Isabel Kerschowski

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Isabel Kerschowski
20150426 PSG vs Wolfsburg 015.jpg
Isabel Kerschowski nel 2015
Nazionalità Germania Germania
Altezza 167 cm
Peso 57 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Centrocampista
Squadra Wolfsburg
Carriera
Giovanili
2000–2005600px Blu e Bianco2.svg BSC Marzahn
Squadre di club1
2005-2012Turbine Potsdam123 (26)
2010Turbine Potsdam II2 (2)
2012-2014Bayer Leverkusen33 (2)
2014-Wolfsburg52 (6)
Nazionale
2003Germania Germania U-151 (1)
2003-2005Germania Germania U-1724 (10)
2005-2007Germania Germania U-1936 (24)
2008Germania Germania U-206 (3)
2007-2010Germania Germania U-2312 (5)
2007-Germania Germania18 (3)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Rio de Janeiro 2016
Transparent.png Mondiali di calcio femminile Under-20
Bronzo Cile 2008
Transparent.png Europei di calcio femminile Under-19
Oro Svizzera 2006
Oro Islanda 2007
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 21 maggio 2017 (club)
9 aprile 2017 (Nazionale)

Isabel Kerschowski (Berlino, 22 gennaio 1988) è una calciatrice tedesca, centrocampista offensiva del Wolfsburg e della nazionale tedesca.

È sorella gemella di Monique, anch'essa calciatrice di ruolo difensore e ritirata nel 2012, con la quale ha condiviso le maglie delle nazionali giovanili e del Turbine Potsdam.

Con la maglia della nazionale tedesca Under-19 si è laureata due volte Campione d'Europa di categoria, nelle edizioni di Svizzera 2006 e Islanda 2007, e con la nazionale maggiore ha conquistato la medaglia d'oro al torneo di calcio femminile dei Giochi della XXXI Olimpiade di Rio 2016

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Kerschowski inizia ad essere convocata dalla federazione calcistica della Germania (Deutscher Fußball-Bund - DFB) fin dal 2003, chiamata a rappresentare il proprio paese nelle nazionali giovanili, inizialmente con la Under-15, dove viene impiegata in un incontro amichevole.[1]

Lo stesso anno viene inserita nella formazione Under-17, debuttando l'8 aprile nell'amichevole vinta 2-0 sulle pari età della Danimarca, giocando complessivamente 23 incontri fino al 2005[1], non avendo mai occasione di giocare un incontro ufficiale UEFA essendo il campionato europeo di categoria istituito ufficialmente solo nel 2008.

Con l'imminente superamento dell'età massima, sempre nel 2005 viene convocata nella formazione Under-19, dove fa il suo debutto, ancora in amichevole, il 7 aprile, nell'incontro dove la Germania supera per 3-2 la Russia. Grazie alla sua convincente prestazione viene inserita in rosa nella squadra impegnata nelle qualificazioni all'Europeo di Ungheria 2005. Le fonti sono discordi nell'affermare il suo debutto in una torneo UEFA, dove il sito ufficiale UEFA la indica presente nell'incontro del 26 aprile 2005, valido per il secondo turno di qualificazione, dove la Germania supera per 1-0 le avversarie della Svezia[2], mentre quello officiale della federazione tedesca attesta il suo impiego solo dalla fase finale, nel primo incontro del girone A del 20 luglio, Germania Ungheria 2-0.[1]

Al suo primo europeo condivide con le compagne il raggiungimento delle semifinali, dove ritrova la Russia, che si sarebbe poi laureata campione d'Europa, che la supera per 3-1, e dove per la formula del torneo che non prevede una finale per il terzo posto, condivide la posizione con la Finlandia.

In seguito Kerschowski viene impiegata con regolarità, condividendo il percorso della sua nazionale che la vede conquistare il titolo di campione d'Europa nelle edizioni di Svizzera 2006 e Islanda 2007.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Titoli nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Turbine Potsdam: 2005-2006, 2008-2009, 2009-2010, 2010-2011, 2011-2012
Wolfsburg : 2016-2017
Turbine Potsdam: 2005-2006
Wolfsburg : 2014-2015, 2015-2016, 2016-2017
Turbine Potsdam: 2008, 2009

Titoli internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Turbine Potsdam: 2009-2010

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

2006, 2007
Rio de Janeiro 2016

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

  • UEFA Golden Player: 1
Campionato europeo di calcio femminile Under-19 2006

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c DFB, Isabel Kerschowski.
  2. ^ UEFA, Isabel Kerschowski.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]