Saghe degli Islandesi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Egill Skallagrímsson in un manoscritto dell'Egils saga del XVII secolo
Grettir pronto a combattere in un'illustrazione di un manoscritto islandese del XVII secolo

Le Saghe degli Islandesi (in norreno e islandese: Íslendingasögur), molte delle quali sono saghe familiari, sono saghe in prosa che descrivono soprattutto eventi che ebbero luogo in Islanda tra l'870 e il 1030, i viaggi e gli insediamenti delle prime generazioni di coloni trasferitisi in Islanda, e i viaggi avventurosi dei vichinghi verso la Groenlandia e la Finlandia. Sono i migliori esempi di antica letteratura islandese.

Gli autori delle saghe degli Islandesi sono ignoti. Si crede che una, l'Egils saga, sia stata scritta da Snorri Sturluson, un discendente dell'eroe della saga, ma non è certo.

Le saghe degli Islandesi sono un fenomeno letterario del XIII e XIV secolo. Esse si concentrano sulla storia, specialmente le genealogie delle famiglie; queste saghe riflettono le lotte e i contrasti che crebbero nella società della seconda e terza generazione di coloni islandesi.

Ancora oggi non è stata risolta la questione sulla datazione delle saghe, visto che le ipotesi sono due: o le saghe sono il frutto di una lunga tradizione orale che ha percorso i secoli, oppure sono state create da scrittori nel periodo successivo alla introduzione della scrittura (XIII secolo).[1]

L'editore moderno di saghe islandesi le cui versioni sono prese come standard e alle cui versioni tutti si attengono è l'Íslenzk Fornrít.

Elenco di saghe degli Islandesi[modifica | modifica wikitesto]

Ecco un elenco di saghe degli Islandesi:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Le ossa di Egill", di Jesse L.Byock, pubbl. su "Le Scienze (American Scientific)", num.319, marzo 1995, pag.74-79

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • The Post-Classical Icelandic Family Saga, Arnold Martin, The Edwin Mellen Press, Regno Unito, 2003.
  • The History of Iceland, Gunnar Karlsson, University of Minnesota Press, Minneapolis, Minnesota, 2000.
  • The Origin of the Icelandic Family Sagas, Knut Liestol, Harvard University Press, Norvegia, 1930.
  • Bloodtaking and Peacemaking: Feud, Law, and Society in Saga Iceland, William Ian Miller, Chicago: University of Chicago Press, 1990.
  • The Sagas of Icelanders, Örnólfur Thorsson, Leifur Eiriksson Publishing Ltd., Regno Unito, 1997.
  • The Sagas of the Icelanders: a selection, Örnólfur Thorsson e altri, Penguin Classics, 2000.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Letteratura