Solitario (Windows)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Solitario
videogioco
PiattaformaMicrosoft Windows
Data di pubblicazione1990
GenereStrategia
IdeazioneWes Cherry
Modalità di giocoGiocatore singolo
Periferiche di inputMouse

Solitario è un gioco per computer incluso in Microsoft Windows, basato su un gioco di carte con lo stesso nome, nella versione Klondike.

Microsoft ha incluso il gioco come parte del sistema operativo Windows a partire da Windows 3.0, nel 1990. Il gioco è stato sviluppato nel 1989 dall'allora stagista Wes Cherry, che notoriamente non ha ricevuto royalties per il suo lavoro[1].

Il mazzo di carte è stato progettato dalla designer Susan Kare. [2]

Microsoft intendeva utilizzare il gioco Solitario "per calmare le persone intimidite dal sistema operativo", in un periodo in cui molti utenti avevano ancora scarsa familiarità con le nuove interfacce grafiche.

Solitario non è incluso nel sistema operativo Windows 8. Tuttavia, la Microsoft Solitaire Collection può essere scaricata gratuitamente dal Windows Store, che include il Solitario originale più altri 4 solitari. Sarà invece reintrodotto in Windows 10.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi