Angelica alla corte del re

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Angelica alla corte del re
Titolo originale Merveilleuse Angélique
Lingua originale francese
Paese di produzione Francia, Italia, Germania
Anno 1965
Durata 100 min
Rapporto 2.35 : 1
Genere storico, avventura, drammatico
Regia Bernard Borderie
Soggetto Anne e Serge Golon
Sceneggiatura Claude Brulé, Bernard Borderie e Francis Cosne
Produttore Francis Cosne e Raymond Borderie (non accreditato)
Casa di produzione Compagnie Industrielle et Commerciale Cinématographique (CICC), Films Borderie, Fono Roma, Francos Films, Gloria-Film GmbH e S.N. Prodis
Fotografia Henri Persin
Montaggio Christian Gaudin
Musiche Michel Magne
Scenografia René Moulaert
Costumi Rosine Delamare
Trucco Huguette LaLaurette e Maguy Vernadet
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Angelica alla corte del re (Merveilleuse Angélique) è un film del 1965 diretto dal regista Bernard Borderie e tratto dal romanzo Angelica sulla via di Versailles di Anne e Serge Golon.

È il secondo film della saga relativa alla figura di Angelica, interpretata dall'attrice Michèle Mercier.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Caduta in disgrazia dopo la condanna a morte del marito, il conte Jeoffrey di Peyrac, Angelica, insieme ai suoi due bambini, viene aiutata dal suo primo amore Nicola, originario del suo stesso villaggio, divenuto brigante di strada. Ancora innamorato di lei, l'uomo la porta a vivere tra i pitocchi della Corte dei Miracoli a Parigi, esortandola a coltivare la sua vendetta verso chi ha condannato a morte l'amato consorte.

Nicola rimane poi ucciso e Angelica lascia la Corte dei Miracoli, riuscendo con molta fatica a diventare proprietaria di una locanda, e successivamente a trasformarla in un locale di gran moda grazie alla preparazione di un nuovo prodotto: la cioccolata. Divenuta nuovamente ricchissima, accetterà la proposta di matrimonio di suo cugino, il bel marchese Filippo de Plessis-Belliere. Il film termina con il rientro trionfale di Angelica a Versailles.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

I distributori italiani per errore invertirono il titolo di questo film con quello del successivo. Così questo film, il cui titolo originale è Merveilleuse Angélique, venne intitolato Angelica alla corte del re mentre il film seguente intitolato in patria Angélique et le roy venne intitolato in Italia La meravigliosa Angelica.

Date di uscita[modifica | modifica wikitesto]

Paese Data Titolo
Turchia Turchia aprile 1965 Anjelik saray yosmasi
Francia Francia 7 luglio 1965 Merveilleuse Angélique
bandiera Germania Ovest 30 luglio 1965 Angélique, 2. Teil
Danimarca Danimarca 9 agosto 1965 Angéliques hævn
Finlandia Finlandia 17 settembre 1965 Angelika - enkelten markiisitar
Italia Italia 29 dicembre 1965 Angelica alla corte del re
Portogallo Portogallo 30 settembre 1966 Angelique à Conquista da Corte
Regno Unito Regno Unito
1968
Angelique: The Road to Versailles
Messico Messico maggio 1968 Maravillosa Angélica
RSFS Russa RSFS Russa ottobre 1985 Анжелика в гневе
Brasile Brasile N.D. Maravilhosa Angélica
Rep. Ceca Rep. Ceca N.D. Bajecná Angelika
Polonia Polonia N.D. Piekna Angelika
Grecia Grecia N.D. Angeliki, i adamasti
Svezia Svezia N.D. Den fantastiske Angelique

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Anno Premio Ricevente Risultato
1967 Golden Screen Gloria (distributore) Vinto

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN305896337 · BNF: (FRcb16460933c (data)
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema