Anna Caterina Antonacci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Anna Caterina Antonacci

Anna Caterina Antonacci (Ferrara, 5 aprile 1961) è un mezzosoprano e soprano italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ferrarese, studia canto a Bologna e nel 1981 entra nel coro del Teatro Comunale di Bologna. Debutta come solista nel 1984 a Pistoia, come contessa di Ceprano nel Rigoletto, accanto a Piero Cappuccilli e Mariella Devia, e cimentandosi in seguito nel repertorio misto, sopranile o mezzosopranile, tipico del soprano Falcon. Dotata di una voce scura e flessibile, si è dedicata molto al teatro musicale di Rossini e a quello barocco e settecentesco, senza comunque certamente trascurare il repertorio più moderno. Nel 2003 ha creato il personaggio di Victoria Bearing nella prima esecuzione assoluta di Vita di Marco Tutino per il Teatro alla Scala di Milano, e nel 2015 quello di Cesira ne La ciociara dello stesso autore all'Opera di San Francisco.

Vive a Parigi, è sposata con il giocatore di pallanuoto Luca Giustolisi ed ha un figlio di nome Gillo. Nel 2009, è stata insignita, in Francia, dell'Ordre de la Légion d'honneur.[1]

Cronologia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1985 al Teatro Comunale di Bologna è la prima voce nel Doktor Faust di Busoni diretto da Zoltán Peskó, ed al Teatro alla Scala di Milano Kate Pinkerton nella Madama Butterfly di Puccini con Juan Pons diretta da Lorin Maazel.

Nel 1986 è Fulvia ne La pietra del paragone con Gloria Banditelli, William Matteuzzi, Enzo Dara, Simone Alaimo ed Alessandro Corbelli e Flora ne La traviata diretta da Riccardo Chailly con Fiamma Izzo e Paolo Coni a Bologna.

Al Gran Teatro La Fenice di Venezia nel 1987 è una dei Due amanti ne Il tabarro con Sylvia Sass e Florindo Andreolli e nel 1990 Fiordiligi in Così fan tutte con Natale De Carolis e Michele Pertusi.

Nel 1989 è Dorliska nella prima rappresentazione al Teatro Gabriello Chiabrera di Savona di Torvaldo e Dorliska e nel 1991 la protagonista in Semiramide nella prima con Ernesto Palacio e Simone Alaimo al Teatro Bellini di Catania.

Nel 1992 alla Scala canta la Petite messe solennelle diretta da Neville Marriner ed è Ermione al San Francisco Opera.

Nel 1993 tiene un concerto alla Fenice con Luciano Pavarotti.

Ancora per la Scala nel 1994 è Poppea nella prima de L'incoronazione di Poppea con Matteuzzi, Bernadette Manca di Nissa e Carlo Colombara e canta in un concerto di arie antiche, nel 1995 tiene un concerto con il basso Simone Alberghini ed un recital, nel 1996 è Armide di Christoph Willibald Gluck nella serata d'inaugurazione della stagione d'opera il 7 dicembre con Juan Diego Flórez e Violeta Urmana diretta da Riccardo Muti, nel 1997 tiene un recital e canta nel Magnificat RV 611 nel Concerto di Natale diretta da Muti, nel 1998 canta Confitebor tibi Domine e la Messa di Sant'Emidio di Giovanni Battista Pergolesi con Andrea Rost diretta da Muti nel Concerto di Natale trasmesso da Rai 1, nel 1999 è Nina nella prima di Nina, o sia La pazza per amore diretta da Muti nel Piccolo Teatro di Milano e Donna Elvira nel Don Giovanni con Ildebrando D'Arcangelo, nel 2001 Mrs. Meg Page nella prima di Falstaff con Flórez, Barbara Frittoli e la Manca di Nissa diretta da Muti ripresa in video dalla Rai, nel 2006 canta Cléopâtre di Hector Berlioz diretta da John Eliot Gardiner e nel 2008 Elisabetta nella prima di Maria Stuarda trasmessa da Rai 5 e canta musiche di Berlioz con la Royal Philharmonic Orchestra.

Nel 1994 al Royal Opera House, Covent Garden di Londra è Elcia in Mosè in Egitto con Ruggero Raimondi ed al Rossini Opera Festival canta lo Stabat Mater di Rossini con Marcello Giordani.

Al Glyndebourne Festival Opera nel 1995 è Ermione con la London Philharmonic Orchestra e nel 1998 è Rodelinda con l'Orchestra of the Age of Enlightenment ed Andreas Scholl diretta da William Christie e portata anche nel 2002 al Théâtre du Châtelet.

Nel 1998 è Adalgisa in Norma con Carol Vaness a San Francisco e nel 1999 Donna Elvira nel Don Giovanni diretta da Muti al Wiener Staatsoper.

Al Festival di Salisburgo nel 2000 canta Tre veglie di Fabio Vacchi con l'Orchestre de Paris e nel 2005 è la protagonista nell'Alceste ou le Triomphe d'Alcide di Jean-Baptiste Lully.

Sempre per La Fenice nel 2002 è Rosina ne Il barbiere di Siviglia al Teatro Verdi (Padova).

All'Opéra national de Paris nel 2005 è Poppea ne L'incoronazione di Poppea, nel 2006 Vitellia ne La clemenza di Tito con Elīna Garanča, nel 2007 Rachel ne La Juive con Chris Merritt e Ferruccio Furlanetto diretta da Daniel Oren e nel 2012 Carmen.

Al Grand Théâtre di Ginevra nel 2006 è Vitellia ne La clemenza di Tito con Joyce DiDonato, nel 2007 Cassandra in Les Troyens con Anne Sofie von Otter, nel 2011 tiene un recital, nel 2013 interpreta Brunehilde in Sigurd di Ernest Reyer e nel 2015 la protagonista dell'Iphigénie en Tauride di Gluck.

Ancora al Covent Garden nel 2006 è Carmen con Jonas Kaufmann e nel 2012 Cassandra in Les Troyens.

Nel 2008 è Medea di Cherubini al Teatro Regio di Torino, in un'edizione trasmessa e poi commercializzata dalla Rai.

Nel 2009 è stata insignita della Legion d'onore.

Nel 2013 tiene un recital alla Royal Albert Hall ed a Savona.

Nel 2015 è Cesira ne La Ciociara di Marco Tutino, in prima esecuzione assoluta, alla San Francisco Opera.

Nel mese di novembre 2017, a Cagliari presso il Teatro Lirico, è ancora Cesira ne La Ciociara di Tutino, in prima assoluta Europea.

Repertorio[modifica | modifica wikitesto]

Repertorio Operistico
Ruolo Titolo Autore
Romeo I Capuleti e i Montecchi Bellini
Adalgisa Norma Bellini
Cassandre Les Troyens Berlioz
Marguerite La damnation de Faust Berlioz
Carmen Carmen Bizet
Elizabeth I Gloriana Britten
Medea Medea Cherubini
Orazia Gli Orazi e i Curiazi Cimarosa
Elisabetta I Maria Stuarda Donizetti
Pénélope Pénélope Fauré
Alceste Alceste Gluck
Armide Armide Gluck
Iphigénie Iphigenie en Tauride Gluck
Rachel La Juive Halévy
Agrippina Agrippina Händel
Rodelinda Rodelinda Handel
Serse Serse Handel
Susanna Sancta Susanna Hindemith
Polissena Ecuba Manfroce
Anna Hans Heiling Marschner
Chimène Le Cid Massenet
Charlotte Werther Massenet
Dulcinea Don Quichotte Massenet
Clotilde La rosa bianca e la rossa Mayr
Amore
Pallade
Poppea
Nerone
L'incoronazione di Poppea Monteverdi
Elettra Idomeneo Re di Creta Mozart
Marcellina Le nozze di Figaro Mozart
Donna Elvira Don Giovanni Mozart
Dorabella
Fiordiligi
Così fan tutte Mozart
Vitellia La clemenza di Tito Mozart
Elfrida Elfrida Paisiello
Nina Nina, o sia La pazza per amore Paisiello
Elle La voix humaine Poulenc
Kate Pinkerton Madama Butterfly Puccini
Un'innamorata Il tabarro Puccini
Dido
First witch
Sailor
Dido and Æneas Purcell
Brunhilde Sigurd Reyer
Donna Fulvia La pietra del paragone Rossini
Elisabetta Elisabetta, regina d'Inghilterra Rossini
Dorliska Torvaldo e Dorliska Rossini
Rosina Il barbiere di Siviglia Rossini
Desdemona Otello Rossini
Angelina La Cenerentola Rossini
Ninetta La gazza ladra Rossini
Elcìa Mosè in Egitto Rossini
Ermione Ermione Rossini
Elena La donna del lago Rossini
Zelmira Zelmira Rossini
Semiramide Semiramide Rossini
Madama Cortese Il viaggio a Reims Rossini
Anai Moïse et Pharaon Rossini
Victoria Bearing Vita Tutino
Cesira La ciociara Tutino
Marchesa del Poggio Un giorno di regno Verdi
Dama di Lady Macbeth Macbeth Verdi
Contessa di Ceprano Rigoletto Verdi
Flora La traviata Verdi
Mrs Alice Ford
Mrs Meg Page
Falstaff Verdi
Susanna Il segreto di Susanna Wolf-Ferrari

Discografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

  • Berlioz: Symphonie fantastique - Cléopâtre - Yannick Nezet-Seguin/Rotterdam Philharmonic Orchestra/Anna Caterina Antonacci, 2011 BIS
  • Manfroce: Ecuba - Gladys De Bellida/Dino Di Domenico/Silvia Piccollo/Francesco Piccoli/Ezio Pirovano/Coro Francesco Cilea di Reggio Calabria/Orchestra Filarmonica Italiana/Massimo de Bernart, 2014 Bongiovanni
  • Monteverdi: Lamenti Barocchi, Vol. 3 - Alessandro Carmignani/Anna Caterina Antonacci/Furio Zanasi/Marinella Pennicchi/Patrizia Vaccari/San Petronio Cappella Musicale Soloists/Sergio Vartolo, 1996 Naxos
  • Monteverdi: L'incoronazione di Poppea - Anna Caterina Antonacci/Kurt Moll/Ivor Bolton/Bayerisches Staatsorchester, 1998 FARAO
  • Verdi: Un giorno di regno - Alessandra Marianelli/Guido Loconsolo/Anna Caterina Antonacci/Andrea Porta/Orchestra del Teatro Regio di Parma/Donato Renzetti, 2013 C Major
  • Antonacci, Era la Notte - Anna Caterina Antonacci/Modo Antiquo, 2006 naïve
  • Antonacci, L'alba separa dalla luce l'ombra - Anna Caterina Antonacci/Donald Sulzen, 2012 The Wigmore Hall Trust

DVD & BLU-RAY parziale[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo
Ruolo
Cast Direttore Etichetta
1985 Madama Butterfly
Kate Pinkerton
Yasuko Hayashi, Peter Dvorský, Giorgio Zancanaro Lorin Maazel Arthaus
1986 I vespri siciliani
Ninetta
Veriano Luchetti, Leo Nucci, Susan Dunn Riccardo Chailly Warner Classics
1987 Macbeth
Dama di Lady Macbeth
Leo Nucci, Shirley Verrett, Samuel Ramey Riccardo Chailly Deutsche Grammophon
1990 Gli Orazi e i Curiazi
Orazia
Helena Vieira, Carlos Guilherme, Antonio Silva Alan Curtis House of Opera
1995 Ermione
Ermione
Bruce Ford, Diana Montague, Paul Austin Kelly Andrew Davis NCV Arts
1997 Rodelinda
Rodelinda
Andreas Scholl, Kurt Streit, Umberto Chiummo William Christie NCV Arts
Un giorno di regno
Marchesa del Poggio
Paolo Coni, Cecilia Gasdia, Bruno Praticò Maurizio Benini Hardy Classics
1999 Don Giovanni
Donna Elvira
Carlos Álvarez, Adrianne Pieczonka, Ildebrando D'Arcangelo Riccardo Muti TDK
2001 Falstaff
Mrs Meg Page
Ambrogio Maestri, Barbara Frittoli, Juan Diego Flórez Riccardo Muti TDK
2003 Les Troyens
Cassandre
Gregory Kunde, Susan Graham, Ludovic Tézier John Eliot Gardiner Opus Arte
2004 Hans Heiling
Anna
Markus Werba, Gabriele Fontana, Cornelia Wulkopf Renato Palumbo Dynamic
2007 Carmen
Carmen
Jonas Kaufmann, Norah Anselm, Ildebrando D'Arcangelo Antonio Pappano Decca Records
2008 Medea
Medea
Giuseppe Filianoti, Giovanni Battista Parodi, Cinzia Forte Evelino Pidò Hardy Classics
Maria Stuarda
Elisabetta I
Mariella Devia, Francesco Meli, Simone Alberghini Antonino Fogliani Arthaus
2010 Un giorno di regno
Marchesa del Poggio
Guido Lo Consolo, Alessandra Marianelli, Paolo Bordogna Donato Renzetti Unitel Classics
2012 Les Troyens
Cassandre
Bryan Hymel, Eva-Maria Westbroek, Fabio Capitanucci Antonio Pappano Opus Arte

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giorgio Dell'Arti, Anna Caterina Antonacci, in Cinquantamila.it.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN71580613 · ISNI (EN0000 0001 1447 6163 · SBN IT\ICCU\INTV\025730 · GND (DE129331430 · BNF (FRcb139274083 (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie