Provincia di Dinagat Islands

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dinagat Islands
provincia
Localizzazione
Stato Filippine Filippine
Regione Caraga
Amministrazione
Capoluogo San Jose
Governatore Geraldine Ecleo Villaroman
Territorio
Coordinate
del capoluogo
9°57′N 125°36′E / 9.95°N 125.6°E9.95; 125.6 (Dinagat Islands)Coordinate: 9°57′N 125°36′E / 9.95°N 125.6°E9.95; 125.6 (Dinagat Islands)
Superficie 802,12 km²
Abitanti 120 813[1] (2007)
Densità 150,62 ab./km²
Municipalità 7 municipalità
Baranggay 100
Altre informazioni
Lingue Cebuano
Fuso orario UTC+8
Cartografia

Dinagat Islands – Localizzazione

Sito istituzionale

Dinagat Islands è una provincia delle Filippine facente parte della regione di Caraga, costituita essenzialmente dall'isola di Dinagat (802 km²), situata a nord-est di Mindanao.

Il suo capoluogo è la città di San Jose.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Durante la seconda guerra mondiale le sue acque furono teatro nell'ottobre 1944 della Battaglia dello Stretto di Surigao nella quale, in uno scontro decisivo, gli statunitensi sconfissero i giapponesi in quella che viene ricordata come l'ultima battaglia navale in linea della storia.

Dinagat Islands è una provincia di recente formazione. È stata fondata il 2 dicembre 2006 staccandosi dal Surigao del Norte.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

L'isola di Dinagat si estende in direzione nord-sud per una lunghezza di circa 60 km, tra il Mare delle Filippine ad est e lo stretto di Surigao ad ovest. A sud ci sono il Surigao del Norte e l'isola di Mindanao, ad ovest c'è l'isola di Leyte e a nord l'arcipelago delle Visayas.

Suddivisioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Dinagat Islands è divisa in 7 municipalità.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

L'isola è prevalentemente montuosa ed ha un sottosuolo ricchissimo, da cui si ricavano minerali di manganese e di cromo; altra importante risorsa è la copra.

Le bellezze naturali delle spiagge e dell'interno incontaminato sono un grande richiamo per i turisti che aumentano con l'aumentare delle strutture ricettive realizzate.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Population and Housing, National Statistics Office. URL consultato il 17-5-2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Filippine Portale Filippine: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Filippine