Trajan Langdon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Trajan Langdon
Trajan Langdon at all-star PBL game 2011 (2).JPG
Langdon all'All-Star Game PBL del 2011
Dati biografici
Nome Trajan Shaka Langdon
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 192 cm
Peso 95 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Guardia
Ritirato 2011
Carriera
Giovanili

1994-1999
Anchorage Christian High School
Duke Blue Devils Duke Blue Devils
Squadre di club
1999-2002 Cleveland Cavaliers Cleveland Cavaliers 119 (647)
2002-2003 Pall. Treviso Pall. Treviso 46 (703)
2003-2004 Efes Pilsen Efes Pilsen 26
2004-2005 Dinamo Mosca Dinamo Mosca
2005-2011 CSKA Mosca CSKA Mosca
Nazionale
1998 Stati Uniti Stati Uniti 7
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Bronzo Grecia 1998
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Trajan Langdon (Anchorage, 13 maggio 1976) è un ex cestista statunitense, di ruolo guardia tiratrice.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Specializzato nel tiro da tre, cosa che gli è valsa il soprannome "l'assassino dell'Alaska", Langdon nella NCAA giocò con la Duke University; oltre a far registrare il record per il maggior numero di tiri da 3 realizzati, fu determinante nella cavalcata che portò la squadra di Duke, i Blue Devils, fino alla finale NCAA, persa contro UConn. Prima dell'approdo in NBA, partecipò con la nazionale degli USA ai mondiali del 1998, conclusi al terzo posto.

Dal 1999, per tre stagioni, militò nei Cleveland Cavaliers, squadra che lo aveva scelto al draft di quell'anno con l'undicesima chiamata assoluta. In seguito approdò in Europa, dapprima, in Italia, alla Benetton Treviso, dove nella stagione 2002-03 vinse la Supercoppa italiana, la Coppa Italia e il campionato. L'anno successivo andò a giocare in Turchia, all'Efes Pilsen Istanbul, dove, anche lì, vinse il campionato.

Si trasferisce poi in Russia per la stagione 2004-05, nelle file della MBK Dinamo Mosca, prima di passare, l'anno dopo, all'altra squadra di Mosca, il CSKA di Ettore Messina. Con l'ex squadra dell'armata rossa realizza il "grande slam", vincendo campionato, coppa nazionale russa ed anche l'Eurolega, battendo in finale il Maccabi Tel Aviv per 73-69; Langdon contribuì alla vittoria con 11 punti, frutto di tre delle sue micidiali "triple" e di due tiri liberi. Il 7 ottobre 2006 con 17 punti è stato il miglior marcatore dell'amichevole che il CSKA ha giocato e vinto contro i Los Angeles Clippers.

Il CSKA vince ancora l'Eurolega nel 2008: Langdon viene insignito del premio di miglior giocatore della finale.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Squadra[modifica | modifica sorgente]

Pall. Treviso: 2002-2003
Pall. Treviso: 2002
Pall. Treviso: 2003
Efes Pilsen: 2003-2004
CSKA Mosca: 2006, 2007, 2010
CSKA Mosca: 2005-2006, 2007-2008
CSKA Mosca: 2008, 2009-2010

Individuale[modifica | modifica sorgente]

1994
  • NCAA AP All-America Second Team: 1
1999
  • NCAA AP All-America Third Team: 1
1998
CSKA Mosca: 2007-2008
CSKA Mosca: 2006-2007, 2007-2008
CSKA Mosca: 2005-2006

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]