Nintendo Network

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Logo Nintendo Network

Nintendo Network è un servizio online di Nintendo annunciato il 26 gennaio 2012 ad una conferenza da Satoru Iwata. Ha annunciato alla conferenza che il servizio sarebbe stato disponibile per Nintendo 3DS e Wii U.[1] Il 24 aprile 2013 è stato reso disponibile anche per PC, smartphone e tablet il Miiverse, un servizio facente parte del Nintendo Network. Miiverse è stato poi chiuso l'8 novembre 2017 per inattività degli utenti.

I primi giochi ad utilizzare il Nintendo Network furono Theatrhythm Final Fantasy, Tekken 3D: Prime Edition e Kid Icarus: Uprising.

Il servizio[modifica | modifica wikitesto]

Il nuovo servizio online, a differenza del Nintendo Wi-Fi Connection, permette ai consumatori di collegarsi attraverso la rete a una piattaforma in cui i vari servizi offerti sono disponibili alla comunità Nintendo Network. I vari servizi offerti sono più completi per soddisfare i consumatori e gli stessi consumatori possono richiedere modifiche ai servizi.[1]

Nintendo Network supporta anche la Tecnologia NFC, che permette ai consumatori di pagare i prodotti offerti.[2]

I servizi online su Wii U e 3DS[modifica | modifica wikitesto]

Per Wii U e 3DS[modifica | modifica wikitesto]

  • Nintendo eShop

Nintendo Network ID[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente disponibile su Nintendo Switch, è l'username personale ed unico che l'utente può utilizzare per interfacciarsi con tutti i servizi online offerti da Nintendo come il multiplayer e il Nintendo eShop. Ciò va a sostituire i Codici Amico, ancora presenti sul Nintendo 3DS, ovvero una serie di 12 cifre che identifica il giocatore.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Richard George, Nintendo Confirms Nintendo Network, in IGN, IGN Entertainment, Inc, 27 gennaio 2012.
  2. ^ Sergio Giannone, Nintendo Network, il rivale di Xbox Live e PSN, in gadget.wired.it, 30 gennaio 2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale (inattivo)
  • Miiverse, su miiverse.nintendo.net. URL consultato il 20 maggio 2013 (archiviato dall'url originale l'11 marzo 2014).
Nintendo Portale Nintendo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Nintendo