Federation of International Bandy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Federation of International Bandy
DisciplinaBandy pictogram.svg Bandy
Fondazione1955
Giurisdizionemondiale
ConfederazioneCIO (dal 2004)
ARISF (dal 2004)
FISU (dal 2017)
SedeSvezia Söderhamn
PresidenteRussia Boris Skrynnik
Sito ufficiale
Attualmente sono membri del FIB 32 federazioni nazionali.

La Federation of International Bandy (FIB) è la federazione sportiva internazionale, riconosciuta dal CIO, che governa lo sport del bandy.

Il nome della federazione è stato International Bandy Federation (IBF) tra il 1957 e il 2001, il nome attuale è stato adottato su richiesta del CIO in modo che la sigla IBF individuasse unicamente la International Badminton Federation, tra le federazioni membri del CIO stesso, la quale a sua volta dal 2006 ha assunto l'attuale denominazione di Badminton World Federation per non generare confusione con la più famosa, a livello mondiale, federazione professionionale di pugilato, la International Boxing Federation.

Dal 2004 la FIB è tra le federazioni, membri dell'ARISF e quindi non ancora di sport olimpici ufficiali, riconosciute da CIO [1]. Attualmente sono membri del FIB 32 federazioni nazionali.

Campionati mondiali organizzati[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]