Helmut Senekowitsch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Helmut Senekowitsch
Nazionalità Austria Austria
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Carriera
Giovanili
Sturm Graz
Squadre di club1
1955-1959Sturm Graz? (?)
1959-1961First Vienna? (?)
1961-1964Betis47 (10)
1964-1971Wacker Innsbruck? (?)
Nazionale
1957-1968 Austria Austria 18 (5)
Carriera da allenatore
1971-1973 Grazer AK
1973-1975 Linz
1975-1976 Admira/Wacker
1976-1978 Austria Austria
1978-1979 UAG
1979-1980 Athletic Bilbao
1980-1981 Betis
1981 Panathīnaïkos
1982 Olympiakos
1982 E. Francoforte
1983-1984 AEK Atene
1984-1985 Grazer AK
1985-1988 UAG
1988-1989 Cadice
1989-1990 Paniōnios
1990-1991 Omonia
1991-1992 LASK Linz
1993 Wiener Sport-Club
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Helmut Senekowitsch (Graz, 22 ottobre 1933Klosterneuburg, 9 settembre 2007) è stato un allenatore di calcio e calciatore austriaco.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò la carriera nello Sturm Graz, squadra della sua città, venendo ceduto al First Vienna e poi al Betis Siviglia, in Spagna. Concluse la carriera in patria al Wacker Innsbruck.

Disputò 18 partite con la Nazionale di calcio dell'Austria, segnando 5 reti e prendendo parte al Campionato mondiale di calcio 1958.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di allenatore lo vide cominciare in patria, dove ebbe la possibilità di allenare anche la nazionale maggiore nel Campionato mondiale di calcio 1978, spostandosi poi in Spagna, Grecia, Cipro, Germania e Messico.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Wacker Innsbruck: 1970-1971
Wacker Innsbruck: 1969-1970

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Wacker: 1970-1971
Linz: 1973-1974
Wacker: 1969-1970
Olympiakos: 1981-1982
Omonia: 1990-1991

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN33094041 · ISNI: (EN0000 0000 2098 946X · GND: (DE130045098