Pro Evolution Soccer (serie)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un'azione di gioco di Pro Evolution Soccer 4

Pro Evolution Soccer, abbreviato in PES e conosciuto in Giappone, Corea e nelle Americhe come Winning Eleven e Goal Storm, è una serie di videogiochi sportivi di calcio prodotta dalla società giapponese Konami.

Origini[modifica | modifica sorgente]

La serie è un'evoluzione di International Superstar Soccer (ISS), gioco prodotto da Konami nel 1994 per la piattaforma Super Nintendo e pubblicato in Giappone con il titolo di Winning Eleven[1]. Venne realizzato un primo seguito pubblicato in Europa nel 1996 per Super Nintendo, Mega Drive e PlayStation che prese il nome di International Superstar Soccer Deluxe[1]. Successivamente la serie si divise in due versioni, la prima sviluppata da KCET (studio Konami di Tokyo) che prese il suffisso Pro (ad indicarne l'approccio simulativo piuttosto che arcade), la seconda invece sviluppata da KCEO (studio Konami di Osaka) che conservò il nome originale[1]. In verità il primo gioco di calcio targato Konami fu Konami Hyper Soccer, pubblicato nel 1992 per NES, ma non ha nessuna delle caratteristiche dei futuri ISS.

Serie International Superstar Soccer[modifica | modifica sorgente]

Europa Europa Giappone Giappone Piattaforma
Nome Anno Nome Anno
International Superstar Soccer 1995 Jikkyou World Soccer: Perfect Eleven 1994 Super Nintendo
International Superstar Soccer Deluxe 1995 Jikkyou World Soccer 2: Fighting Eleven 1995 Super Nintendo, Sega Mega Drive, PlayStation
International Superstar Soccer 64 1997 Jikkyou J-League Perfect Striker 1996 Nintendo 64
Jikkyou World Soccer 3 1997 Nintendo 64
International Superstar Soccer 98 1998 Jikkyou World Soccer: World Cup France 1998 1998 Nintendo 64
International Superstar Soccer 2000 2000 Jikkyou J-League 1999 Perfect Striker 2 1999 Nintendo 64, Game Boy Color, PlayStation
International Superstar Soccer 2000 Jikkyou World Soccer 2000 2000 PlayStation, PlayStation 2, Nintendo GameCube, Xbox, PC
Jikkyou World Soccer 2000: Final Edition 2000 PlayStation 2
Jikkyou J-League Perfect Striker 3 2001 PlayStation 2
International Superstar Soccer 2 2002 Jikkyou World Soccer 2001 2001 PlayStation 2, Nintendo GameCube, Xbox, PC
Jikkyou J-League Perfect Striker 4 2001 PlayStation 2
International Superstar Soccer 3 2003 Jikkyou World Soccer 2002 May 2002 PlayStation 2, Nintendo GameCube, Xbox, PC
Jikkyou J-League Perfect Striker 5 2002 PlayStation 2

Serie Goal Storm / International Superstar Soccer Pro[modifica | modifica sorgente]

Europa Europa Giappone Giappone Piattaforma
Nome Anno Nome Anno
Goal Storm 1996 World Soccer Winning Eleven 1995 PlayStation
International Superstar Soccer Pro 1997 Winning Eleven 97 1997 PlayStation
International Superstar Soccer Pro 98 1998 Winning Eleven 3 1998 PlayStation
International Superstar Soccer Pro Evolution 1999 Winning Eleven 4 1999 PlayStation
International Superstar Soccer Pro Evolution 2 2001 World Soccer Jikkyou Winning Eleven 2000: U-23 Medal Heno Chousen 2001 PlayStation

Pro Evolution Soccer[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Pro Evolution Soccer.

Il primo videogioco della serie Pro Evolution Soccer fu pubblicato nell'ottobre 2001 per Sony PlayStation e PlayStation 2. È stato pubblicato con il nome Winning Eleven 5 in Giappone e America settentrionale.

Edizioni
Titolo Data di pubblicazione Regione Piattaforma
J-League Winning Eleven 5 25 ottobre 2001 Giappone PlayStation 2
Pro Evolution Soccer 23 novembre 2001 Europa PlayStation, PlayStation 2
World Soccer Winning Eleven 5 Final Evolution 13 dicembre 2001 Giappone PlayStation 2

Pro Evolution Soccer 2[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Pro Evolution Soccer 2.

Pro Evolution Soccer 2, disponibile per PlayStation 2 e PlayStation, non possedeva alcuna licenza ufficiale di squadre di club ma, in compenso, poteva vantare un buon database di giocatori con rispettive licenze. Fu sviluppata anche la versione per Nintendo GameCube, disponibile solo in Giappone col nome World Soccer Winning Eleven 6 Final Evolution.

Edizioni
Titolo Data di pubblicazione Regione Piattaforma
J-League Winning Eleven 6 19 settembre 2002 Giappone PlayStation 2
Pro Evolution Soccer 2 25 ottobre 2002 Europa PlayStation, PlayStation 2
World Soccer Winning Eleven 6 Final Evolution 12 dicembre 2002 Giappone PlayStation 2, Nintendo GameCube
World Soccer Winning Eleven 6 International 11 marzo 2003 America settentrionale PlayStation 2

Pro Evolution Soccer 3[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Pro Evolution Soccer 3.

Nel 2003 uscì il terzo capitolo della saga, il primo disponibile in ambiente Windows.
Il motore grafico fu totalmente riscritto, abbandonando il vecchio RenderWare, e il modello di gioco fu reso meno arcade rispetto al precedente capitolo. Rispetto ai titoli precedenti PES 3 presentava un vasto numero di miglioramenti e la disponibilità delle licenze di alcuni importanti club europei, come Roma, Milan, Juventus e Feyenoord.
Come testimonial venne scelto l'arbitro italiano Pierluigi Collina, appena resosi protagonista nella finale dei Mondiali di calcio Giappone-Corea del Sud 2002.

Edizioni
Titolo Data di pubblicazione Regione Piattaforma
Pro Evolution Soccer 3 24 ottobre 2003 Europa PlayStation 2, Microsoft Windows
World Soccer Winning Eleven 7 International 21 novembre 2003 - PlayStation 2, Microsoft Windows

Pro Evolution Soccer 4[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Pro Evolution Soccer 4.

Dopo l'affermazione sul mercato europeo del terzo titolo della serie, ad autunno 2004 venne prodotto l'atteso seguito: Pro Evolution Soccer 4. Il team di sviluppo rivolse la propria attenzione al miglioramento della giocabilità (vero punto di forza del gioco di Konami rispetto alla concorrente Electronic Arts, sviluppatrice della serie FIFA), gli effetti grafici e le modalità di gioco, rendendo il titolo un vero e proprio must per gli appassionati. A questi miglioramenti si aggiunse, su Xbox e PC, l'introduzione della modalità multigiocatore online. Furono inoltre inseriti 3 campionati sotto licenza: la Serie A italiana, la Liga spagnola e la Eredivisie olandese. Anche in questa edizione Collina fu chiamato a rappresentare il videogioco, affiancato dal francese Thierry Henry e dall'italiano Francesco Totti.

Edizioni
Titolo Data di pubblicazione Regione Piattaforma
World Soccer Winning Eleven 8 5 agosto 2004 Giappone PlayStation 2
Pro Evolution Soccer 4 15 ottobre 2004 Europa PlayStation 2, Xbox, Microsoft Windows
J-League Winning Eleven 8 Asia Championship 18 novembre 2004 Giappone PlayStation 2
World Soccer Winning Eleven 8 International 1º febbraio 2005 America settentrionale PlayStation 2, Xbox, Microsoft Windows
World Soccer Winning Eleven 8: Liveware Evolution 24 marzo 2005 Giappone PlayStation 2

Pro Evolution Soccer 5[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Pro Evolution Soccer 5.

Nel settembre 2005 fu pubblicato l'ennesimo titolo calcistico di Konami, Pro Evolution Soccer 5, la cui più grande innovazione consistette nella compatibilità con la nuova piattaforma Sony, la PSP. Con una grafica migliorata ed effetti sonori più reali, presentò anche nuove licenze dei giocatori e delle squadre (tra cui Arsenal e Chelsea). In copertina furono scelti John Terry e Thierry Henry (Gianluigi Buffon e Pierluigi Collina nella versione italiana).

Edizioni
Titolo Data di pubblicazione Regione Piattaforma
World Soccer Winning Eleven 9 4 agosto 2005 Giappone PlayStation 2
World Soccer Winning Eleven 9: Ubiquitous Edition 15 settembre 2005 Giappone PlayStation Portable
Pro Evolution Soccer 5 2 ottobre 2005 Europa PlayStation 2, PlayStation Portable, Xbox, Microsoft Windows
J-League Winning Eleven 9: Asia Championship 17 novembre 2005 Giappone PlayStation 2
World Soccer Winning Eleven 9 8 febbraio 2006 America settentrionale PlayStation 2, PlayStation Portable, Xbox, Microsoft Windows
World Soccer Winning Eleven 9: Liveware Evolution 23 marzo 2006 Corea del Sud PlayStation 2, Microsoft Windows

PES 6[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi PES 6.

Nel 2006 uscì la sesta edizione, la prima per Xbox 360 e Nintendo DS, dove erano presenti nuove licenze di squadre come alcune nazionali (Italia, Francia e Repubblica Ceca tra le altre) e, per quanto riguarda i club, tutte quelle del campionato francese di calcio e di altre squadre europee. Gli sponsor sono John Terry (sostituito da Luca Toni nella versione italiana) e Adriano Leite Ribeiro.

Edizioni
Titolo Data di pubblicazione Regione Piattaforma
World Soccer Winning Eleven 10 27 aprile 2006 Giappone PlayStation 2
World Soccer Winning Eleven 10: Ubiquitous Edition 14 settembre 2006 Giappone PlayStation Portable
PES 6 2 ottobre 2006 Europa PlayStation 2, PlayStation Portable, Xbox 360, Microsoft Windows, Nintendo DS
J-League Winning Eleven 10: Europe League 06-07 22 novembre 2006 Giappone PlayStation 2
World Soccer Winning Eleven 10: Liveware Evolution 18 gennaio 2007 Corea del Sud PlayStation 2
Winning Eleven: PES 2007 7 febbraio 2007 America settentrionale PlayStation 2, PlayStation Portable, Xbox 360, Microsoft Windows, Nintendo DS

PES 2008[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi PES 2008.

PES 2008 trova nel passaggio alla grafica next-gen e nell'intelligenza artificiale la principale innovazione; Konami infatti migliorò il motore grafico e sviluppò un nuovo sistema, chiamato Teamvision, che consentiva alle squadre gestite dall'IA di adattarsi allo stile dei giocatori. I testimonial furono Cristiano Ronaldo ed un calciatore locale (Gianluigi Buffon in Italia, Michael Owen nel Regno Unito, Jan Schlaudraff in Germania, Didier Drogba in Francia e Lucas Neill in Australia).

Edizioni
Titolo internazionale Titolo giapponese Disponibile dal Regione Piattaforma
PES 2008 World Soccer: Winning Eleven 2008
Winning Eleven Play Maker 2008 (Wii)
Winning Eleven Ubiquitous Evolution 2008 (PSP)
13 settembre 2007 Europa
America
Giappone
PlayStation 3, PlayStation Portable,
Wii, Nintendo DS,
Xbox 360, Microsoft Windows,
PlayStation 2

PES 2009[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi PES 2009.

PES 2009 fu l'ottavo gioco della saga PES, uscito il 16 ottobre 2008 su PlayStation 3, Xbox 360, PC, PlayStation 2, PSP e, qualche mese dopo, Wii. In questa edizione la Konami si aggiudicò le licenze ufficiali FIFA di alcuni tra i maggiori campionati, europei e non. Inoltre, per la prima volta, si aggiudicò la licenza ufficiale della UEFA Champions League (disponibile solo nelle versioni per Xbox 360, PS3, Wii e PC), ma non di tutte le squadre partecipanti. Nel 2009 Rosie Jones è stata invitata al PES Rankings UK Main Event per autografare poster e consegnare il premio dell'evento.[2]

Edizioni
Titolo internazionale Titolo giapponese Disponibile dal Regione Piattaforma
PES 2009 World Soccer: Winning Eleven 2009
Winning Eleven Play Maker 2009 (Wii)
17 ottobre 2008 Europa
America
Japan
PlayStation 3, PlayStation Portable,
Wii, Xbox 360,
Microsoft Windows,
telefono cellulare, PlayStation 2

PES 2010[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi PES 2010.

Per PES 2010 Konami si aggiudicò l'esclusiva dei diritti della UEFA Europa League (presente solo nelle versioni PS3, Xbox 360 e PC) e riacquistò i diritti della Primera División spagnola, che nella precedente edizione era stata acquisita dal concorrente FIFA 09. Inoltre, Konami apportò migliorie allo sviluppo della modalità UEFA Champions League (di cui mancano alcune squadre), integrandola nella Master League. Sono presenti con licenza ufficiale i campionati Ligue 1, Serie A e Eredivisie. I testimonial furono Lionel Messi e Fernando Torres (Alessandro Del Piero nella versione italiana).

Edizioni
Titolo internazionale Titolo giapponese Disponibile dal Regione Piattaforma
PES 2010 World Soccer: Winning Eleven 2010
Winning Eleven Play Maker 2010 (Wii)
23 ottobre 2009 Europa
America
Giappone
PlayStation 3, PlayStation 2, PlayStation Portable,
Wii, iPhone OS,
Xbox 360, Microsoft Windows,
telefono cellulare

PES 2011[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi PES 2011.

PES 2011 è stato prodotto da Konami con l'assistenza per la produzione del Blue Sky Team. Una della maggiori novità è la possibilità di giocare la Master League online. Sono inoltre presenti con licenza ufficiale la UEFA Champions League, la UEFA Europa League, la Supercoppa UEFA e la Coppa Libertadores. Lionel Messi è il testimonial ufficiale.

Edizioni
Titolo internazionale Titolo giapponese Disponibile dal Regione Piattaforma
PES 2011 World Soccer: Winning Eleven 2011
Winning Eleven Play Maker 2011 (Wii)
30 settembre 2010 Europa
America
Giappone
PlayStation 3, PlayStation 2, PlayStation Portable,
Wii, Xbox 360, iOS,
Microsoft Windows
PES 2011 3D Winning Eleven 3DSoccer 25 marzo 2011
27 marzo 2011
26 febbraio 2011
Europa
America
Giappone
Nintendo 3DS

PES 2012[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi PES 2012.

PES 2012 è stato prodotto da Konami. Sono presenti con licenza ufficiale la UEFA Champions League, la UEFA Europa League, la Supercoppa UEFA e la Coppa Libertadores.

Edizioni
Titolo internazionale Titolo giapponese Disponibile dal Regione Piattaforma
PES 2012 World Soccer: Winning Eleven 2012 29 settembre 2011 Europa
America
Giappone
PlayStation 3, PlayStation 2, PlayStation Portable,
Wii, Xbox 360, iOS,
Microsoft Windows
PES 2012 3D World Soccer Winning Eleven 2012 1º dicembre 2011
1º febbraio 2012
8 dicembre 2011
Europa
America
Giappone
Nintendo 3DS

PES 2013[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi PES 2013.

PES 2013 è prodotto da Konami. È stato annunciato ufficialmente il 20 aprile 2012. Sono presenti con licenza ufficiale la UEFA Champions League, la UEFA Europa League, la Supercoppa UEFA e la Coppa Libertadores. Cristiano Ronaldo è il testimonial di questa edizione.

Edizioni
Titolo internazionale Titolo giapponese Disponibile dal Regione Piattaforma
PES 2013 World Soccer: Winning Eleven 2013 20 settembre 2012 Europa
America
Giappone
PlayStation 3, PlayStation 2, PlayStation Portable,
Wii, Xbox 360, iOS,
Microsoft Windows

PES 2014[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi PES 2014.

PES 2014 è prodotto da Konami. L'edizione di quest'anno non avrà nessun testimonial specifico, in quanto Konami ha deciso di dedicare la cover del videogioco all'esclusiva competizione della UEFA Champions League.

Edizioni
Titolo internazionale Titolo giapponese Disponibile dal Regione Piattaforma
PES 2014 World Soccer: Winning Eleven 2014 19 settembre 2013 Europa
America
Giappone
PlayStation 3, Xbox 360, Microsoft Windows, PlayStation Portable, Playstation 2

PES 2015[modifica | modifica sorgente]

PES 2015 è prodotto da Konami. L'edizione di quest'anno avrà come testimonial Mario Götze. Come ogni anno, PES 2015, avrà come licenze ufficiali la UEFA Champions League, la UEFA Europa League, la Supercoppa UEFA, Coppa Libertadores, AFC Champions League, più vari campionati nazionali.

Edizioni
Titolo internazionale Titolo giapponese Disponibile dal Regione Piattaforma
PES 2015 World Soccer: Winning Eleven 2015 13 novembre 2014 Europa
America
Giappone
Playstation 4, Xbox One, PlayStation 3, Xbox 360, Microsoft Windows

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c Speciale Winning Eleven, SpazioGames.it, 1º luglio 2002. URL consultato il 4 ottobre 2010.
  2. ^ (EN) PES Rankings, PES Rankings, 8 ottobre 2010. URL consultato il 30 marzo 2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]