Firefox Mobile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Firefox mobile)
Firefox Mobile
Firefox Mobile 14.0
Firefox Mobile 14.0
Sviluppatore Mozilla Foundation
Ultima versione 41.0.2 (15 ottobre 2015)
Ultima beta 42.0 Beta 6 (13 ottobre 2015)
Sistema operativo Android  2.3 e successivi
Linguaggio C++
XML User Interface Language
Java
Genere Browser
Licenza MPL
(licenza libera)
Sito web www.mozilla.org/it/firefox/android/

Firefox Mobile (nome in codice Fennec) è la versione di Mozilla Firefox per dispositivi smartphone e tablet. Il suo motore di rendering è Gecko, la stessa versione utilizzata dalla controparte desktop del browser.

Attualmente è disponibile per il sistema Android da 2.2 e superiori, mentre Mozilla ha rinunciato allo sviluppo di versioni per iPhone a causa delle restrizioni per l'approvazione da parte di Apple (che impongono alle applicazioni che navigano sul web di usare i framework WebKit e WebKit JavaScript).[1]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Supporto dei tag dell'HTML5 <audio> e <video>
  • 100/100 nel test Acid3

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Lo sviluppo delle versioni 1.x[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente il browser era conosciuto con il nome in codice Fennec, derivato dal nome inglese della Vulpes zerda, una piccola volpe che abita il deserto del Nordafrica. Dalla beta 5 Fennec è stato rinominato Firefox Mobile, con lo stesso logo della versione desktop.

Nokia Maemo[modifica | modifica wikitesto]

Lo sviluppo di Mozilla Fennec per Nokia Maemo cominciò nel primo quadrimestre del 2008 con la release della prima Milestone il 4 aprile 2008 per poi continuare per tutto l'anno con la release delle seguenti versioni preliminari:

  • Mozilla Fennec Milestone 1 – 4 aprile 2008
  • Mozilla Fennec Milestone 2 – 9 maggio 2008
  • Mozilla Fennec Milestone 3 – 30 maggio 2008
  • Mozilla Fennec Milestone 4 – 20 giugno 2008
  • Mozilla Fennec Milestone 5 – 11 luglio 2008
  • Mozilla Fennec Milestone 6 – 25 luglio 2008
  • Mozilla Fennec Milestone 7 – 19 agosto 2008

Dal mese di settembre 2008 Mozilla cominciò a distribuire le versioni di test ufficiali sebbene ancora preliminari.
Tali versioni, sebbene compatibili ancora solo con la piattaforma Nokia Maemo, vennero distribuite anche in versioni compatibili con Windows, Mac OS X e Linux.

  • Mozilla Fennec Alpha 1 – 16 ottobre 2008[2]
  • Mozilla Fennec Alpha 2 – 22 dicembre 2008[3]
  • Mozilla Fennec Beta 1 – 27 febbraio 2009[4]
  • Mozilla Fennec Beta 2 – 26 giugno 2009[5]
  • Mozilla Fennec Beta 3 – 20 agosto 2009[6]
  • Mozilla Fennec Beta 4 – 6 ottobre 2009[7]
  • Firefox Mobile Beta 5 – 9 novembre 2009[8]
  • Firefox Mobile Release Candidate 1 – 31 dicembre 2009
  • Firefox Mobile Release Candidate 2 – 8 gennaio 2010
  • Firefox per Nokia N900 Release Candidate 3 – 27 gennaio 2010

Dall'uscita della versione stabile per Nokia Maemo sono state distribuite le seguenti versioni:

  • Firefox per Nokia N900 1.0 – 28 gennaio 2010[9]
  • Firefox per Nokia N900 1.0.1 – 13 aprile 2010[10]

Dopo l'uscita della prima versione, è subito iniziato lo sviluppo della versione successiva, con la distribuzione delle seguenti versioni:

  • Firefox per Nokia N900 1.1 Beta 1 – 28 aprile 2010[11]

La versione stabile è stata distribuita il 1º luglio 2010[12].

Lo sviluppo della versione 4.0[modifica | modifica wikitesto]

Utilizza il motore di rendering Gecko 2.0, lo stesso in uso da Firefox 4. Originariamente nota come la versione 2.0, è stata rinominata in 4.0 per rimanere allineata alla controparte desktop. Le versioni di test distribuite sono:

  • Firefox per Android e Nokia N900 2.0 Alpha 1 – 27 agosto 2010[13]
  • Firefox per Android e Nokia N900 4.0 Beta 1 – 7 ottobre 2010[14]
  • Firefox per Android e Nokia N900 4.0 Beta 2 – 4 novembre 2010[15]
  • Firefox per Android e Nokia N900 4.0 Beta 3 – 22 dicembre 2010[16]
  • Firefox per Android e Nokia N900 4.0 Beta 4 – 1º febbraio 2011[17]
  • Firefox per Android e Nokia N900 4.0 Beta 5 – 23 febbraio 2011[18]
  • Firefox per Android e Nokia N900 4.0 release candidate 1 – 22 marzo 2011[19]

Dall'uscita della versione stabile per Nokia Maemo sono state distribuite le seguenti versioni:

  • Firefox per Android e Nokia N900 4.0 – 29 marzo 2011[20]
  • Firefox per Android e Nokia N900 4.0.1 – 28 aprile 2011[21]

Lo sviluppo della versione 5.0[modifica | modifica wikitesto]

Firefox per dispositivi mobili 5 utilizza il motore di rendering Gecko 5.0, chiamato così per uniformarlo al numero di versione del browser. È la prima versione mobile che viene sviluppata con il nuovo ciclo di sviluppo veloce. Questa versione introduce soprattutto numerose correzioni per migliorare la velocità, la stabilità e la sicurezza. In più aggiunge la compatibilità alla funzione "Do-Not-Track", già presente nella versione per desktop. Infine aggiunge il supporto al protocollo IPv6.[22]

Fennec su F-Droid[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º febbraio 2015 è nato su F-Droid il fork di Firefox Mobile chiamato Fennec F-Droid.[23][24] Questa versione, basata sempre dall'ultima versione di Firefox Mobile disponibile, permette di distribuire Firefox Mobile compilandola direttamente dal codice sorgente e rimuovendone alcune anti-funzionalità native come l'unità di crashreport automatico, la libreria mediastreaming (che dipende dal software non-libero Google Play Services), la funzionalità di auto-aggiornamento (il cuo scopo è ridondante dato che esiste F-Droid) e il supporto ad alcuni contenuti DRM.[25][26]

In F-Droid rimane tuttavia accessibile la versione ufficiale di Firefox Mobile, ma è l'unica di tutto il catalogo di F-Droid ad essere pre-compilata da terzi (Mozilla), invece che dal server-bot di F-Droid.

Windows Mobile[modifica | modifica wikitesto]

L'11 febbraio 2009 Mozilla distribuì una versione preliminare di test compatibile con la piattaforma Windows Mobile, ottimizzata per HTC Touch Pro[27]. Seguirono le seguenti build di test:

  • Mozilla Fennec Alpha 1 – 13 maggio 2009[28]
  • Mozilla Fennec Alpha 2 – 26 giugno 2009[29]
  • Mozilla Fennec Alpha 3 – 4 settembre 2009[30]
  • Mozilla Fennec Alpha 4 – 19 febbraio 2010[31]

Il 22 marzo 2010 gli sviluppatori hanno deciso di bloccare lo sviluppo per questa piattaforma, limitato da diverse restrizioni[32].

Symbian[modifica | modifica wikitesto]

Nel mese di dicembre 2008 Mozilla iniziò lo sviluppo di Fennec in versioni compatibili con la piattaforma Symbian S60. Attualmente la versione Symbian risulta abbandonata.

Adattamento della numerazione[modifica | modifica wikitesto]

Dal 26 giugno 2012 i numeri di versione seguono il passo della controparte desktop del browser. Sì è saltato così dalla versione 10.0.5 alla 14.0.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Firefox è disponibile per iPhone o iPad?, su Mozilla support. URL consultato il 23 dicembre 2009.
  2. ^ (EN) Fennec M9 (user experience alpha) for Maemo release notes, mozilla.org, 16-10-2008.
  3. ^ (EN) Fennec M10 (Alpha 2) for Maemo release notes, mozilla.org, 22-12-2008.
  4. ^ (EN) Fennec M12 (Beta 1) for Maemo release notes, mozilla.org, 02-05-2009.
  5. ^ (EN) Fennec Beta 2 for Maemo release notes, mozilla.org, 18-10-2009.
  6. ^ (EN) Fennec Beta 3 for Maemo release notes, mozilla.org, 18-10-2009.
  7. ^ (EN) Fennec Beta 4 for Maemo release notes, mozilla.org, 18-10-2009.
  8. ^ (EN) Fennec Beta 5 for Maemo release notes, mozilla.org, 18-10-2009.
  9. ^ (EN) Firefox for Nokia N900 release notes, mozilla.com, 28-01-2010.
  10. ^ (EN) Firefox for Nokia N900 release notes, mozilla.com, 13-04-2010.
  11. ^ (EN) Firefox 1.1 beta for Nokia N900 Release Notes, mozilla.com, 28-04-2010.
  12. ^ (EN) Firefox 1.1 for Nokia N900 Release Notes, mozilla.com, 1-07-2010.
  13. ^ (EN) Firefox 2.0 alpha for Android and Nokia N900 Release Notes, mozilla.com, 28-08-2010.
  14. ^ (EN) Firefox 4.0 beta for Android and Nokia N900 Release Notes, mozilla.com, 07-10-2010.
  15. ^ (EN) Firefox 4.0 beta for Android and Nokia N900 Release Notes, mozilla.com, 04-11-2010.
  16. ^ (EN) Firefox 4.0 beta for Android and Nokia N900 Release Notes, mozilla.com, 22-12-2010.
  17. ^ (EN) Firefox 4.0 beta for Android and Nokia N900 Release Notes, mozilla.com, 1-02-2010.
  18. ^ (EN) Firefox 4.0 beta for Android and Nokia N900 Release Notes, mozilla.com, 23-02-2010.
  19. ^ (EN) Firefox 4.0 rc1 for Android and Nokia N900 Release Notes, mozilla.com, 22-03-2010.
  20. ^ (EN) Firefox 4.0 for Android and Nokia N900 Release Notes, mozilla.com, 29-03-2010.
  21. ^ (EN) Firefox 4.0.1 for Android and Nokia N900 Release Notes, mozilla.com, 2-07-2011.
  22. ^ (EN) Firefox for Android Release Notes (5.0), mozilla.com.
  23. ^ (EN) Fennec F-Droid, su F-Droid, 1º febbraio 2015. URL consultato il 17 settembre 2015.
  24. ^ (EN) org.mozilla.fennec fdroid, su F-Droid wiki, 1º febbraio 2015. URL consultato il 17 settembre 2015.
  25. ^ (EN) Media/EME, su Mozilla Wiki, 19 ottobre 2014. URL consultato il 17 settembre 2015.
  26. ^ (EN) File metadata di Fennec F-Droid (TXT), su GitLab, 20 gennaio 2015. URL consultato il 17 settembre 2015.
  27. ^ Mozilla rilascia Fennec per HTC Touch Pro
  28. ^ (EN) Fennec M14 (Alpha 1) for Windows Mobile release notes, mozilla.org, 18-10-2009.
  29. ^ (EN) Fennec Alpha 2 for Windows Mobile release notes, mozilla.org, 18-10-2009.
  30. ^ (EN) Fennec Alpha 3 for Windows Mobile release notes, mozilla.org, 18-10-2009.
  31. ^ (EN) Fennec Alpha 4 for Windows Mobile release notes, mozilla.org, 18-10-2009.
  32. ^ (EN) Stopping Development for Windows Mobile, blog.pavlov.net, 22-03-2010.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]