Saints Row

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Saints Row
Sviluppo Volition
Pubblicazione THQ
Data di pubblicazione 1 settembre 2006
Genere Azione, Simulatore di guida
Tema Mondo reale
Modalità di gioco Giocatore singolo, multigiocatore, Xbox Live
Piattaforma Xbox 360
Motore fisico Havok
Supporto DVD-DL
Fascia di età PEGI: 18+
ESRB: M
Seguito da Saints Row 2

Saints Row è un videogioco a giocabilità aperta, vietato ai minori di 18 anni, che tratta le vicende di una banda di malavitosi di una grande città americana fittizia, Stilwater.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La storia narra di un ragazzo che viene salvato da una sparatoria da Julius Little, capo della gang dei Third Street Saints. Vedendo del "buono" nel ragazzo, Julius decide di dargli la possibilità di entrare nella banda e quindi, dopo aver passato il rito di canonizzazione, lo presenta ai suoi colleghi: Johnny Gat, asiatico dal grilletto facile con la filosofia del "Prima ti uccido e poi parliamo"; Dex, l'esatto contrario di Johnny, persona intelligente che pensa prima di agire ed ha sempre un piano a portata di mano; Troy, il braccio destro di Julius e Lin, una ragazza asiatica che saprà farsi rispettare nel gruppo.

Gangs[modifica | modifica sorgente]

Third Street Saints: gang fondata da Julius Little, prende il controllo del quartiere Saints Row per poi espandersi in tutta Stillwater, grazie anche all'aiuto del protagonista. I membri principali sono Julius Little, Dexter "Dex" Jackson, Johnny Gat, Lin, Aisha e Troy

Los Carnales: prima gang di Stillwater, fondata da Alejandro Lopez, uno dei più potenti zar della droga, la città crolla nella criminalità e i Los Carnales, con la droga e le armi, invadono le strade di Stillwater. Alejandro muore in circostanze non molto chiare, e lascia il trono ai due figli Hector e Angelo: dopo la nascita dei Vice Kings, i Carnales subiscono un duro ma non definitivo colpo, che gli fa perdere quasi mezza città. Alla fine, dopo che Hector viene ucciso durante un incontro con un cartello colombiano, Angelo decide di lasciare Stillwater, ma prima che riesca a portare a termine l'impresa, il suo jet viene fatto saltare in aria dai Saints.

Vice Kings: seconda gang, fondata da Benjamin King con l'aiuto dell'amico Julius Little. Si impadroniscono del loro quartiere nativo, Sunnyvale Gardens, da cui scacciano via i Los Carnales. Dopo qualche tempo, l'impero di King viene sfaldato pian piano, dato che il leader punta sempre più su affari legali. Alla fine, Benjamin abbandona la leadership dei Kings e si allea con i Saints per eliminare definitivamente Tanya Winters, una dei luogotenenti dei Kings che ha preso il controllo della gang.

Westside Rollerz: terza gang, fondata da Joseph Price e supportata finanziariamente da suo zio William Sharp. Si occupano principalmente di corse d'auto illegali e di modifiche a queste ultime. Il meccanico Donnie, rispettato da tutti i membri della gang, si innamora di Lin, infiltrata dei Saints, che viene catturata insieme al protagonista da Sharp; William poi le spara e la getta nel fiume, dove riesce a salvare il protagonista, aprendo il bagagliaio dell'auto. Sia Sharp che Price vengono uccisi dal protagonista, mentre Donnie riappare nei Brotherhood of Stillwater nel secondo capitolo.

Sequel[modifica | modifica sorgente]

Dal 14 al 17 ottobre 2008, è stato pubblicato nei vari mercati mondiali il seguito di Saints Row, ovvero Saints Row 2.

Il 18 novembre 2011 è uscito il terzo capitolo della saga: Saints Row: The Third.

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi