Fédération Internationale de Roller Sports

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fédération Internationale de Roller Sports
Discipline Speed rolling pictogram.jpg Pattinaggio corsa
Roller hockey pictogram.svg Hockey su pista
Inline hockey pictogram.svg Hockey in-line
Figure rolling pictogram.jpg Pattinaggio artistico a rotelle
Transparent.png Pattinaggio
Fondazione 1924
Giurisdizione Mondiale
Federazioni affiliate 116 (2010)
Sede Italia Roma
Presidente Italia Sabatino Aracu
Sito ufficiale www.rollersports.org/

La Fédération Internationale de Roller Sports è l'organismo di regolamentazione e governo degli sport a rotelle nel mondo; regola i rapporti tra le federazioni nazionali e organizza i principali tornei di valore mondiale.

Nata come "Bureau de la Fédération Internationale de Patinage a Roulettes" l'istituzione venne fondata il 21 aprile 1924 durante un torneo di hockey su pista a Montreux in Svizzera.

Nel 2010 conta 116 federazioni membri titolari e 5 associazioni continentali.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Fu in Inghilterra che si terranno le prime manifestazioni organizzate di hockey su pista e nel 1905 nacque la Amateur Hockey Association. Le culle della neonata specialità erano le città di Herne Bay, Manchester, Wembley e Londra. Successivamente l'hockey su pista si diffuse anche in altri paesi quali la Svizzera, la Francia, la Germania e il Belgio dove venivano organizzate le prime gare ed i primi tornei strutturati.

Come detto sopra il 21 aprile 1924 venne creato il Bureau de la Fédération Internationale de Patinage a Roulettes, a Montreux in Svizzera. L'iniziativa della creazione dell'ente fu presa da Fred Renkewitz, un cittadino svizzero nato a Newcastle. Aveva fondato il Montreux Hockey Club. Renkewitz approfittò della disputa di un torneo internazionale dei quattro club partecipanti e propose la creazione di una federazione internazionale di questo sport. Assumerà poi il nome FIRS (Fédération Internationale de Roller Skating), inglobando le tre specialità del pattinaggio a rotelle (artistico, corsa e hockey pista). I paesi fondatori furono: Svizzera, Francia, Germania e Inghilterra. Fred Renkewitz fu il suo primo presidente, carica che mantenne sino al 1960.

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Come detto sopra la FIRS si suddivide in cinque entità continentali e più precisamente:

Sport governati[modifica | modifica wikitesto]

Qui sotto viene riportato l'elenco degli sport e dei comitati tecnicni gestiti dalla FIRS.

Campionati mondiali organizzati[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia e fonti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]