Coppa delle Coppe (hockey su pista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa delle Coppe
SportRoller hockey pictogram.svg hockey su pista
Tipoclub
FederazioneCERH
ContinenteEuropa
OrganizzatoreCERH
Titolodetentore della Coppa delle Coppe
CadenzaAnnuale
Formulaeliminazione diretta
Sito Internetcers-rinkhockey.eu
Storia
Fondazione1976
Soppressione1996
Numero edizioni20
DetentoreLiceo La Coruña
Record vittorieRoller Monza
Sporting CP
Oeiras (3 Titoli)
CERH Cup Winners' Cup.svg
Trofeo o riconoscimento

La Coppa delle Coppe era una competizione europea di hockey su pista istituita nel 1976 e riservata alle squadre di club vincitrice nella stagione precedente la propria coppa nazionale. Dalla sua istituzione fino alla stagione 1996 sono state disputate 20 edizioni del torneo.

Brevi cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Dominatrici del torneo sono state le squadre spagnole, italiane e portoghesi; in particolari i club lusitani hanno trionfato in 10 occasioni su 20 edizioni del torneo.

I club che vantano il maggior numero di vittorie finali sono l'Oeiras, il Roller Monza e lo Sporting CP con 3 titoli ciascuno.

A livello di federazioni, come detto sopra, il Portogallo vanta 10 vittorie seguito dall'Italia e dalla Spagna con 5 trionfi ciascuna.

Formula della competizione[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo prevedeva la disputa di un turno di qualificazione, quarti di finale, semifinali e finale con la formula dell'eliminazione diretta tramite partite di andata e ritorno.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Campione Finalista Finale
Punteggio Sede
1976-1977 Portogallo Oeiras Spagna Arenys de Munt 2-4 ● 5-2 d.t.r. Arenys de Munt
Oeiras
1977-1978 Portogallo Oeiras Spagna Voltregà 3-2 ● 3-3 Oeiras
Sant Hipòlit de Voltregà
1978-1979 Portogallo Oeiras Spagna Voltregà 10-1 ● 3-6 Oeiras
Sant Hipòlit de Voltregà
1979-1980 Italia AFP Giovinazzo Spagna Sentmenat 4-11 ● 14-4 d.t.r. Sentmenat
Giovinazzo
1980-1981 Portogallo Sporting CP Spagna Cibeles 1-4 ● 7-2 d.t.r. Oviedo
Lisbona
1981-1982 Portogallo Porto Portogallo Sporting CP 13-4 ● 7-8 Porto
Lisbona
1982-1983 Portogallo Porto Portogallo Benfica 2-2 ● 6-5 Porto
Lisbona
1983-1984 Spagna Reus Deportiu Portogallo Benfica 6-4 ● 5-4 Reus
Lisbona
1984-1985 Portogallo Sporting CP Germania Walsum 1-1 ● 8-4 Duisburg
Lisbona
1985-1986 Portogallo Sanjoanense Portogallo Sporting CP 3-3 ● 9-6 Lisbona
São João da Madeira
1986-1987 Spagna Barcellona Italia Novara 5-3 ● 3-4 Novara
Barcellona
1987-1988 Spagna Noia Italia Amatori Lodi 11-5 ● 8-4 Sant Sadurní d'Anoia
Lodi
1988-1989 Italia Roller Monza Portogallo Porto 7-3 ● 3-6 Monza
Porto
1989-1990 Spagna Liceo La Coruña Belgio Rolta 9-2 ● 22-1 Lovanio
La Coruña
1990-1991 Portogallo Sporting CP Italia Novara 7-6 ● 5-2 Novara
Lisbona
1991-1992 Italia Roller Monza Spagna Voltregà 3-3 ● 6-5 Sant Hipòlit de Voltregà
Monza
1992-1993 Portogallo Barcelos Svizzera Thunerstern 3-3 ● 6-5 Thun
Barcelos
1993-1994 Italia Amatori Lodi Spagna Voltregà 4-3 ● 6-2 Sant Hipòlit de Voltregà
Lodi
1994-1995 Italia Roller Monza Italia Amatori Lodi 6-1 ● 4-3 Sesto San Giovanni
Lodi
1995-1996 Spagna Liceo La Coruña Italia Amatori Lodi 2-5 ● 7-3 d.t.r. Lodi
La Coruña

Vittorie per squadra[modifica | modifica wikitesto]

Titoli Club Edizioni vinte
3 Portogallo Oeiras 1976-1977, 1977-1978, 1978-1979
3 Portogallo Sporting CP 1980-1981, 1984-1985, 1990-1991
3 Italia Roller Monza 1988-1989, 1991-1992, 1994-1995
2 Portogallo Porto 1981-1982, 1982-1983
2 Spagna Liceo La Coruña 1989-1990, 1995-1996
1 Italia AFP Giovinazzo 1979-1980
1 Spagna Reus Deportiu 1983-1984
1 Portogallo Sanjoanense 1985-1986
1 Spagna Barcellona 1986-1987
1 Spagna Noia 1987-1988
1 Portogallo Barcelos 1992-1993
1 Italia Amatori Lodi 1993-1994

Vittorie per nazione[modifica | modifica wikitesto]

Titoli Nazione Club vincitori
10 Portogallo Portogallo Oeiras (3 titoli), Sporting CP (3), Porto (2), Sanjoanense (1), Barcelos (1)
5 Italia Italia Roller Monza (3 titoli), AFP Giovinazzo (1), Amatori Lodi (1)
5 Spagna Spagna Liceo La Coruña (2 titoli), Reus Deportiu (1), Barcellona (1), Noia (1)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale del CERH, su cers-rinkhockey.eu. URL consultato il 18 settembre 2017 (archiviato dall'url originale il 7 settembre 2017).
Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport