Torre d'Ovarda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Torre d'Ovarda
Torre ovarda da cima chiavesso.jpg
Il versante nord visto dalla cima Chiavesso
StatoItalia Italia
RegionePiemonte Piemonte
ProvinciaTorino Torino
Altezza3 075 m s.l.m.
CatenaAlpi
Coordinate45°15′27.58″N 7°13′21.25″E / 45.25766°N 7.22257°E45.25766; 7.22257Coordinate: 45°15′27.58″N 7°13′21.25″E / 45.25766°N 7.22257°E45.25766; 7.22257
Data prima ascensione12 agosto 1872
Autore/i prima ascensioneMichele Lessona, Paolo Ballada di Saint Robert, Giovanni Struver, A. Gras, G.B. Sefusatti padre e figlio (guide)
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Torre d'Ovarda
Torre d'Ovarda
Mappa di localizzazione: Alpi
Torre d'Ovarda
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Occidentali
Grande SettoreAlpi Nord-occidentali
SezioneAlpi Graie
SottosezioneAlpi di Lanzo e dell'Alta Moriana
SupergruppoCatena Arnas-Ciamarella
GruppoGruppo Autaret-Ovarda
SottogruppoSottogruppo dell'Ovarda
CodiceI/B-7.I-B.4.b

La Torre d'Ovarda (3.075 m s.l.m.) è una montagna delle Alpi di Lanzo e dell'Alta Moriana nelle Alpi Graie.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Si trova in Piemonte nelle Valli di Lanzo nella linea di montagne che separa la Val d'Ala dalla Val di Viù. Nel versante della val d'Ala il monte incombe su Balme; in quello della valle di Viù si trova all'altezza di Usseglio.

È costituita da tre vette: Occidentale (2.997 m), Centrale (3.075 m) ed Orientale (2.922 m). Sulla montagna è collocato il punto geodetico trigonometrico dell'IGM denominato Torre D'Ovarda (055089)[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Punti Geodetici, servizio dell'IGM on-line su www.igmi.org Archiviato il 5 giugno 2012 in Internet Archive. (consultato nel luglio 2015)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Cartografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]