Essonne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Essonne
dipartimento
Essonne – Stemma Essonne – Bandiera
Localizzazione
Stato Francia Francia
Regione France moderne.svg Île-de-France
Amministrazione
Capoluogo Évry
Presidente del Consiglio generale Jérôme Guedj (PS)
Data di istituzione 1º gennaio 1968
Territorio
Coordinate
del capoluogo
48°37′25.8″N 2°25′46.44″E / 48.623832°N 2.429566°E48.623832; 2.429566 (Essonne)Coordinate: 48°37′25.8″N 2°25′46.44″E / 48.623832°N 2.429566°E48.623832; 2.429566 (Essonne)
Superficie 1 804 km²
Abitanti 1 208 004 (2009)
Densità 669,63 ab./km²
Arrondissement 3
Cantoni 42
Comuni 196
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
ISO 3166-2 FR-91
Codice INSEE 91
Cartografia

Essonne – Localizzazione

Sito istituzionale

Il dipartimento dell'Essonne è un dipartimento francese della regione dell'Île-de-France.

Il territorio del dipartimento confina coi dipartimenti degli Hauts-de-Seine e della Valle della Marna (Val-de-Marne) a nord, di Senna e Marna (Seine-et-Marne) a est, del Loiret a sud, dell'Eure-et-Loir e degli Yvelines a ovest.

Le principali città, oltre al capoluogo Évry, sono Étampes e Palaiseau

Il dipartimento è stato creato il 1º gennaio 1968, grazie all'applicazione della legge del 10 luglio 1964 che prevedeva la suddivisione dell'antico dipartimento di Seine-et-Oise.

La parte settentrionale del dipartimento rientra nella zona metropolitana della regione parigina e, quindi, risulta altamente popolata e urbanizzata. Nella parte meridionale, invece, è ancora oggi presente un'economia agricola.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]