Doubs (dipartimento)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Doubs
dipartimento
Doubs – Stemma Doubs – Bandiera
Localizzazione
Stato Francia Francia
Regione Blason fr Franche-Comté.svg Franca Contea
Amministrazione
Capoluogo Besançon
Presidente del Consiglio generale Claude Jeannerot (PS)
Data di istituzione 4 marzo 1790
Territorio
Coordinate
del capoluogo
47°14′35.02″N 6°01′18.98″E / 47.24306°N 6.02194°E47.24306; 6.02194 (Doubs)Coordinate: 47°14′35.02″N 6°01′18.98″E / 47.24306°N 6.02194°E47.24306; 6.02194 (Doubs)
Superficie 5 234 km²
Abitanti 522 685 (2008)
Densità 99,86 ab./km²
Arrondissement 3
Cantoni 35
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
ISO 3166-2 FR-25
Codice INSEE 25
Cartografia

Doubs – Localizzazione

Sito istituzionale

Il Doubs /du/ è un dipartimento francese della regione Franca Contea (Franche-Comté). Confina con i dipartimenti del Giura a sud-ovest, dell'Alta Saona a nord-ovest e del Territorio di Belfort a nord-est. A sud-est confina con la Svizzera: cantoni Giura, Neuchâtel e Vaud.

Le principali città, oltre al capoluogo Besançon, sono Montbéliard e Pontarlier.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Già all'inizio del Duecento la popolazione residente nel nord parlava la Lingua francoconteese, una variante della Lingua d'oïl, mentre a sud si parlava la Lingua francoprovenzale, entrambe queste parlate hanno convissuto nei secoli insieme al francese, lingua ufficiale, e sono tuttora in uso anche se non comunemente.

La posizione che aveva rendeva Doubs una buona via d'accesso per la Svizzera attraverso il passo presso la città di Joux il cui castello ha ospitato prigionieri famosi fra cui Honoré Gabriel Riqueti de Mirabeau, Toussaint Louverture e Heinrich von Kleist.

Doubs è uno degli 83 dipartimenti originari creati durante la Rivoluzione Francese il 4 marzo 1790, nel 1793 vi venne aggiunto il territorio di Mandeure. Il dipartimento negli anni, attraverso guerre e varie amministrazioni ebbe alterne fortune, ma tornò in auge nel 1816 quando vi si aggiunse il comune di Montbéliard che ne è attualmente il capoluogo, mentre due anni prima, in ottemperanza al Trattato di Parigi il territorio di Le Cerneux-Péquignot andò alla Svizzera.

Dalla sconfitta alla Battaglia di Waterloo fino al novembre del 1818 Doubs passò in mano agli austriaci.

Persone legate al Doubs[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Elenco dei comuni del dipartimento

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di francia