Aerosmith (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aerosmith
Artista Aerosmith
Tipo album Studio
Pubblicazione 13 gennaio 1973
Durata 35 min : 41 s
Dischi 1
Tracce 8
Genere Hard rock
Blues rock
Heavy metal
Etichetta Columbia Records
Produttore Adrian Barber
Registrazione 1972
Certificazioni
Dischi d'oro 1
Dischi di platino 3
Aerosmith - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1974)

Aerosmith è il primo album del gruppo britannico Aerosmith, pubblicato il 5 gennaio 1973 nel Regno Unito dalla Parlophone e il 13 dello stesso anno negli Stati Uniti d'America dalla Columbia Records.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Gli Aerosmith vennero scoperti da Clive Davis, presidente della Columbia Records, nell'estate del 1972 durante un loro piccolo concerto tenuto al celebre locale Max's Kansas City. Il frontman del gruppo, Steven Tyler, aveva già fatto parte in precedenza di altre band inglesi, e grazie alla sua esperienza, poté sperimentare insieme agli altri membri del gruppo vari generi musicali, quali il blues rock e l'heavy metal, subendo l'influenza di quelle che erano le band più in vista degli Anni Sessanta, come i Beatles, i Rolling Stone, gli Yardbirds e i Fleetwood Mac.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Lato A[modifica | modifica wikitesto]

  1. Make It (Tyler) - 3:38
  2. Somebody (S. Emspack, Tyler) - 3:45
  3. Dream On (Tyler) - 4:27
  4. One Way Street (Tyler) - 7:00

Lato B[modifica | modifica wikitesto]

  1. Mama Kin (Tyler) - 4:27
  2. Write Me a Letter (Tyler) - 4:10
  3. Movin' Out (Joe Perry, Tyler) - 5:02
  4. Walkin' the Dog (Thomas) - 3:12 (Rufus Thomas Cover)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock