Metroid II: Return of Samus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Metroid II: Return of Samus
Metroid2.jpg
Cover di Metroid II
Titolo originale Metoroido Tsū Ritān Obu Samusu
Sviluppo Nintendo
Pubblicazione Nintendo
Serie Metroid
Data di pubblicazione North America 26 agosto, 1991
European Union 21 maggio, 1992
Genere Piattaforme
Tema Fantascienza
Modalità di gioco Giocatore singolo
Piattaforma Game Boy
Supporto Cartuccia 2 Mb

Metroid II: Return of Samus (メトロイドII RETURN OF SAMUS Metoroido Tsū Ritān Obu Samusu?) è il secondo gioco pubblicato nella serie di Metroid e l'unico pubblicato per la console Game Boy. Cronologicamente si situa dopo Metroid Prime 3: Corruption e prima di Super Metroid. Samus è chiamata nuovamente in missione per sterminare i rimanenti esemplari della razza Metroid.

La storia[modifica | modifica wikitesto]

Sono passati diversi anni da quando la cacciatrice di taglie Samus Aran ha messo fine all'incubo degli esperimenti dei Pirati Spaziali sui Metroid nel pianeta Zebes. Per fare in modo che ciò non sarebbe più accaduto, la Federazione Galattica mandò una squadra sul pianeta SR-388 per estirpare definitivamente la razza dei Metroid. Dopo qualche tempo la squadra non aveva fatto ritorno e non si avevano notizie su di essa. Allora la Federazione mandò una pattuglia di soccorso sul pianeta. Non rimase nessun superstite.

Allora la Federazione Galattica capì che l'unica persona in grado di distruggere i Metroid era Samus Aran, colei che aveva precedentemente avuto a che fare con essi. Perciò, le venne promessa una sostanziosa somma in denaro. Samus accettò l'incarico e partì per il pianeta SR-388. Atterrò vicino a un vulcano spento e si addentrò in una caverna dimora dei Metroid. Uno dopo l'altro, Samus distruggeva i Metroid, venendo a sapere che potevano subire mutazioni considerevoli. Infatti da piccole creature simili a meduse quali erano, potevano diventare giganteschi mostri simili a rettili. Dopo aver distrutto tutti i Metroid, Samus si ritrovò faccia a faccia contro una Regina Metroid. La cacciatrice di taglie ingaggiò una battaglia contro di essa e la sconfisse. Samus scappò dal vulcano che stava per eruttare, e mentre fuggiva trovò davanti a lei un uovo di Metroid. L'uovo si schiuse, e il piccolo Metroid che ne era uscito riconobbe Samus come madre. Samus prese il piccolo con sé, lo mise in un contenitore e scappò dal pianeta. Capendo l'importanza scientifica che possedeva quel Metroid, Samus lo consegnò a un laboratorio di ricerca. Quel Metroid sarebbe stato un elemento chiave nel futuro di Samus.

Gameplay[modifica | modifica wikitesto]

Il Gameplay è simile a quello del primo episodio. Per proseguire nel gioco, però, bisogna eliminare i Metroid. Man mano che vengono uccisi, si abbasserà il livello della lava rendendo accessibili nuove aree nelle profondità del vulcano. Inoltre, questo è il primo gioco della serie ad introdurre i moduli di salvataggio non presenti nel primo, che utilizzava un sistema a Password.

Armi[modifica | modifica wikitesto]

Metroid II presenta alcune armi già utilizzate nel primo episodio, e ne introduce di nuove.

  • Raggio Energia: arma standard.
  • Raggio Lungo: il Raggio Energia con una maggiore distanza di fuoco.
  • Missili: necessitano di munizioni; sono più potenti dei normali raggi e aprono determinate porte.
  • Raggio Gelo: permette di congelare i nemici.
  • Raggio Onda: può oltrepassare i muri.
  • Raggio Spazer: spara tre laser alla volta.
  • Raggio Plasma: può sciogliere i nemici.

Potenziamenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Termotuta: aumenta la schermatura difensiva della Tuta Energia e riduce notevolmente i danni inflitti dalla lava.
  • Astrosalto: permette di fare molti salti ripetutamente, permettendo a Samus di raggiungere zone altrimenti inaccessibili.
  • Attacco a Vite (Screw Attack): potenzia l'Astrosalto, permettendo di uccidere i nemici durante tale mossa grazie a delle scariche elettriche che circondano Samus.

Potenziamenti Morfosfera[modifica | modifica wikitesto]

  • Morfosfera: permette a Samus di trasformarsi in una struttura sferica dinamica, permettendole di oltrepassare vie troppo strette.
  • Bomba Morfosfera: con questo potenziamento, Samus può piazzare bombe mentre è in modalità Morfosfera.
  • Saltosfera: permette alla Morfosfera di saltare.
  • Aracnosfera (Spider Ball): permette alla Morfosfera di risalire le pareti, differenziandosi dai giochi della serie Prime, in cui ci si può arrampicare solo su speciali rotaie magnetiche.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi