Casti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Casti (disambigua).
Casti
gruppo
DevilHulk40.jpg
Devil, Stick e i Casti (sullo sfondo), disegni di Ron Wagner
Universo Universo Marvel
Nome orig. Chaste
Lingua orig. Inglese
Autori
Editore Marvel Comics
1ª app. ottobre 1982
1ª app. in Daredevil (Vol. 1[1]) n. 187
Editore it. Star Comics
app. it. maggio 1990
app. it. in I Fantastici Quattro n. 21
Formazione vedi sotto

I Casti (The Chaste) sono un'organizzazione immaginaria dei fumetti creata da Frank Miller (testi) e Klaus Janson (disegni) pubblicata dalla Marvel Comics. La loro prima apparizione avviene in Daredevil (Vol. 1[1]) n. 187 (ottobre 1982).

Mistico ordine ninja nato al solo scopo di opporsi alla Mano, i membri dei Casti si contraddistinguono per le loro vesti bianche, utilizzano nomi in codice, sono esperti di ninjitsu e praticano arti magiche tanto potenti da conferire loro poteri soprannaturali.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo che la Mano, nata come coalizione di samurai dedita a riconsegnare il potere politico ai giapponesi[2], viene corrotta da un clan ninja affiliatovi, la Radice del Serpente[3], che ne assume il controllo assassinandone il fondatore[4], il più fedele discepolo di quest'ultimo, Izo (イゾウ Izō?), fonda un altro ordine ninja, i Casti, votato al solo scopo di opporsi alle mire della setta occulta[5] e del demone primordiale da essi venerato, "La Bestia"[6]. Stabilitisi in un luogo remoto e selvaggio cui si può accedere solo risalendo lo strapiombo noto come "Il Muro", i Casti si mantengono puri e immacolati da ogni sorta di male[7] ed utilizzano la scalata del Muro come esame d'ammissione all'interno dell'ordine.

Con gli anni, il comando dei Casti passa da Izo a Stick[7], che si occupa dell'addestramento di Matt Murdock (Devil)[8], considerato membro onorario del gruppo. Quando però, in seguito a uno scontro con la Mano per le strade di Hell's Kitchen, Stick sacrifica la propria vita per sconfiggere i ninja avversari[9] l'ordine, apparentemente, si scioglie, sebbene i singoli membri continuino a opporsi alla Mano[10][11][12].

Membri[modifica | modifica wikitesto]

  • Izo: cinquecentenario ninja cieco e fondatore dei Casti.
  • Stick: maestro di arti marziali cieco e leader dell'ordine ninja.
  • Devil: vigilante cieco e membro onorario del gruppo.
  • Stone: secondo in comando di Stick dotato di resistenza sovrumana grazie al suo ki.
  • Shaft: abilissimo arciere ninja.
  • Claw: guerriero ninja armato di tekagi shuko.
  • Flame: guerriero ninja pirocineta.
  • Star: guerriero ninja con una predilezione per gli shuriken.
  • Wing: guerriero ninja capace di levitare.

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel film del 2005 Elektra i Casti sono alleati della protagonista.

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Il termine volume è usato in lingua inglese, in questo contesto, per indicare le serie, pertanto Vol. 1 sta per prima serie, Vol. 2 per seconda serie e così via.
  2. ^ Elektra: The Hand (Vol. 1) n. 1, novembre 2004.
  3. ^ Daredevil (Vol. 1) n. 319, agosto 1993.
  4. ^ Elektra: The Hand (Vol. 1) n. 5, febbraio 2005.
  5. ^ Daredevil (Vol. 1) n. 350, marzo 1996.
  6. ^ Elektra: Assassin (Vol. 1) n. 1, agosto 1986.
  7. ^ a b Daredevil (Vol. 1) n. 187, ottobre 1982.
  8. ^ Daredevil (Vol. 1) n. 176-177, novembre-dicembre 1981.
  9. ^ Daredevil (Vol. 1) n. 189, dicembre 1982.
  10. ^ Daredevil (Vol. 1) n. 190, dicembre 1982.
  11. ^ Daredevil (Vol. 1) n. 320, settembre 1993.
  12. ^ Daredevil (Vol. 1) n. 324-326, gennaio-marzo 1994.