José Izquierdo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
José Izquierdo
Dnepr-Brugge (5).jpg
Nazionalità Colombia Colombia
Altezza 171 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Brighton
Carriera
Squadre di club1
2010-2013Deportivo Pereira69 (14)
2013-2014Once Caldas40 (12)
2014-2017Bruges84 (34)
2017-Brighton32 (5)
Nazionale
2017-Colombia Colombia6 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 giugno 2018

José Izquierdo (Pereira, 7 luglio 1992) è un calciatore colombiano, attaccante del Brighton.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2010 al 2012 gioca 30 partite nella massima serie colombiana con il Deportivo Pereira, con cui segna anche 2 reti; con la stessa squadra tra il 2012 ed il 2013 segna anche 12 gol in 39 partite nella seconda serie colombiana.

Nel 2013 passa all'Once Caldas, una delle principali squadre colombiane, con cui nell'arco di due anni realizza 12 gol in 40 partite di campionato ed un gol in 5 partite nella coppa nazionale colombiana (competizione in cui aveva già totalizzato 14 partite ed un gol ai tempi della sua militanza nel Deportivo Pereira).

Nell'estate del 2014 viene ceduto per 3,5 milioni di euro al Club Bruges, squadra della massima serie belga, con cui nel corso della stagione 2014-2015 fa anche il suo esordio in Europa League.

Il 10 agosto 2017 viene acquistato dal Brighton & Hove Albion, squadra neopromossa in Premier League.[1][2] Segna il suo primo gol con in Premier il 20 ottobre 2017 nella sfida vinta per 3-0 in trasferta contro il West Ham.[3]

Con le sue ottime prestazioni ha contribuito alla salvezza della squadra biancoblù.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 7 giugno 2017 esordisce con la Nazionale maggiore colombiana nell'amichevole pareggiata per 2-2 contro la Spagna giocando gli ultimi 2 minuti della partita.[2][4] Nella sfida successiva (sempre amichevole) segna un gol nella vittoria per 4-0 contro il Camerun.[5]

Le sue ottime prestazione nel campionato inglese[6] gli sono valse la convocazione per i Mondiali 2018 con la Colombia.[7]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Colombia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
7-6-2017 Murcia Spagna Spagna 2 – 2 Colombia Colombia Amichevole - Ingresso al 88’ 88’
13-6-2017 Getafe Camerun Camerun 0 – 4 Colombia Colombia Amichevole 1 Ingresso al 61’ 61’
23-3-2018 Saint-Denis Francia Francia 2 – 3 Colombia Colombia Amichevole - Ingresso al 77’ 77’
27-3-2018 Londra Colombia Colombia 0 – 0 Australia Australia Amichevole - Ingresso al 75’ 75’
1-6-2018 Bergamo Egitto Egitto 0 – 0 Colombia Colombia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
19-6-2018 Saransk Colombia Colombia 1 – 2 Giappone Giappone Mondiali 2018 - 1º turno - Uscita al 70’ 70’
Totale Presenze 6 Reti 1

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Club Brugge: 2015-2016
Club Brugge: 2014-2015
Club Brugge: 2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Jose Izquierdo: Brighton sign Colombian winger in club record deal, in BBC Sport, 20 agosto 2017. URL consultato il 19 giugno 2018.
  2. ^ a b (EN) Premier League transfers: Who is Jose Izquierdo? Everything you need to know about Brighton & Hove Albion's £16m record signing | Goal.com. URL consultato il 19 giugno 2018.
  3. ^ (EN) West Ham United 0-3 Brighton & Hove Albion, in BBC Sport, 21 ottobre 2017. URL consultato il 19 giugno 2018.
  4. ^ (EN) Internationals (Sky Sports), su SkySports. URL consultato il 19 giugno 2018.
  5. ^ Izquierdo scores his first goal for Colombia, in club, 14 giugno 2017. URL consultato il 19 giugno 2018.
  6. ^ (EN) IZQUIERDO ON COLOMBIA CALL-UP. URL consultato il 19 giugno 2018.
  7. ^ (EN) Alan Tyers, Colombia World Cup 2018 squad list and team guide, in The Telegraph, 19 giugno 2018. URL consultato il 19 giugno 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]