Bridget Fonda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bridget Fonda al Festival di Cannes 2001

Bridget Jane Fonda (Los Angeles, 27 gennaio 1964) è un'attrice statunitense.

Figlia di Peter Fonda, fratello di Jane, e quindi nipote diretta di Henry Fonda, rappresenta la terza generazione della notissima famiglia di attori.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È di origine Inglese, Scozzese, Francese ed Italiana; la famiglia Fonda, da parte del bisnonno paterno, era emigrata da Genova nel 1500 nei Paesi Bassi, trasferendosi poi nel 1600 nelle colonie inglesi del Nord America in una cittadina attualmente chiamata Fonda, nell'attuale stato di New York. Ha inoltre origini italiane anche da parte di madre; uno dei suoi arcavoli, Giovanni Gualdo, era un nobile di Vicenza.[1][2] Si forma studiando recitazione con Susan Strasberg all'Actor's Studio e si fa notare per la prima volta nel 1989, prendendo parte ai film Scandal, basato sull'affare Profumo, Spalle nude (Strapless) di David Hare. L'anno successivo ottiene un piccolo ruolo ne Il padrino - Parte III.

Quindi interpreta un ruolo da protagonista nella versione statunitense del film di Luc Besson Nikita, intitolato Nome in codice: Nina e fa parte del cast del Piccolo Buddha di Bernardo Bertolucci e di Jackie Brown di Quentin Tarantino.

È stata legata sentimentalmente a Eric Stoltz dal 1990 al 1998[3]. Si sposa nel 2003 con il compositore di colonne sonore Danny Elfman e nel 2005 mette al mondo un figlio[4], riducendo le sue apparizioni cinematografiche.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Bridget Fonda è stata doppiata da:

Da doppiatrice è sostituita da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Ruth L. Woodward e Wesley Frank Craven, Princetonians, 1784-1790: A Biographical Dictionary, Princeton University Press, 14 luglio 2014, ISBN 9781400861262. URL consultato il 09 dicembre 2015.
  2. ^ Family Tree for Frances Ford Seymour, su www.wikitree.com. URL consultato il 09 dicembre 2015.
  3. ^ Relationship Details: Eric Stoltz & Bridget Fonda, famoushookups.com.
  4. ^ Does Bridget Fonda have any kids?, chacha.com.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN85553518 · LCCN: (ENn93051731 · ISNI: (EN0000 0001 0921 7116 · GND: (DE140593330 · BNF: (FRcb14021256j (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie