Crateri di Titano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Titano (astronomia).

Segue una lista dei crateri d'impatto presenti sulla superficie di Titano. La nomenclatura di Titano è regolata dall'Unione Astronomica Internazionale; la lista contiene solo formazioni esogeologiche ufficialmente riconosciute da tale istituzione.

I crateri di Titano portano i nomi di divinità della saggezza in varie culture.[1]

Prospetto[modifica | modifica wikitesto]

Cratere Eponimo Latitudine Longitudine Diametro
Afekan Afekan - Dea della creazione e del sapere nella cultura indigena della Nuova Guinea. 25,8° N 200,3° W 115 km
Beag Beag - Una Túatha Dé Danann della mitologia celtica che possedeva un pozzo magico la cui acqua donava saggezza a chi la beveva. 34,68° S 169,58° W 26,91 km
Forseti Forseti - Dio della giustizia, della pace e della verità nella mitologia norrena. 25,51° N 10,49° W 144,44 km
Hano Hano - Divinità della conoscenza, educazione e magia nella cultura dei Bella Coola. 40,3° N 345,1° W 100 km
Ksa Ksa - Divinità della saggezza nella cultura dei Lakota e dei Oglala, tribù Sioux dei nativi americani. 14° N 65,4° W 29 km
Menrva Menrva - Dea della saggezza, della guerra, dell'arte, della scuola e del commercio nella mitologia etrusca. 20,1° N 87,2° W 392 km
Momoy Momoy - Divinità della conoscenza, educazione, magia, salute e guarigione nella cultura dei Chumash. 11,6° N 44,6° W 40 km
Mystis Mystis - Ninfa nutrice di Dioniso nella mitologia greca. 0,3° N 193,4° W 20 km
Selk Selk - Una delle impersonificazioni di Iside nella mitologia egizia. 7° N 199° W 80 km
Sinlap Sinlap - Spirito della saggezza nella cultura dei Jingpo nel Kachin in Birmania. 11,3° N 16° W 80 km
Soi Soi - Divinità della saggezza nella cultura dei Melanesiani della Nuova Irlanda in Papua Nuova Guinea. 24,3° N 140,9° W 75 km

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Le regole di nomenclatura dal sito dell'UAI., su planetarynames.wr.usgs.gov. URL consultato il 23 agosto 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare