Giuseppe (miniserie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giuseppe
Titolo originaleJoseph
PaeseStati Uniti d'America, Italia, Germania
Anno1995
Formatominiserie TV
Generereligioso, biografico, drammatico, storico
Puntate2
Durata185 min
Lingua originaleinglese
Rapporto4:3
Crediti
RegiaRoger Young
SceneggiaturaJames Carrington e Lionel Chetwynd
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
FotografiaRaffaele Mertes
MontaggioBenjamin A. Weissman
MusicheMarco Frisina ed Ennio Morricone
ScenografiaPaolo Biagetti ed Enrico Sabbatini
CostumiEnrico Sabbatini
Effetti specialiRenato Agostini e Claudio Quaglietti
ProduttoreSabatino Gargano, Heinrich Krauss e Lorenzo Minoli
Produttore esecutivoGerald Rafshoon
Casa di produzioneLux Vide
Prima visione
Dal9 aprile 1995
Al10 aprile 1995
Rete televisivaRai 1

Giuseppe (Joseph) è una miniserie tv del 1995, diretta dal regista Roger Young, prequel della miniserie dello stesso anno " Mosè" e facente parte della collana "Le storie della Bibbia".

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Giuseppe, undicesimo e prediletto figlio di Giacobbe, viene venduto come schiavo dai fratelli gelosi.
Giunto in Egitto, viene venduto ad un funzionario del Faraone, Putifarre. Grazie alla sua capacità di interpretare i sogni conquista la fiducia e l'affetto del Faraone, che lo nomina governatore con il compito di radunare e distribuire il cibo. Così a vent'anni dalla sua riduzione a schiavo Giuseppe incontra i suoi fratelli, giunti in Egitto a chiedere un po' di grano per far sopravvivere la loro comunità; lui li mette prima alla prova, con il suo fratello prediletto e mai conosciuto, Beniamino, poi vedendo che sono cambiati, si rivela e li invita a stare con lui, facendo venire anche Giacobbe e la sua intera gente ebrea dalla Palestina in Egitto. Finché lui e il faraone tollerante vivranno, gli israeliti ebraici saranno al sicuro, fino alla storia di Mosè, con il faraone nuovo.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Ben Kingsley, che qui interpreta Potiphar, interpreterà Mosè nel film seguente della serie: Mosè.

Martin Landau, invece, interpreterà il ruolo di Abramo nel film televisivo In the Beginning - In principio era.

Noto anche coi titoli Le storie della Bibbia: Giuseppe e La Bibbia: Giuseppe.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione