Giava Occidentale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giava Occidentale
provincia
Jawa Barat
Giava Occidentale – Stemma
Localizzazione
Stato Indonesia Indonesia
Amministrazione
Capoluogo Bandung
Governatore Ahmad Heryawan
Lingue ufficiali Indonesiano
Territorio
Coordinate
del capoluogo
6°54′53.08″S 107°36′35.32″E / 6.914744°S 107.609811°E-6.914744; 107.609811 (Giava Occidentale)Coordinate: 6°54′53.08″S 107°36′35.32″E / 6.914744°S 107.609811°E-6.914744; 107.609811 (Giava Occidentale)
Superficie 34 816,96 km²
Abitanti 43 021 826[1] (2010)
Densità 1 235,66 ab./km²
Reggenze 26
Distretti 625
Villaggi 5 827
Altre informazioni
Fuso orario UTC+7
ISO 3166-2 ID-JB
Motto (sondanese) Gemah ripah repeh rapih
Cartografia

Giava Occidentale – Localizzazione

Sito istituzionale

Giava Occidentale (indonesiano: Jawa Barat, sondanese: Jawa Kulon) è una provincia indonesiana situata nell'isola di Giava. Il capoluogo provinciale è Bandung.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Cratere del Tangkuban Parahu, Bandung.

Morfologia e Confini[modifica | modifica sorgente]

La provincia di Giava Occidentale è situata nell'isola di Sumatra, la più meridionale tra le principali isole dell'arcipelago indonesiano. Giava Occidentale confina con altre tre province: a Oriente con la provincia di Giava Centrale e a Occidente con la provincia di Banten e la città-provincia (nonché capitale indonesiana) Giacarta. La Provincia si affaccia a Sud con l'Oceano Indiano orientale a Nord con il Mar di Giava nell'Oceano Pacifico. Grande parte della provincia è occupata da montagne (spesso vulcani) di altezza di circa dai 750 ai 1500 metri.

Clima[modifica | modifica sorgente]

Il clima principale di Giava Occidentale è di tipo tropicale con frequenti precipitazioni e l'abbondanza di Foreste tropicali; all'estremo nord della provincia, però, sono presenti piccole Foreste pluviali e le precipitazioni raggiungono i 15000 mm annui.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Sultanato di Banten

Demografia[modifica | modifica sorgente]

Donna di etnia sondanese.

Lingue[modifica | modifica sorgente]

La lingua officiale e quella più parlata è l'indonesiana ma nella regione è presente un'altra lingua spesso parlata: il sondanese

Religioni[modifica | modifica sorgente]

La religione più praticata in questa parte di isola di Giava è senza dubbio l'Islam (96,6%). Altre religioni minori sono: Protestantesimo (1.2%), Cattolicesimo (0.7%), Buddhismo (0.2%) e l'Induismo (0,1%).

Gruppi Etnici[modifica | modifica sorgente]

Molte sono l'etnie presenti nella Giava occidentale, sia di origini Asiatiche sia di origini Austronesiane. L'etnia più diffuse è quella sondanese (74%), poi segue l'etnia giavanese (11%), Batawi (5%) e l'etnia cirebonese (5%).

Suddivisioni amministrative[modifica | modifica sorgente]

La provincia di Giava Occidentale è suddivisa in 17 reggenze (kabupaten) e 9 municipalità (kota):

Municipalità e Reggenze di Giava Occidentale
  1. Municipalità

  2. Bekasi
  3. Depok
  4. Bogor
  5. Sukabumi
  6. Cimahi
  7. Bandung
  8. Tasikmalaya
  9. Banjar
  10. Cirebon
Map of West Java with its cities and regencies names

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (ID) SP2010 agregat data per Provinsi. URL consultato l'8-3-2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]