Meccanica delle matrici

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La meccanica delle matrici è una formulazione della meccanica quantistica creata da Werner Heisenberg, Max Born, e Pascual Jordan nel 1925.

La meccanica delle matrici era la prima definizione completa e corretta della meccanica quantistica. Ha esteso il modello atomico di Bohr descrivendo come i salti dei quanti accadano. Ha fatto così interpretando le proprietà fisiche delle particelle come tabelle che si evolvono nel tempo. È equivalente alla formulazione dell'onda di Schrödinger della meccanica quantistica ed è la base della notazione bra-ket di Dirac per la funzione d'onda.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

fisica Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fisica