Klosterneuburg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il forte romano, vedi Klosterneuburg (forte romano).
Klosterneuburg
città
Klosterneuburg – Stemma
Klosterneuburg – Veduta
Localizzazione
Stato Austria Austria
Land Flag of Lower Austria (state).svg Bassa Austria
Distretto Wien-Umgebung
Amministrazione
Sindaco Stefan Schmuckenschlager (ÖVP)
Territorio
Coordinate 48°18′18″N 16°19′30″E / 48.305°N 16.325°E48.305; 16.325 (Klosterneuburg)Coordinate: 48°18′18″N 16°19′30″E / 48.305°N 16.325°E48.305; 16.325 (Klosterneuburg)
Altitudine 192 m s.l.m.
Superficie 76,2 km²
Abitanti 26 750 (2016)
Densità 351,05 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 3400, 3411, 3412, 3413, 3420, 3421
Prefisso 02243
Fuso orario UTC+1
Codice SA 3 24 08
Targa WU
Cartografia
Mappa di localizzazione: Austria
Klosterneuburg
Klosterneuburg
Klosterneuburg – Mappa
Sito istituzionale

Klosterneuburg è un comune austriaco di 26 750 abitanti nel distretto di Wien-Umgebung, in Bassa Austria, del quale è capoluogo e centro maggiore; ha lo status di città capoluogo di distretto (Bezirkshauptstadt).

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

La città si trova alla periferia nord-ovest di Vienna, con la quale è collegatata anche tramite la S-Bahn, nell'ambito del sistema ferroviario metropolitano viennese.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu insediamento militare romano di un'unità ausiliaria (a partire dalla fine del I secolo sotto la dinastia dei Flavi). Qui stazionarono la cohors I Montanorum, poi, sotto Traiano la II Batavorum milliaria pia fidelis e la I Aelia sagittariorum milliaria equitata (da Adriano al III secolo). Alcuni storici moderni ritengono che questo sito corrisponda alla località romana di "Cannabiaca" o "Arrianis". È sede di un importante abbazia medievale dei Canonici Regolari della Congregazione Lateranense Austriaca.

Nel 1924 vi morì Franz Kafka, in un sanatorio del sobborgo di Kierling. Tra il 1938 e il 1954 Klosterneuburg è stata accorpata alla città di Vienna; il 15 ottobre 1938 ha inglobato i comuni soppressi di Gugging, Höflein an der Donau, Kierling, Kritzendorf, Weidling e Weidlingbach.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN129656574 · GND: (DE4031235-5 · BNF: (FRcb11974202h (data)
Austria Portale Austria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Austria