Andreas Scholl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andreas Scholl

Andreas Scholl (Eltville am Rhein, 1967) è un controtenore tedesco.

Dopo gli studi alla Schola Cantorum Basiliensis esordì nel 1993 come controtenore nella Passione secondo San Giovanni di Johann Sebastian Bach.

Al Festival di Salisburgo debutta nel 1995 nella Messa in Si minore. Al Glyndebourne Festival Opera debutta nel 1998 come Bertarido in Rodelinda (opera) diretto da William Christie con l'Orchestra of the Age of Enlightenment ed Anna Caterina Antonacci portata anche al Théâtre du Châtelet di Parigi nel 2002. Nel 2003 tiene un recital a Salisburgo. Sempre come Bertarido in Rodelinda debutta al Metropolitan Opera House di New York con Renée Fleming nel 2006.

Nuovamente a Salisburgo nel 2007 canta nel Stabat Mater (Pergolesi) diretto da Andrea Marcon con la Venice Baroque Orchestra, nel 2008 canta nel concerto Arie per Senesino con l'Accademia Bizantina diretta da Ottavio Dantone, nel 2012 il protagonista in Giulio Cesare (Händel) con Cecilia Bartoli, Anne Sofie von Otter, Philippe Jaroussky ed Il Giardino Armonico e nel 2015 Athamas in Semele (Händel) con la Bartoli.

Scholl ha un repertorio che spazia da brani barocchi a puro folklorismo, ma sempre reso con eccellente timbro luminoso.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Bach, Cantate BWV 82, 169, 150, 200, 161, 53 - Scholl/Schröder/Kammerorchester Basel, 2011 Decca
  • Haendel, Saul - McCreesh/Scholl/Davies, 2002 Archiv Produktion
  • Pergolesi, Stabat Mater/Salve Regina - Rousset/Scholl/Bonney, 1999 Decca
  • Purcell, O solitude - Scholl/Montanari/Academia Biz., 2010 Decca
  • Vivaldi, Nisi Dominus/Salve Regina - Scholl/Dyer/Austral. Brand. Orch, 2000 Decca
  • Scholl, Best of Andreas Scholl - Scholl, 1998/2004 Decca
  • Scholl, Heroes - Haendel/Hasse/Gluck/Mozart, 1999 Decca
  • Scholl, Wanderer. Lieder di Brahms, Haydn, Schubert, Mozart - Scholl/Halperin, 2012 Decca
  • Scholl, Wayfaring stranger - Folksongs, 2001 Decca
  • Arias for Senesino - Accademia Bizantina/Andreas Scholl/Ottavio Dantone, 2005 Decca

DVD & BLU-RAY[modifica | modifica wikitesto]

  • Haendel, Giulio Cesare - Antonini/Bartoli/Scholl/Otter/Jaroussky, 2016 Decca
  • Haendel, Partenope - Mortensen/Scholl/Jensen/Dumaux, 2009 Decca
  • Haendel, Rodelinda - Fleming/Scholl/Bicket/MET, 2011 Decca
Controllo di autorità VIAF: (EN24790601 · LCCN: (ENnr93004374 · ISNI: (EN0000 0001 1022 8787 · GND: (DE123818486 · BNF: (FRcb13934685k (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie