3D Pinball: Space Cadet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
3D Pinball: Space Cadet
3D Pinball.png
Immagine del gioco
Sviluppo Cinematronics
Pubblicazione Maxis
Data di pubblicazione 1995
Genere Flipper
Piattaforma Microsoft Windows
Periferiche di input Tastiera

3D Pinball: Space Cadet (noto anche come Pinball 3D o più semplicemente Pinball) è un videogioco arcade, fornito con Microsoft Plus! e successivamente incluso in Windows NT, Windows Me, Windows 2000 e per le edizioni a 32 bit di Windows XP. Il gioco è stato sviluppato dalla Cinematronics e pubblicato dalla Maxis nel 1995.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Visto che la versione iniziale di Maxis conteneva significative porzioni di linguaggio assembly x86, gran parte del gioco è stata riscritta in C per essere compatibile con MIPS, Alpha e PowerPC, che erano le architetture supportate da Windows NT. Entrambe le versioni sono piuttosto simili. La versione per Windows è disponibile solo con una risoluzione di 640x480, mentre la versione originale è disponibile in tre diverse risoluzioni regolabili fino ad un massimo di 1024x768. Il gioco si basa su immagini bidimensionali create con un precedente rendering 3D. Lo sviluppatore, nella versione per Windows, ha modificato le parole portandole dal giallo al rosso scuro, rendendole più difficili da vedere e ha inserito una schermata iniziale che mostra un piccolo flipper con i bordi sfumati. Un'altra differenza consiste nelle tre luci gialle al di sopra del paraurti: nella versione per Windows si spengono se la palla passa sopra di loro mentre sono accese. Ciò non accade nella versione originale dove, dopo che vengono accese, non è possibile spegnerle. La musica non è abilitata di default nella versione Windows.

Eliminazione da Windows[modifica | modifica wikitesto]

3D Pinball fu eliminato da tutti i successivi sistemi operativi di Windows in quanto, attorno al 2005, la sua versione appena convertita in 64 bit rivelava un bug: la pallina passava attraverso gli ostacoli del gioco come un fantasma, rendendo le partite molto brevi. Visto che gli sviluppatori non riuscirono a risolvere il problema in un codice sorgente vecchio di un decennio e sviluppato da un'altra società, si decise di scartare il popolare gioco.[1]

Su Internet sono tuttavia disponibili varie versioni amatoriali convertite, che risultano funzionanti su tutti i sistemi operativi successivi di Windows, da Windows Vista a Windows 10.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Why was Pinball removed from Windows Vista?, in The Old New Thing. URL consultato il 21 gennaio 2017.
Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi