Nicki Sørensen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nicki Sørensen
Isbergues - Grand Prix d'Isbergues, 21 septembre 2014 (B122).JPG
Nicki Sørensen al Grand Prix d'Isbergues 2014
Dati biografici
Nazionalità Danimarca Danimarca
Altezza 182[1] cm
Peso 71[1] kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Squadra Tinkoff Tinkoff
Carriera
Squadre di club
1999 Team Chicky World
2000 Team Fakta Team Fakta
2001-2008 Team CSC Team CSC
2009-2013 Saxo Bank Saxo Bank
2014- Tinkoff Tinkoff
Nazionale
1999- Danimarca Danimarca
Statistiche aggiornate al marzo 2014

Nicki Sørensen (Hillerød, 14 maggio 1975) è un ciclista su strada danese che corre per il team Tinkoff-Saxo. Professionista dal 1999, ha vinto una tappa alla Vuelta a España 2005 e una al Tour de France 2009.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Il suo approccio alla bicicletta avvenne in età avanzata, dato che fino a 19 anni si dilettava nella corsa. Passò professionista nel 1999, accasandosi presso il team danese Chicky World[1]. Al termine della stagione si trasferì al Team Fakta, con il quale ottenne buoni risultati e si meritò la convocazione per i Giochi olimpici di Sydney.

Nel 2001 venne tesserato dal team di Bjarne Riis, la CSC-Tiscali, formazione con la quale partecipò a cinque Tour de France consecutivi; in quelle edizioni della Grande Boucle garantì un grande apporto alla squadra ed al proprio capitano Tyler Hamilton, il quale riuscì a vincere la sedicesima tappa del Tour de France 2003 proprio grazie a Sørensen (che, nonostante fosse in fuga, lo aspettò). Negli anni Sørensen ha ottenuto anche vittorie di tutto rispetto, tra cui una tappa alla Vuelta a España 2005 e una al Tour de France 2009, e quattro titoli nazionali in linea[1].

Con la Nazionale danese ha partecipato a tre edizioni dei Giochi olimpici e a sei edizioni dei Campionati del mondo.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Criterium di Echt
Criterium di Charlottenlund
4ª tappa Tour Méditerranéen (cronosquadre, Bouc-Bel-Air > Berre-l'Étang)
5ª tappa Giro d'Italia (cronosquadre, Piacenza > Cremona)
1ª tappa, 2ª semitappa, Settimana Internazionale di Coppi e Bartali (cronosquadre, Misano Adriatico)
1ª tappa Vuelta a España (cronosquadre, Málaga)
Criterium di Charlottenlund
Eindhoven Team Time Trial
CSC Copenhagen Cycling
Designa Grandprix

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

2006: 77º
2008: 34º
2010: 72º
2001: 49º
2002: 20º
2003: 44º
2004: 88º
2005: 71º
2008: 118º
2009: 31º
2010: 155º
2011: 95º
2005: 38º
2006: 28º
2011: 120º
2012: 155º
2013: 100º

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

2012: 60º
2014: 32º
2001: 100º
2002: 17º
2003: 38º
2004: 60º
2005: 17º
2006: ritirato
2007: 21º
2008: 25º
2009: 26º
2010: 84º
2011: 21º
2012: 46º
2013: 17º
2001: 26º
2002: ritirato
2004: ritirato
2005: 57º
2006: ritirato
2009: ritirato
2012: 43º
2014: ritirato

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (DA) Nicki Sørensen, www.tinkoffsaxo.com. URL consultato il 29 marzo 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]