Visayas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arcipelago delle Visayas
Costa dell'isola di Palawan nelle Visayas
Costa dell'isola di Palawan nelle Visayas
Geografia fisica
Localizzazione Oceano Pacifico
Coordinate 11°00′N 123°30′E / 11°N 123.5°E11; 123.5Coordinate: 11°00′N 123°30′E / 11°N 123.5°E11; 123.5
Superficie 61077 km²
Isole principali Bohol, Cebu, Leyte, Masbate, Negros, Panay e Samar.
Altitudine massima 2435 m s.l.m.
Geografia politica
Stato Filippine Filippine
Centro principale Cebu
Fuso orario UTC+8
Demografia
Abitanti 17155207 (2007)
Densità 294,28 ab./km²
Etnico Bisaya
Cartografia
Mappa di localizzazione: Filippine
Arcipelago delle Visayas
Map of Philippines.png

[senza fonte]

voci di isole delle Filippine presenti su Wikipedia

L'arcipelago delle Visayas raggruppa un gran numero di isole che formano la parte centrale dell'arcipelago delle Filippine.

A nord delle Visayas c'è la regione settentrionale caratterizzata dalla presenza della grande isola di Luzon (con la metropoli della capitale Manila). A sud c'è la regione meridionale con al centro la grande isola di Mindanao.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Le Visayas si presentano come un gran numero di isole di varie forme e dimensioni addensate tra il Mar delle Filippine ad est e il Mar di Sulu ad ovest. Le isole maggiori sono:

Regioni e province[modifica | modifica wikitesto]

Le Visayas si dividono in 3 regioni e 16 province.

Visayas Occidentale (Regione VI)

Comprende le isole di Palawan e Panay e la metà occidentale dell'isola di Negros. La capitale è Iloilo e le province sono sei:

Visayas Centrale (Regione VII)

Comprende le isole di Cebu e di Bohol e la parte orientale dell'isola di Negros. La capitale è Cebu e le province sono quattro:

Visayas Orientale (Regione VIII)

Comprende le isole di Leyte e Samar. La capitale è Tacloban e le province sono sei: