Bugzilla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bugzilla
Logo
Lista bug nel progetto KDE
Lista bug nel progetto KDE
Sviluppatore Dave Miller
Ultima versione 5.0.3 (16 maggio 2016)
Ultima beta 5.1.1 (16 maggio 2016)
Sistema operativo Multipiattaforma
Linguaggio Perl
Genere Bugtracker (non in lista)
Licenza MPL
(licenza libera)
Sito web www.bugzilla.org

Bugzilla è un bugtracker (programma per tenere traccia di errori di programmazione) general purpose (cioè non dedicato ad un solo possibile utilizzo) inizialmente sviluppato e usato dalla squadra che ha prodotto Mozilla. Pubblicato come software open source da Netscape Communications nel 1998, Bugzilla è stato adottato da varie organizzazioni per utilizzarlo come strumento per rintracciare errori (bugs) per progetti di prodotti sia open source sia proprietari.

Bugzilla è licenziato sotto Mozilla Public License.

Utilizzo[modifica | modifica wikitesto]

Bugzilla necessita di un web server, tipicamente Apache, e di un database management system, tipicamente MySQL o PostgreSQL. I bug possono essere sottoposti al sistema da chiunque, e saranno assegnati allo sviluppatore che è stato associato al bug stesso. Vari status possono essere associati ai bug, assieme a commenti degli utenti e a degli esempi (si spera riproducibili) dell'errore stesso.

La nozione bugzilliana di bug software è molto generale; ad esempio mozilla.org lo usa anche per tenere traccia delle richieste di modifica delle funzionalità (in informatica features)

Requisiti[modifica | modifica wikitesto]

Le note di rilascio come quelle per Bugzilla 2.20.1 indicano l'esatto insieme di requisiti necessari, che includono:

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

[1]


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Release Information - Bugzilla - bugzilla.org, Bugzilla. URL consultato il 24 marzo 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]