Sulawesi Settentrionale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sulawesi Settentrionale
provincia
Sulawesi Utara
Sulawesi Settentrionale – Stemma
Localizzazione
Stato Indonesia Indonesia
Amministrazione
Capoluogo Manado
Governatore Drs. Sinyo Harry Sarundajang
Lingue ufficiali Indonesiano
Territorio
Coordinate
del capoluogo
1°15′N 124°50′E / 1.25°N 124.833333°E1.25; 124.833333 (Sulawesi Settentrionale)Coordinate: 1°15′N 124°50′E / 1.25°N 124.833333°E1.25; 124.833333 (Sulawesi Settentrionale)
Superficie 15 359 km²
Abitanti 2 265 937[1] (2010)
Densità 147,53 ab./km²
Reggenze 11
Altre informazioni
Fuso orario UTC+8
ISO 3166-2 ID-SA
Motto Si Tou Timou Tumou Tou
Cartografia

Sulawesi Settentrionale – Localizzazione

Sito istituzionale

Sulawesi Settentrionale (indonesiano: Sulawesi Utara) è una provincia dell'Indonesia, situata sull'isola di Sulawesi.

Confina ad ovest con la provincia di Gorontalo (fino al 2001 territorio compreso nella provincia di Sulawesi Settentrionale). Le isole di Sangihe e Talaud formano la parte più settentrionale della provincia, che confina con le Filippine.

La capitale e più grande città è Manado. La regione conta una popolazione di oltre 2 milioni di abitanti (2010[2]), prevalentemente cristiana, con minoranze di musulmani, indù e buddisti; tale dato risulta essere un'eccezione per un Paese prevalentemente di religione musulmana. Il maggior gruppo etnico sono i Minahasan.

Divisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

Sulawesi Settentrionale è suddivisa in undici reggenze (kabupaten) e quattro municipalità (kotamadya).

Reggenze:

Municipalità:

Luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Uno dei più conosciuti luoghi turistici in Sulawesi Settentrionale è il Parco Marino di Bunaken. Situato a circa 30 minuti di barca dalla capitale, il parco ospita innumerevoli specie marine.

Giornali[modifica | modifica wikitesto]

  • Manado Post
  • Koran Manado
  • Komentar
  • Media Sulut
  • Tribun Manado
  • Tribun Sulut
  • Posko
  • Metro

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Censimento 2010. URL consultato il 15-04-2012.
  2. ^ censimento decennale del 2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]