Angelica e il gran sultano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Angelica e il gran sultano
Titolo originale Angélique et le Sultan
Paese di produzione Francia, Germania, Italia, Tunisia
Anno 1968
Durata 105 min
Genere storico
Regia Bernard Borderie
Soggetto Anne Golon & Serge Golon
Sceneggiatura Bernard Borderie, Francis Cosne, Pascal Jardin, Louis Agotay
Fotografia Henri Persin
Montaggio Christian Gaudin
Musiche Michel Magne
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Angelica e il gran sultano (Angélique et le Sultan) è un film del 1968, diretto da Bernard Borderie. È il quinto e ultimo film della serie sul personaggio letterario di Angelica, marchesa degli angeli, ed è tratto dal romanzo Angelica schiava d'Oriente di Anne e Serge Golon.

Il film uscì nei cinema francesi il 21 agosto 1968, mentre in Italia fu distribuito il 13 marzo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Angelica, rapita dai pirati e portata ad Algeri dopo un viaggio in nave, viene imprigionata in un harem del re del Marocco; il marito farà di tutto per salvarla, mettendosi poi con lei alla ricerca dei loro due figli.

La serie cinematografica[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN305894910 · BNF: (FRcb16459498j (data)
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema