Campionato portoghese di hockey su pista

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Roller hockey pictogram.svg

Il campionato portoghese di hockey su pista è posto sotto l'egida della Federaçao Portuguesa de Patinagem (FPP) e si suddivide in varie categorie legate tra loro in modo gerarchico. La massima divisione in Portogallo è la 1ª Divisão che comprende 14 squadre.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

1ª Divisão[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: 1ª Divisão (hockey su pista).

La 1ª Divisão è il massimo livello del campionato portoghese di hockey su pista. Il torneo viene disputato tra quattordici squadre con la formula del girone unico all'italiana. Al termine della stagione secondo il piazzamento finale in classifica si hanno i seguenti verdetti:

  • 1ª classificata: campione del Portogallo;
  • dalla 12ª alla 14ª classificata: sono retrocesse nella stagione successiva in 2ª Divisão.

2ª Divisão[modifica | modifica wikitesto]

La 2ª Divisão è il torneo di secondo livello del campionato portoghese di hockey su pista. Il torneo viene disputato tra ventotto squadre divise in due gironi (Nord e Sud) da quattordici club ciascuno. Ogni gruppo viene giocato con la formula del girone unico all'italiana. Al termine della stagione secondo il piazzamento finale in classifica si hanno i seguenti verdetti:

  • 1ª classificata: promossa in 1ª Divisão nella stagione successiva;
  • 2ª classificata: play off promozione;
  • dalla 12ª alla 14ª classificata: sono retrocesse nella stagione successiva in 3ª Divisão.

3ª Divisão[modifica | modifica wikitesto]

La 3ª Divisão è il torneo di terzo livello del campionato portoghese di hockey su pista. È diviso in tre gironi (nord, centro e sud). Le squadre vincenti sono promesse in 2ª Divisão nella stagione successiva.

Schema dei tornei[modifica | modifica wikitesto]

Livello

Divisione

1

1ª Divisão
14 squadre

2

2ª Divisão
28 squadre - Nord e Sud

3

3ª Divisão
42 squadre - Nord, Centro e Sud

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]