Territorio di Belfort

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Territorio di Belfort
dipartimento
Territoire de Belfort
Territorio di Belfort – Stemma Territorio di Belfort – Bandiera
Localizzazione
Stato Francia Francia
Regione Blason fr Franche-Comté.svg Franca Contea
Amministrazione
Capoluogo Belfort
Presidente del Consiglio generale Yves Ackermann (PS)
Data di istituzione 1922
Territorio
Coordinate
del capoluogo
47°38′16.59″N 6°51′46.13″E / 47.637942°N 6.862813°E47.637942; 6.862813 (Territorio di Belfort)Coordinate: 47°38′16.59″N 6°51′46.13″E / 47.637942°N 6.862813°E47.637942; 6.862813 (Territorio di Belfort)
Superficie 609 km²
Abitanti 142 461 (2009)
Densità 233,93 ab./km²
Arrondissement 1
Cantoni 15
Comuni 102
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
ISO 3166-2 FR-90
Codice INSEE 90
Cartografia

Territorio di Belfort – Localizzazione

Sito istituzionale

Il Territorio di Belfort (Territoire de Belfort) è un dipartimento francese della regione Franca Contea (Franche-Comté).

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio del dipartimento confina con i dipartimenti del Doubs a sud, dell'Alta Saona a ovest, dei Vosgi (Vosges) a nord e dell'Alto Reno (Haut-Rhin) a nord-est, oltre che con il cantone svizzero del Giura a sud-est.

È il più piccolo dipartimento francese dopo Parigi e i dipartimenti della “piccola corona” (“petite couronne”) [Hauts-de-Seine, Senna-Saint-Denis e Valle della Marna (Val-de-Marne)]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Quando nel 1871 in seguito alla guerra franco-prussiana venne stipulato il trattato di Francoforte, la Germania vittoriosa chiese ed ottenne l’annessione dei territori dell’Alsazia-Lorena (corrispondente agli attuali dipartimenti dell'Alto Reno, del Basso Reno e della Mosella).

Una piccola porzione dell’Alsazia, ossia la regione di Belfort nel dipartimento dell’Alto Reno, rimase tuttavia sotto sovranità francese e venne pertanto scorporata dal territorio alsaziano.

Tale decisione fu dovuta principalmente a due motivi:

  • a differenza del resto dell’Alsazia, in cui la popolazione era di lingua e cultura tedesca, la zona di Belfort era francofona;
  • la guarnigione francese, comandata dal colonnello Pierre Denfert-Rochereau, aveva resistito eroicamente all’assedio delle truppe prussiane fino alla fine della guerra.

Dal 1871 il così costituito territorio di Belfort mantenne lo statuto speciale di arrondissement residuo dell’Alto Reno con un amministratore anziché un prefetto e una commissione dipartimentale al posto di un consiglio generale.

Con la restituzione dell’Alsazia-Lorena in seguito alla prima guerra mondiale ed il ripristino dei vecchi dipartimenti, il territorio di Belfort non venne più riunito al dipartimento dell’Alto Reno, bensì eretto, nel 1922, a novantesimo dipartimento francese e divenne parte della Franca Contea.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]