Alpi di Lanzo e dell'Alta Moriana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alpi di Lanzo e dell'Alta Moriana
Pointe de Charbonnel.JPG
La Punta di Charbonnel
ContinenteEuropa
StatiItalia Italia
Francia Francia
Catena principaleAlpi Graie (nelle Alpi)
Cima più elevataPunta di Charbonnel (3.760 m m s.l.m.)
Massicci principaliCatena Rocciamelone-Charbonnel
Catena Arnas-Ciamarella
Catena Levanne-Aiguille Rousse

Le Alpi di Lanzo e dell'Alta Moriana (Alpes de la Haute Maurienne et de Lanzo in francese - dette anche Alpi Graie Meridionali) sono una sottosezione delle Alpi Graie.

Costituiscono la parte meridionale delle Alpi Graie dal colle del Moncenisio fino al Colle Galisia.

Prendono il nome dalle valli di Lanzo che le contornano ad est e dalla Moriana che le contornano ad ovest.

Definizione[modifica | modifica wikitesto]

Secondo la SOIUSA le Alpi di Lanzo e dell'Alta Moriana sono una sottosezione delle Alpi Graie.

Secondo il Touring Club Italiano ed il Club Alpino Italiano nella collana Guida dei Monti d'Italia esse sono definite come Alpi Graie Meridionali.

Secondo altre definizioni più tradizionali insieme alle Alpi della Grande Sassière e del Rutor costituivano il gruppo centrale delle Alpi Graie.

Delimitazione[modifica | modifica wikitesto]

Confinano:

Ruotando in senso orario i limiti geografici sono: Colle del Moncenisio, fiume Arc, Colle dell'Iseran, fiume Isère, Colle della Galise, Valle dell'Orco, Pianura padana, Val di Susa, Val Cenischia, Colle del Moncenisio.

Suddivisione[modifica | modifica wikitesto]

Classificazione della SOIUSA

Secondo la SOIUSA le Alpi di Lanzo e dell'Alta Moriana sono una sottosezione alpina con la seguente classificazione:

Secondo la SOIUSA le Alpi di Lanzo e dell'Alta Moriana sono a loro volta suddivise in tre supergruppi, nove gruppi e 17 sottogruppi[1]:

I tre supergruppi sono disposti parallelamente da sud verso nord. Più a sud si trova la Catena Rocciamelone-Charbonnel; nel centro la Catena Arnas-Ciamarella; più a nord la Catena Levanne-Aiguille Rousse.

Vette[modifica | modifica wikitesto]

La Punta di Charbonnel, vetta più alta delle Alpi di Lanzo e dell'Alta Moriana.

Le vette principali delle Alpi di Lanzo e dell'Alta Moriana sono:

Rifugi[modifica | modifica wikitesto]

Per facilitare l'escursionismo e la salita alle vette le Alpi di Lanzo e dell'Alta Moriana sono dotate di diversi rifugi:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tra parentesi viene riportato il codice SOIUSA di supergruppi, gruppi e sottogruppi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Sergio Marazzi, Atlante Orografico delle Alpi. SOIUSA, Pavone Canavese, Priuli & Verlucca, 2005.
  • G. Berruto, L. Fornelli, Alpi Graie meridionali, Touring Club Italiano/Club Alpino Italiano, 1980. Disponibile in parte on-line qui.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna