Rocks (Aerosmith)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rocks
ArtistaAerosmith
Tipo albumStudio
Pubblicazionemaggio 1976
Durata34:31
Dischi1
Tracce9
GenereHard rock
Blues rock
Heavy metal
EtichettaColumbia Records
ProduttoreJack Douglas Aerosmith
Registrazionegennaio marzo 1976
Certificazioni
Dischi di platinoStati Uniti Stati Uniti (4)[1]
(vendite: 400 000+)
Canada Canada[2]
(vendite: 100 000+)
Aerosmith - cronologia
Album precedente
(1975)
Album successivo
(1977)

Rocks è il quarto album degli Aerosmith, uscito nel maggio 1976 per l'etichetta Columbia Records.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Il suono di questo album descrive gli Aerosmith nel loro momento musicale più "duro". Rocks è entrato nella classifica dei 500 album più belli di tutti i tempi secondo la rivista statunitense Rolling Stone, alla posizione numero 176. Inoltre questo album ha influenzato numerosi artisti del mondo dell'hard & heavy, inclusi membri di gruppi quali Slash dei Guns N' Roses e Metallica.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Back in the Saddle (Perry, Tyler) – 4:39
  2. Last Child (Tyler, Whitford) – 3:27
  3. Rats in the Cellar (Perry, Tyler) – 4:06
  4. Combination (Perry) – 3:39
  5. Sick as a Dog (Hamilton, Tyler) – 4:12
  6. Nobody's Fault (Tyler, Whitford) – 4:25
  7. Get the Lead Out (Perry, Tyler) – 3:42
  8. Lick and a Promise (Perry, Tyler) – 3:05
  9. Home Tonight (Tyler) – 3:16

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1976) Posizione
Canada (RPM Top Albums)[3] 14
Sweden (Sverigetopplistan)[4] 46
US Billboard 200[5] 3

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

  • Paul Prestopino: Banjo in "Last Child"

Note[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock