Saints Row IV

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Saints Row IV
Sviluppo Deep Silver Volition, High Voltage Software
Pubblicazione Deep Silver
Serie Saints Row
Data di pubblicazione Giappone 23 Gennaio 2014
Flags of Canada and the United States.svg 20 agosto 2013
Flag of Europe.svg 23 agosto 2013
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 20 settembre 2013
Genere Azione
Modalità di gioco Giocatore singolo, multigiocatore
Piattaforma Microsoft Windows, Playstation 3, Xbox 360
Distribuzione digitale Xbox Live, Steam, PlayStation Network
Supporto Disco ottico, download
Fascia di età PEGI: 18
Periferiche di input Tastiera e mouse, Joypad
Preceduto da Saints Row: The Third
Seguito da Saints Row: Gat out of Hell

Saints Row IV è un videogioco d'azione, quarto capitolo della serie Saints Row. Sviluppato dalla Deep Silver Volition e dalla High Voltage Software. Il gioco è stato distribuito in Europa il 23 agosto 2013, nel Nord America il 20 agosto e in Australia il 20 settembre. Il gioco ritorna alla città di Steelport, dotata di un'ambientazione retro-futuristica, simile ad una Washington distopica.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Cinque anni dopo le vicende di Saints Row: The Third, il leader di Third Street Saints è eletto come Presidente degli Stati Uniti. Gli alieni invadono la terra e il protagonista e i Saints devono combattere l'invasione. Il comandante degli alieni Zin, Zinyak, rapisce il protagonista, che viene teletrasportato in una versione virtuale di Steelport, dove può combattere utilizzando poteri particolari per distruggere gli Zin.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Il Protagonista: Capo dei Saints. Dopo aver rischiato la vita salvando il Paese da un attentato terroristico, viene eletto Presidente degli Stati Uniti. Poco tempo dopo, gli Zin invadono la Terra, distruggendola, e il Protagonista e i suoi alleati sono gli unici rimasti a contrastarli.
  • Kinzie Kensington: Braccio destro del protagonista durante tutto il gioco. È un'abilissima Hacker che salverà il giocatore più volte, e lo aiuterà un po' in tutto.
  • Keith David: Guest-Star principale del gioco. Viene eletto Vice-Presidente. Ad un certo punto del gioco, tradirà i Saints, ma poi tornerà a combattere per loro.
  • Matt Miller: Ex Capo dei Deckers ed esperta mente informatica, che fu in grado di dimostrarsi facilmente più capace di Kinzie, quando si scontrarono nel gioco precedente. Dopo che il protagonista gli risparmiò la vita, cercò redenzione, e venne arruolato nel MI6, come compagno di Asha.
  • Asha Odekar: Membro del MI6, compagna di Matt. Si rivelerà una "Johnny Gat femminile", e sarà fondamentale nella distruzione degli Zin.
  • Shaundi: Amica fidata del Protagonista fin dal secondo capitolo. Ad un certo punto del gioco si sdoppierà in due, e quindi dividendosi nell'attuale Shaundi, e la vecchia Shaundi.
  • Johnny Gat: Migliore amico del Protagonista e presente in tutti i capitoli della saga. Tutti lo credevano morto poco prima di arrivare a Steelport, ma invece è stato rapito da Zinyak, che lo riteneva un duro avversario nella conquista della Terra.
  • Pierce Washington: Fedelissimo Saints del Protagonista.
  • Benjamin King: Apparso nel primo capitolo della serie, dove era capo dei Vice Kings, ritorna qui come Capo Staff del Presidente degli Stati Uniti.
  • CID: Mente intelligentissima intrappolata nella simulazione, dalla quale uscirà sotto le sembianze di un piccolo robot.

Personalizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Saints Row IV offre una vasta scelta per la personalizzazione del personaggio, delle armi (introdotta in questo capitolo) e dei veicoli.

In questo capitolo vengono anche introdotti i super poteri (i quali verranno sbloccati con missioni durante la storia e potenziati con i "Cluster", quest'ultimi reperibili nelle strade e sui tetti dei grandi edifici di Steelport).

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Saints Row IV ha ricevuto recensioni molto positive. GameRankings e Metacritic hanno dato alla versione per PC 88.53%[1] e 86/100,[2] alla versione PS3 80.27%[3] e 77/100[4] e alla versione Xbox 360 84.16%[5] e 83/100.[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Saints Row IV for PC in GameRankings. URL consultato il 20 agosto 2013.
  2. ^ Saints Row IV for PC Reviews in Metacritic. URL consultato il 20 agosto 2013.
  3. ^ Saints Row IV for PlayStation 3 in GameRankings. URL consultato il 20 agosto 2013.
  4. ^ Saints Row IV for PlayStation 3 Reviews in Metacritic. URL consultato il 20 agosto 2013.
  5. ^ Saints Row IV for Xbox 360 in GameRankings. URL consultato il 20 agosto 2013.
  6. ^ Saints Row IV for Xbox 360 Reviews in Metacritic. URL consultato il 20 agosto 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi