Jean Dotto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jean Dotto
Jean Dotto (1961, tour d'Espagne).jpg
Nazionalità Francia Francia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1963
Carriera
Squadre di club
1950 France-Sport
Urago
1951-1953 France-Sport
1954 Terrot
Magnat
1955 Magnat
Vampire
1956 Saint-Raphaël
1954-1960 Liberia
1961 Liberia
A.F.C.A.S.
1962 Liberia
1963 Magnat
Nazionale
1951-1961 Francia Francia
 

Jean Dotto (nome completo Jean-Baptiste Dotto) (Saint-Nazaire, 27 marzo 1928Ollioules, 20 febbraio 2000) è stato un ciclista su strada italiano naturalizzato francese il 1º settembre 1937. Professionista dal 1950 al 1963, conta un successo di tappa al Tour de France e uno al Giro d'Italia.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Professionista tra il 1949 ed il 1963, corse per la Urago, la France Sport, la Magnat, la Vampire, la St. Raphael-Geminiani, la Libéria e la Margnat, distinguendosi come scalatore. Le principali vittorie da professionista furono una tappa al Tour de France 1954, una tappa al Giro d'Italia 1955, la Vuelta a España nel 1955 ed il Critérium du Dauphiné Libéré nel 1952 e nel 1960. Partecipò a 13 edizioni del Tour de France, ottenendo come miglior risultato il quarto posto nel 1954.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

La Turbie
Monaco-Mont Angel
Marsiglia-Tolone-Marsiglia
La Turbie
Le Mont Faron-Ligne
Grand Prix de Monaco
Nizza-Mont Angel
Grand Prix de Chateaurenard
3ª tappa Critérium du Dauphiné Libéré
Classifica generale Critérium du Dauphiné Libéré
Le Mont Faron - Ligne
Puy de Dome
Le Mont Faron - Chrono
Grand Prix de Monaco
Nice-Mont Angel
Le Mont Faron - Ligne
Le Mont Faron - Chrono
Mont Coudon
Cote de Gourdon
Le Mont Faron - Ligne
Le Mont Faron - Chrono
Mont Coudon
19ª tappa Tour de France (Briançon > Aix-les-Bains)
Classifica generale Vuelta a España
19ª tappa Giro d'Italia (Cortina d'Ampezzo > Trento)
Tour de Vaucluse
Monaco-Mont Angel
Ronde de Monaco
Classifica generale Critérium du Dauphiné Libéré

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi giri[modifica | modifica wikitesto]

1955: 17º
1956: ritirato (18ª tappa)
1951: 23º
1952: 8º
1953: ritirato (2ª tappa)
1954: 4º
1955: ritirato (16ª tappa)
1957: 10º
1958: ritirato (23ª tappa)
1959: 15º
1960: 35º
1961: 8º
1962: 58º
1963: 28º
1955: vincitore
1956: ritirato (16ª tappa)
1957: 13º
1961: ritirato

Classiche[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]