Michael Kors

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michael Kors

Michael Kors nato Karl Anderson, Jr.[1], (Long Island, 9 agosto 1959[2]) è uno stilista statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Figlio di Joan Krystosek Kors, una ex fotomodella, Kors studia design della moda al Fashion Institute of Technology di New York, e comincia a disegnare abiti già all'età di 19 anni. Nel 1981, Kors lancia la sua prima linea di abbigliamento femminile con il marchio Michael Kors, ispirata ad un abbigliamento sportivo d'alta moda[3].

Nel 1997 disegna la sua prima linea di Pret-a-porter maschile e, contemporaneamente, inizia a lavorare per la casa di moda francese Celine, di cui, nel 1999, diventa anche il direttore artistico. Dopo aver rivoluzionato la casa di moda, Kors lascia Celine nel 2003, per dedicarsi al proprio marchio.

Nel 2000 lancia sul mercato il suo primo profumo, distribuito da Givenchy. Nello stesso anno vengono aperti due nuovi punti vendita Michael Kors a New York (sulla Madison Avenue)[3]. Due anni dopo aprono altre boutique a SoHo e a Tokyo[3].

Fra le celebrità ad aver vestito abiti di Michael Kors si possono citare fra le altre Jennifer Lopez, Heidi Klum, Catherine Zeta-Jones e Joan Allen. Inoltre Kors ha disegnato molti abiti per il cinema fra cui quelli di Gwyneth Paltrow per il film Possession - Una storia romantica, quelli di Cate Blanchett per Bandits e quelli di Uma Thurman per La mia super ex ragazza[4].

Michael Kors sposa il suo partner Lance LePere sulla spiaggia di Southampton il 16 agosto 2011, essendo da pochi mesi nello stato di New York legali i matrimoni omosessuali.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ H.W. Wilson Company, Current Biography, H. W. Wilson Co., 1986, p. 360, ISBN.
  2. ^ Kors' show a knockout Opulence, glitz dominate wardrobes
  3. ^ a b c Dizionario della moda
  4. ^ IMDB profile

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 233193406