Federazione Internazionale Polo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Federazione Internazionale Polo
Disciplina Polo pictogram.svg Polo
Fondazione 1982
Giurisdizione Mondiale
Sede Francia Apremont
Presidente Argentina Eduardo Huergo
Sito ufficiale

La Federazione Internazionale Polo (FIP, in inglese: Federation of International Polo) è nata nel 1982 è un'associazione di federazioni nazionali fondata nel 1982 con lo scopo di uniformare le regole e rendere possibili gli incontri a livello mondiale, oltre che promuovere la pratica del polo nel mondo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Federazione Internazionale del Polo è stata fondata nel 1982 su iniziativa di Marcos Uranga, che, nel novembre di quell'anno, riuscì a riunire i rappresentanti delle federazioni nazionali di Argentina, Brasile, Colombia, Cile, El Salvador, Francia, Italia, Messico, Perù, Spagna e Zimbabwe; queste insieme decisero di fondare la FIP e di elaborarne lo statuto che fu da esse firmato in data 25 novembre 1982 a Buenos Aires in Argentina.

Il primo presidente è stato Marcos Uranga. Gli è succeduto Glen Holden, che con Uranga è stato uno degli iniziali fondatori della FIP. L'attuale presidente dell'ente è l'argentino Eduardo Huergo. Nel 1998 la FIP ricevette dal Comitato Olimpico Internazionale lo status di federazione riconosciuta. Nel 2011 sono oltre un'ottantina le nazioni dove si pratica il polo; 57 di esse hanno una federazione iscritta alla FIP.

Federazioni aderenti[1][2][modifica | modifica wikitesto]

   

Organizzazione[3][modifica | modifica wikitesto]

Presidenti[modifica | modifica wikitesto]

Anni Presidente
1982-1992 Argentina Marcos Uranga
1992-2000 Stati Uniti Glen Holden
2000-2009 Francia Patrick Guerrand-Hermes
2009-2010 Australia James Ashton
2010- Argentina Eduardo Huergo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Col numero dei praticanti
  2. ^ Federation of International Polo - World Polo Playing Countries
  3. ^ Federation of International Polo - History

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport