Turkestan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Turkestan (disambigua).
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Regione geografica}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.
Confini approssimativi del Turkestan. La parte a nordest, la cui appartenenza al Turkestan è controversa, comprende i Monti Altai e i Monti Sajany

Il Turkestan (italianizzato Turchestan, in persiano ترکستان; chiamato anche Turkistan o Türkistan in turco, che letteralmente significa «Terra dei Turchi» in persiano) è una regione dell'Asia centrale, che oggi è generalmente abitata da popoli turchi. Questa regione viene citata in molte saghe turche e persiane come parte integrante del Turan o Bassopiano Turanico. Turchi Oghuz (noti anche come Turkmeni), Uzbeki, Kazaki, Cazari, e Uiguri sono solo alcuni degli abitanti turchi della regione, i quali, con il passare dei secoli, si sono spostati, attraverso le distese eurasiatiche, verso occidente, formando Stati turchi, come Turchia, Azerbaigian e Tatarstan. Tagiki e Russi sono minoranze non-turche della regione.

Si suddivide in Turkestan occidentale (con i 5 Stati: Cosacchia o Kazakistan, Kirghisistan, Tagikistan, Turkmenistan e Uzbekistan e altre regioni come Cazaria o Khazaria o anche Khazaristan) e Turkestan orientale o anche Regione Autonoma dello Xinjiang Uyghur o Regione Autonoma Uigura dello Sinkiang (nota come Uyghuristan o Uiguristan), in Cina. Le catene montuose del Tian Shan e del Pamir formano una netta divisione tra i due.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]