Mont Mallet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mont Mallet
Aiguille fg41.jpg
Da sinistra: le Grandes Jorasses (nella nebbia), il Dôme de Rochefort, il Mont Mallet, l'Aiguille de Rochefort ed il Dente del Gigante.
Stato Francia Francia
Regione Rodano-Alpi Rodano-Alpi
Dipartimento Alta Savoia
Altezza 3.988 m s.l.m.
Catena Alpi
Coordinate 45°51′56.8″N 6°57′41.11″E / 45.865778°N 6.96142°E45.865778; 6.96142Coordinate: 45°51′56.8″N 6°57′41.11″E / 45.865778°N 6.96142°E45.865778; 6.96142
Data prima ascensione 4 settembre 1871
Autore/i prima ascensione Gabriel Loppe, Leslie Stephen, Frederich A. Wallroth, Melchior Anderegg, Cachat, Alexandre Tournier[1]
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Francia
Mont Mallet
Mappa di localizzazione: Alpi
Dati SOIUSA
Grande Parte Alpi Occidentali
Grande Settore Alpi Nord-occidentali
Sezione Alpi Graie
Sottosezione Alpi del Monte Bianco
Supergruppo Massiccio del Monte Bianco
Gruppo Catena Rochefort-Grandes Jorasses-Leschaux
Sottogruppo Gruppo di Rochefort
Codice I/B-7.V-B.4.a/b

Il Mont Mallet (3.988 m s.l.m.) è una montagna del Massiccio del Monte Bianco che si trova in Alta Savoia (Francia).

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

La montagna è collocate nel Gruppo di Rochefort e si trova appena a nord dell'Aiguille de Rochefort a poca distanza dal confine con l'Italia. Infatti dall'Aiguille de Rochefort parte una cresta che si dirige verso nord e dopo il Mont Mallet raggiunge Les Périades ed infine l'Aiguille du Tacul; da un versante della cresta scende il ghiacciaio del Mont Mallet mentre dall'altro il ghiacciaio des Periades.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Chabod, Grivel, Saglio e Buscaini, op. cit., p. 76

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]