Provincia di Quirino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Quirino
provincia
Localizzazione
Stato Filippine Filippine
Regione Valle di Cagayan
Amministrazione
Capoluogo Cabarroguis
Governatore Dakila Carlo Cua
Territorio
Coordinate
del capoluogo
16°17′N 121°35′E / 16.283333°N 121.583333°E16.283333; 121.583333 (Quirino)Coordinate: 16°17′N 121°35′E / 16.283333°N 121.583333°E16.283333; 121.583333 (Quirino)
Superficie 3 057,2 km²
Abitanti 163 610[1] (2007)
Densità 53,52 ab./km²
Municipalità 6 municipalità
Baranggay 132
Altre informazioni
Lingue Tagalog, Ilocano, Ifugao
Fuso orario UTC+8
Rappresentanza parlamentare 1 deputato
Cartografia

Quirino – Localizzazione

Sito istituzionale

Quirino è una provincia delle Filippine settentrionali, nella regione della Valle di Cagayan.

Il suo capoluogo è Cabarroguis.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Si è separata nel 1971 (Republic Act No. 6394) dall'originaria provincia di Nueva Vizcaya, della quale era già una sub-provincia dal 1966 (Republic Act No. 4734). Deve il suo nome a Elpidio Quirino, Presidente della Repubblica filippina tra il 1948 e il 1953.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Posta nella parte centro-orientale dell'isola di Luzon, non ha sbocchi sul mare e confina ad ovest con Nueva Vizcaya, a nord con Isabela e ad est e a sud con la provincia di Aurora.

Occupa l'alta valle del fiume Cagayan e il territorio è per 4/5 montuoso e ricco di foreste. Da est a sud, in pratica tutto il confine con la provincia di Aurora, è tracciato dalla catena della Sierra Madre mentre ad ovest c'è la catena del Mamparang.

Suddivisioni amministrative[modifica | modifica sorgente]

La provincia di Quirino è formata da 6 municipalità:

Economia[modifica | modifica sorgente]

L'agricoltura (riso, frumento e soprattutto banane) è l'attività trainante per l'economia della provincia. Una grande risorsa per la provincia è costituita dal patrimonio forestale. In gran parte protetto, dà comunque lavoro all'industria del legname e favorisce la presenza di piccole imprese artigianali specializzate nella lavorazione del legno.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Dati ufficiali del censimento al 1 agosto 2007. URL consultato il 29-09-2008.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Filippine Portale Filippine: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Filippine