Cellule per raggiungere la Forma 10%, veloce e somigliante a un cane, o la precedentemente conosciuta Forma 50%. Se si raccolgono tutte le Cellule, Zygarde acquista la sua Forma Perfetta, in cui risulta più forte di Xerneas o Yveltal presi singolarmente[111]. Nell'anime, Zygarde Nucleo e Zygarde Cellula appaiono per la prima volta nel corso dell'episodio speciale Megaevoluzione - Episodio Speciale IV (Pokémon: Mega Evolution Special IV). Zygarde Forma 50% e 10% sono visibili per la prima volta nel corso dell'episodio Dalla A alla Z! (From A to Z!), mentre Zygarde Forma Perfetta è presente nel lungometraggio Il film Pokémon - Volcanion e la meraviglia meccanica. In un sondaggio di popolarità condotto dal sito IGN e che ha tenuto conto di più di otto milioni di voti, Zygarde si è classificato terzo tra i Pokémon più popolari della sesta generazione[78].

Diancie[modifica | modifica wikitesto]

Diancie (ディアンシー Dianshii?) è un Pokémon base di tipo Roccia/Folletto. Si tratta di un Pokémon misterioso distribuito negli Stati Uniti d'America dal 27 ottobre al 16 novembre 2014 e in Italia dal 6 al 28 novembre[112][113]. È descritto come una creatura-gemma di incantevole bellezza, nata da una mutazione spontanea di Carbink[114]. Nei videogiochi Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha ottiene una megaevoluzione denominata MegaDiancie. Nell'anime, Diancie è uno dei protagonisti del lungometraggio Il film Pokémon - Diancie e il bozzolo della distruzione.

Hoopa[modifica | modifica wikitesto]

Hoopa (フーパ Fuupa?) è un Pokémon base di tipo Psico/Spettro. Si tratta di un Pokémon misterioso ottenibile solo tramite promozioni Nintendo[115]. È un vero birbante, che si diverte ad appropriarsi di oggetti altrui e teletrasportarli lontano grazie al potere dei suoi anelli di piegare lo spazio. In Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha è stata rivelata una sua seconda forma e il Pokémon così come appare in Pokémon X e Y rinominato Hoopa Vincolato. Come Hoopa Libero, la creatura cambia tipo in Psico/Buio e assume un nuovo e più minaccioso aspetto ispirato a un genio[116]. Nell'anime, Hoopa è il protagonista del lungometraggio Il film Pokémon - Hoopa e lo scontro epocale.

Volcanion[modifica | modifica wikitesto]

Volcanion (ボルケニオン Borukenion?) è un Pokémon base di tipo Fuoco/Acqua. Si tratta di un Pokémon misterioso rivelato ufficialmente nel dicembre 2015 e ottenibile solo tramite promozioni Nintendo[117]. Vive isolato sulle montagne e utilizza il vapore che produce nel suo corpo per nascondersi tra la nebbia o spruzzare potenti getti[118]. Nell'anime, Vulcanion appare per la prima volta come uno dei protagonisti del lungometraggio Il film Pokémon - Volcanion e la meraviglia meccanica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Christian Nutt, How Pokemon are born: Designing the series' iconic monsters, Gamasutra, 10 ottobre 2013. URL consultato il 31 ottobre 2017 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  2. ^ a b c d e f g h i j k (EN) Jordan Devore, Here's the guy to thank for some of the best new Pokemon, Destructoid, 15 novembre 2013. URL consultato il 10 novembre 2017.
  3. ^ (EN) Steve Watts, How Europe inspired Pokemon X and Y's creature designs, su shacknews.com, 28 ottobre 2013. URL consultato il 19 novembre 2017.
  4. ^ (EN) Type Listings - Fairy, su serebii.net. URL consultato il 19 novembre 2017.
  5. ^ (EN) Justin Berube e Josh Max, Pokémon X and Y Interview with Game Freak, su nintendoworldreport.com, 24 settembre 2013. URL consultato il 19 novembre 2017.
  6. ^ A partire da Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha.
  7. ^ a b c (EN) Matthew Castle, Interview: Game Freak on the origins of Pokémon X & Y, su officialnintendomagazine.co.uk, 17 novembre 2013. URL consultato il 2 novembre 2017 (archiviato dall'url originale il 23 novembre 2013).
  8. ^ (EN) Chespin, su pokemondb.net. URL consultato il 2 novembre 2017.
  9. ^ (EN) Quilladin, su pokemondb.net. URL consultato il 2 novembre 2017.
  10. ^ (EN) Chesnaught, su pokemondb.net. URL consultato il 2 novembre 2017.
  11. ^ (EN) Fennekin, su pokemondb.net. URL consultato il 2 novembre 2017.
  12. ^ (EN) Braixen, su pokemondb.net. URL consultato il 2 novembre 2017.
  13. ^ (EN) Delphox, su pokemondb.net. URL consultato il 2 novembre 2017.
  14. ^ (EN) Froakie, su pokemondb.net. URL consultato il 2 novembre 2017.
  15. ^ (EN) Frogadier, su pokemondb.net. URL consultato il 2 novembre 2017.
  16. ^ (EN) Greninja, su pokemondb.net. URL consultato il 2 novembre 2017.
  17. ^ (EN) Thomas Whitehead, The Pokémon Green Blob, New Legendary Zygarde and 'Ash Greninja' Are Detailed by CoroCoro Magazine, su nintendolife.com, 12 settembre 2015. URL consultato il 2 novembre 2017.
  18. ^ Greninja Forma Ash, su pokemon-sunmoon.com. URL consultato il 2 novembre 2017.
  19. ^ Agnese Carluccio, Pokemon Sole e Luna: come trovare Greninja Forma Ash e trasferirlo nel gioco, su everyeye.it, 19 ottobre 2016. URL consultato il 2 novembre 2017.
  20. ^ Greninja, su smashbros.com. URL consultato il 2 novembre 2017.
  21. ^ a b c d (EN) Complete Pokemon X and Y Pokedex, su gamesradar.com, 12 ottobre 2013. URL consultato il 18 novembre 2017.
  22. ^ (EN) Ryan Cartmel, Taking A Look At The Pokémon X & Y Starters Final Evolution (spoilers), su hardcoregamer.com, 10 ottobre 2013. URL consultato il 18 novembre 2017.
  23. ^ (EN) Brain Ashcraft, Out Of 720 Pokémon, Pikachu Wasn't Voted Number One, Kotaku, 7 giugno 2016. URL consultato il 18 novembre 2017.
  24. ^ (EN) Steve Watts, How Europe inspired Pokemon X and Y's creature designs, su shacknews.com, 24 ottobre 2013. URL consultato il 3 novembre 2017.
  25. ^ (EN) Bunnelby, su pokemondb.net. URL consultato il 3 novembre 2017.
  26. ^ (EN) Diggersby, su pokemondb.net. URL consultato il 3 novembre 2017.
  27. ^ (EN) Fletchling, su pokemondb.net. URL consultato il 3 novembre 2017.
  28. ^ (EN) Fletchinder, su pokemondb.net. URL consultato il 3 novembre 2017.
  29. ^ (EN) Talonflame, su pokemondb.net. URL consultato il 3 novembre 2017.
  30. ^ (EN) Jason Krell, The Rise and Fall of Competitive Pokémon's Most Hated Bird, Talonflame, Kotaku, 29 dicembre 2016. URL consultato il 18 novembre 2017.
  31. ^ (EN) Scatterbug, su pokemondb.net. URL consultato il 3 novembre 2017.
  32. ^ (EN) Spewpa, su pokemondb.net. URL consultato il 3 novembre 2017.
  33. ^ (EN) Vivillon, su pokemondb.net. URL consultato il 3 novembre 2017.
  34. ^ I motivi delle ali dei Vivillon di tutto il mondo, su pokemonxy.com. URL consultato il 18 novembre 2017.
  35. ^ (EN) Poké Ball Pattern Vivillon Being Distributed For Pokémon X And Y, su siliconera.com, 6 agosto 2014. URL consultato il 18 novembre 2017.
  36. ^ (EN) Chris Pereira, Pokemon X/Y Players: Get Your Free, Limited Edition Vivillon Right Now, GameSpot, 7 luglio 2014. URL consultato il 18 novembre 2017.
  37. ^ (EN) Litleo, su pokemondb.net. URL consultato il 10 novembre 2017.
  38. ^ a b c (EN) Jacob Whritenour, Pokémon X and Y English Names and Another New Monster Revealed, su hardcoregamer.com, 13 settembre 2013. URL consultato il 10 novembre 2017.
  39. ^ (EN) Pyroar, su pokemondb.net. URL consultato il 10 novembre 2017.
  40. ^ (EN) Flabébé, su pokemondb.net. URL consultato il 10 novembre 2017.
  41. ^ (EN) Floette, su pokemondb.net. URL consultato il 10 novembre 2017.
  42. ^ (EN) Florges, su pokemondb.net. URL consultato il 10 novembre 2017.
  43. ^ (EN) Skiddo, su pokemondb.net. URL consultato il 10 novembre 2017.
  44. ^ (EN) Gogoat, su pokemondb.net. URL consultato il 10 novembre 2017.
  45. ^ (EN) Pancham, su pokemondb.net. URL consultato il 10 novembre 2017.
  46. ^ (EN) Pangoro, su pokemondb.net. URL consultato il 10 novembre 2017.
  47. ^ (EN) Furfrou, su pokemondb.net. URL consultato il 10 novembre 2017.
  48. ^ (EN) Espurr, su pokemondb.net. URL consultato il 10 novembre 2017.
  49. ^ (EN) Meowstic, su pokemondb.net. URL consultato il 10 novembre 2017.
  50. ^ (EN) Honedge, su pokemondb.net. URL consultato il 10 novembre 2017.
  51. ^ (EN) Doublade, su pokemondb.net. URL consultato il 10 novembre 2017.
  52. ^ (EN) Aegislash, su pokemondb.net. URL consultato il 10 novembre 2017.
  53. ^ a b c d (EN) Pokémon X & Pokémon Y - Version Exclusives - Pokémon, su serebii.net. URL consultato il 10 novembre 2017.
  54. ^ (EN) Spritzee, su pokemondb.net. URL consultato il 10 novembre 2017.
  55. ^ (EN) Aromatisse, su pokemondb.net. URL consultato il 10 novembre 2017.
  56. ^ (EN) Swirlix, su pokemondb.net. URL consultato il 10 novembre 2017.
  57. ^ (EN) Slurpuff, su pokemondb.net. URL consultato il 10 novembre 2017.
  58. ^ (EN) Hollander Cooper, How to evolve Inkay into Malamar in Pokemon X and Y, su gamesradar.com, 16 ottobre 2013. URL consultato il 10 novembre 2017.
  59. ^ (EN) Inkay, su pokemondb.net. URL consultato il 10 novembre 2017.
  60. ^ (EN) Malamar, su pokemondb.net. URL consultato il 10 novembre 2017.
  61. ^ (EN) Binacle, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  62. ^ (EN) Barbaracle, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  63. ^ (EN) Jacob Whritenour, Exploring the Kalos Region in Pokémon X and Y, su hardcoregamer.com, 17 giugno 2013. URL consultato il 14 novembre 2017.
  64. ^ (EN) Skrelp, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  65. ^ (EN) Dragalge, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  66. ^ (EN) Clauncher, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  67. ^ (EN) Clawitzer, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  68. ^ (EN) Helioptile, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  69. ^ (EN) Heliolisk, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  70. ^ (EN) Tyrunt, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  71. ^ (EN) Tyrantrum, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  72. ^ (EN) Amaura, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  73. ^ (EN) Aurorus, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  74. ^ (EN) Kevin Gifford, How Game Freak built the new creatures and 3D models of Pokemon X and Y, Polygon, 23 ottobre 2013. URL consultato il 15 novembre 2017.
  75. ^ (EN) Audrey Drake e Lucas M. Thomas, Pokémon X and Y's New Eeveelution Revealed, IGN, 14 febbraio 2013. URL consultato il 15 novembre 2017.
  76. ^ (EN) Sylveon, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  77. ^ a b c d (EN) Patricia Hernandez, The Best (and Possibly Worst) of The New Pokémon Designs, su kotaku.com, 15 ottobre 2013. URL consultato il 15 novembre 2017.
  78. ^ a b c d (EN) Justin, The Best & Worst X/Y Pokemon Revealed, IGN, 26 novembre 2013. URL consultato il 18 novembre 2017.
  79. ^ (EN) Hawlucha, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  80. ^ (EN) Dedenne, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  81. ^ (EN) Carbink, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  82. ^ (EN) Goomy, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  83. ^ (EN) Leah B. Jackson, The 14 Most Adorable Characters In Gaming, IGN, 4 marzo 2014. URL consultato il 18 novembre 2017.
  84. ^ (EN) Sliggoo, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  85. ^ (EN) Goodra, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  86. ^ (EN) Kyle Hilliard, Afterwords – Pokémon X & Y, Game Informer, 14 febbraio 2014, p. 3. URL consultato il 16 novembre 2017.
  87. ^ (EN) Klefki, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  88. ^ (EN) Justin Davis, The Best & Worst X/Y Pokemon Revealed, IGN, 26 novembre 2013. URL consultato il 19 novembre 2017.
  89. ^ (EN) Steven Hansen, Klefki is a Pokemon that is a KEY RING. IT IS A KEY RING., su destructoid.com, 10 aprile 2013. URL consultato il 19 novembre 2017.
  90. ^ (EN) Jeff Marchiafava, Analyzing The New Pokémon Of X & Y, Game Informer, 23 ottobre 2013, p. 3. URL consultato il 19 novembre 2017.
  91. ^ (EN) Brittany Vincent, 14 Pokemon that are basically just ordinary objects with googly eyes, su gamesradar.com, 29 gennaio 2014. URL consultato il 19 novembre 2017.
  92. ^ (EN) Phantump, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  93. ^ (EN) Trevenant, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  94. ^ (EN) Pumpkaboo, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  95. ^ (EN) Gourgeist, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  96. ^ (EN) Bergmite, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  97. ^ (EN) Avalugg, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  98. ^ (EN) Noibat, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  99. ^ (EN) Noivern, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  100. ^ a b Nuovi Pokémon leggendari!, su pokemonxy.com. URL consultato il 17 novembre 2017.
  101. ^ a b Scopri le star delle copertine dei giochi Pokémon!, Nintendo, 23 settembre 2016. URL consultato il 17 ottobre 2017.
  102. ^ a b (EN) Kevin Gifford, How Game Freak built the new creatures and 3D models of Pokemon X and Y, su polygon.com, 23 ottobre 2013. URL consultato il 18 novembre 2017.
  103. ^ a b (EN) Patricia Hernandez, Pokemon Hasn't Really Felt Exciting In A Long While...Until Now, Kotaku, 25 settembre 2013. URL consultato il 18 novembre 2017.
  104. ^ a b (EN) Katy Ellis, Junichi Masuda and Hironobu Yoshida Discuss Pokémon X and Y, Mega Evolutions and the 2DS, su nintendolife.com, 20 settembre 2013. URL consultato il 18 novembre 2017.
  105. ^ a b c (EN) Lucas Sullivan, 17 Pokemon based on real-world mythology, su gamesradar.com, 4 febbraio 2014, p. 2. URL consultato il 18 novembre 2017.
  106. ^ (EN) Xerneas, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  107. ^ (EN) Ben Skipper, All 20 Pokemon cover stars ranked: From Red and Blue to Sun and Moon, International Business Times, 13 novembre 2016. URL consultato il 18 novembre 2017.
  108. ^ (EN) Jay Michael, The Top 10 Pokemon Designs, su gamerheadlines.com, 7 marzo 2016. URL consultato il 18 novembre 2017.
  109. ^ (EN) Yveltal, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  110. ^ (EN) Zygarde, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  111. ^ (EN) Allegra Frank, Pokemon X/Y legendary Zygarde receives new forms, headlining anime spot, su polygon.com, 14 settembre 2015. URL consultato il 18 novembre 2017.
  112. ^ (EN) The Mythical Pokémon Diancie, su pokemonxy.com. URL consultato il 18 novembre 2017.
  113. ^ Danza con Diancie!, su pokemonxy.com. URL consultato il 18 novembre 2017.
  114. ^ (EN) Diancie, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  115. ^ Ottieni Hoopa nel gioco!, su pokemonrubysapphire.com. URL consultato il 18 novembre 2017.
  116. ^ (EN) Hoopa, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.
  117. ^ Scoperto il Pokémon misterioso Volcanion!, su pokemonrubysapphire.com, 11 dicembre 2015. URL consultato il 18 novembre 2017.
  118. ^ (EN) Volcanion, su pokemondb.net. URL consultato il 14 novembre 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pokémon Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon