Gabriel Boschilia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gabriel Boschilia
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 172 cm
Peso 63 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista, ala
Squadra Internacional
Carriera
Giovanili
2009-2012Guarani
2012-2014San Paolo
Squadre di club1
2014-2015San Paolo24 (2)[1]
2015-2016Monaco5 (0)
2016Standard Liegi10 (2)
2016-2018Monaco16 (6)
2018-2019Nantes29 (4)
2019-2020Monaco5 (0)
2020-Internacional0 (0)
Nazionale
2013 Brasile Brasile U-1710 (8)
2014-2015Brasile Brasile U-207 (2)
Palmarès
Transparent.png Mondiali di calcio Under-20
Argento Nuova Zelanda 2015
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 gennaio 2020

Gabriel Boschilia (Piracicaba, 5 marzo 1996) è un calciatore brasiliano, centrocampista o ala dell'Internacional.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Gioca come centrocampista offensivo; agisce prevalentemente come ala su entrambe le fasce, predilige solitamente partire dal centrodestra per poi accentrarsi e calciare con il mancino oppure verticalizzare per la punta. Bravo tecnicamente è dotato di buona agilità grazie al fisico minuto, è molto abile nel dribbling e salta con facilità l'uomo.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Monaco e il prestito allo Standard Liegi[modifica | modifica wikitesto]

Il 10 agosto 2015 passa al Monaco per 10 milioni di euro dove firma un contratto quinquennale. Dopo solo 5 apparizioni con i monegaschi il 9 gennaio 2016 passa in prestito semestrale allo Standard Liegi, tuttavia a fine stagione fa ritorno al Monaco.

Nella prima parte della stagione 2016-2017 gioca 16 partite realizzando ben 8 reti. Nel febbraio 2017 subisce un brutto infortunio al ginocchio destro, costringendolo a chiudere con qualche mese di anticipo la stagione.[3]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha preso parte al Mondiale Under-17 2013 risultando il miglior marcatore del Brasile U-17. Ha partecipato al Mondiale Under-20 2015 concluso al secondo posto.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 11 febbraio 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2014 Brasile San Paolo CP+A 4+18 0+1 CB 3 0 CL 3 1 - - - 28 2
2015 CP+A 8+6 2+1 CB 0 0 CL 2 0 - - - 16 3
Totale San Paolo 12+24 2+2 3 0 5 1 - - 44 5
ago.-2015 gen.-2016 Francia Monaco L1 5 0 CdF+CdL 1+0 0 UEL 0 0 - - - 6 0
gen.-giu. 2016 Belgio Standard Liegi DI 10 2 CdB 2 0 - - - - - - 12 2
2016-2017 Francia Monaco L1 11 6 CdF+CdL 2+1 0+2 UCL 2 0 - - - 16 8
Totale Monaco 16 6 4 2 2 0 - - 22 8
Totale carriera 62 10 9 2 7 1 - - 78 13

Palmares[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Monaco: 2016-2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 36 (4) se si comprendono le presenze nel Campionato Paulista.
  2. ^ Copia archiviata, su toro.it. URL consultato il 27 aprile 2015 (archiviato dall'url originale l'11 marzo 2015).
  3. ^ http://www.tuttomercatoweb.com/europa/monaco-tegola-boschilia-rottura-del-crociato-e-sei-mesi-di-stop-938050

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]